Connect with us

Liga

Villareal-Atletico Madrid: due autoreti e finisce 1-1

Pubblicato

|

live liga
Juanfran, protagonista nel bene e nel male di Villareal- Atletico Madrid

Juanfran, protagonista nel bene e nel male di Villareal- Atletico Madrid

 Il Villareal costringe l’Atletico Madrid al primo pareggio stagionale grazie/a causa di due autoreti per tempo. Protagonista del bene e nel male è il terzino della squadra ospite  Juanfran che nell’occasione del vantaggio dei colchoneros è autore del cross deviato da Mario, poi nella ripresa devia nella propria porta un traversone  basso indirizzato a Ulche. Pareggio che permette comunque  alla squadra di Simeone di raggiungere momentaneamente in vetta il Barcellona e allungare a 3 lunghezze il vantaggio sui cugini del Real Madrid.

PRIMO TEMPO- Big match di scena al Madrigal dove il Villareal ospita la super corazzata dell’Atletico Madrid. Gli uomini di Simeone potrebbero agguantare la vetta solitaria della classifica con una vittoria, aspettando il match del Barcellona impegnato nel posticipo serale domenicale. Per i colchoneros parecchie novità di formazione con Aldeweireld  e Insùa in campo dal primo minuto, mentre recupera il bomber Diego Costa,  reduce da un attacco influenzale nei giorni scorsi. Il Villareal invece, dovrà fare a meno di una presenza  fondamentale come quella di Dos Santos, fermo ai box ancora per una settimana.

Pronti via e gli uomini di Simeone passano al 2′ grazie ad una sfortunata autorete del difensore del Villareal Mario, il quale devia di testa nella propria testa un cross di Juanfran nel tentativo di anticipare l’accorrente Koke. I padroni di casa però cercano subito di reagire e vanno vicino alla rete con Cani  che da buona posizione spreca tutto calciando a lato.  Poi Diego Costa e Villa si rendono pericolosi ma Asenjo si fa trovare pronto. Il Villareal per tutto il parziale sviluppa un fisso possesso palla ma non riesce ad essere cinico nelle proiezioni offensive create. Da segnalare al 43′ un dubbio contatto in area di rigore del Villareal tra Musacchio e Villa non ravvisato dal direttore di gara.

 SECONDO TEMPO – Il sottomarino giallo riparte in avanti come aveva chiuso il primo parziale, alla ricerca del pareggio. Dopo pochi minuti Cani ci prova dalla distanza ma il suo tentativo risulta impreciso e termina sopra la traversa. Al 63′ i padroni di casa vanno vicinissimi al pareggio con Jonathan Perreira il quale, ottimamente assistito dal messicano Aquino, crea lo spazio per concludere a rete da ottima posizione ma la palla lambisce di pochissimo il palo. Il canovaccio della gara rimane similare a quello del primo tempo con il Villareal superiore nel possesso palla ma incapace di trovare gli spazi giusti per sorprendere la difesa dell’Atletico che trova la prima conclusione a rete del secondo tempo con un colpo di testa di Insùa sugli sviluppi di un angolo. Nella seconda metà di tempo  il Villareal aumenta la propria pressione offensiva e prima va vicino alla rete con Trigueros, che con un rasoterra insidiosissimo in area di rigore impensierisce Cortuois, autore di una stupenda parata, poi trova il meritatissimo pareggio al 69′  grazie alla seconda autorete della serata realizzata da Juanfran che in questa occasione è protagonista, con accezione negativa, di una sfortunatissima deviazione nella propria rete cercando l’anticipo su Ulche. Dopo pochi minuti dal pareggio, il Villareal potrebbe addirittura raddoppiare con il neoentrato  Perbet che prova con un tiro dal limite ad impensierire Courtois che respinge ottimamente.  Le squadre nel finale appaiono molto stanche e imprecise e il risultato non varia: l’Atletico coglie un comunque positivo pareggio su un campo molto ostico e aggancia momentaneamente il Barcellona al primo posto della Liga impegnato nel posticipo delle 21:00 contro il Betis Siviglia.

FORMAZIONI- Villareal ( 4-4-2):  Asenjo; Mario; Musacchio; Gabriel Paulista; Jaume; Pina ( 60′ Trigueros); Bruno; Perez (60′ Aquino); Cani; Ulche; Jonathan (74′ Perbet)         Allenatore: Marcelino

Atletico Madrid (4-42): Courtois; Juanfran; Miranda; Aldeweireld; Insùa; Tiago; Gabi; R.Garcia ( 61′ Turan); Koke; Villa; Diego Costa ( 82′ Adrìan Lopez)       Allenatore: Simeone

TABELLINO:  2′ Atletico Madrid( autorete Mario ), 69′ Villareal ( autorete Juanfran)

Ammoniti: Bruno Soriano (V), Tiago ( A),  Raul Garcia (A), Jaume Costa ( V), Koke (A)

Simone Gianfriddo

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending