Connect with us

Football

Parma-Lazio 1-1: a Keita risponde Lucarelli

Pubblicato

|

Keita Balde, nuovo talismano della Lazio

Allo stadio Tardini di Parma andrà in scena alle ore 15:00 la sfida tra Parma e Lazio valida per la dodicesima giornata di Serie A, prima della sosta dovuta agli impegni delle Nazionali. Le ultime 10 sfide giocate in Emilia, non hanno mai visto le due compagini ottenere lo stesso risultato per due volte consecutive: l’ultima terminò con un pareggio a reti inviolate nell’Aprile scorso. In totale le sfide al Tardini tra Parma e Lazio sono state 22, con 11 vittorie dei ducali e 5 vittorie  e 6 pareggi per i biancocelesti.

Le due squadre distano 3 punti in classifica con gli uomini di Donadoni che con una vittoria si appaierebbero alla banda di Pektovic. I padroni di casa hanno subito 2 sconfitte interne ma tra le mura amiche, sono ugualmente stati in grado di raccogliere la maggior parte dei punti che li ha portati a solo 3 lunghezze dal settimo posto valido anche per l’ingresso in Europa. La Lazio, reduce dalla vittoria in Europa League, è chiamata a dare risposte positive in campionato palesando il vantaggio di 3 punti nei confronti dello stesso Parma.

LE SCELTE- Donadoni si affida al solito 3-5-2, con Felipe schierato al posto di Mendes. A centrocampo fuori Biabiany, dentro Rosi. Assente Gargano, convocato dalla nazionale Uruguaiana, al suo posto ci sarà ‘altro ex interista Obi. In attacco esclusione per Amauri; al suo posto Palladino

Pektovic si affida invece al 4-3-3 con Pereirinha laterale destro di difesa ed il trio Ledesma, Onazi, Hernanes a comporre la linea mediana. Dal primo minuto il giovane Keita.

FORMAZIONI UFFICIALI- Lazio(4-3-3): Marchetti, Pereirinha; Novaretti; Cana; Radu; Onazi; Ledesma; Hernanes; Candreva; Klose; Keita

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani; Lucarelli; Felipe; Rosi; Obi; Marchionni; Parolo; Gobbi; Palladino; Cassano

LIVE PRIMO TEMPO- 1′ Rizzoli fischia il calcio d’inizio! Comincia Parma-Lazio

5′- Punizione per la Lazio dalla trequarti: Candreva calcia ma la palla finisce debolmente a lato

7′- Ottimo spunto sulla sinistra di Hernanes che mette al centro un bel pallone respinto da Gobbi dopo la conclusione di Keita

7′- Corner della Lazio; Radu svetta di testa in area ma la palla termina alta sopra la traversa

8′- Il Parma risponde alle proiezioni offensive della Lazio con Marchionni; il suo sinistro però è impreciso e va sopra la traversa

8′- Il Parma prova ad imbastire il gioco dopo i primi minuti targati Lazio

15′-Primo quarto d’ora privo di emozioni con le due squadre ancora in fase di studio e bloccate a centrocampo

19′- Cross di Candreva che attraversa l’area di rigore ducale ma risulta lungo

21′- Candreva viene steso sull’out di destra ma Rizzoli non ravvisa alcun intervento falloso

23′- Lazio pericolosa in avanti con Keita che calcia in porta dopo essere stato imbeccato ottimamente da Onazi. Mirante risponde al meglio in due tempi anche sulla ribattuta di Klose

27′- Subito primo cambio per Donadoni: fuori Obi dentro Valdes; problema muscolare per il nigeriano

28′-Ammonizione per Pereirinha per trattenuta su Cassano

32′- Punizione per la Lazio da buona posizione; calcia Hernanes sulla barriera

36′- Grande spunto sulla destra di Candreva che supera Felipe mettendo un cross al centro deviato in angolo dalla difesa del Parma

36′- Sul successivo angolo, la palla spiove in area ma nessuno riesce a toccarla

39′- Primo tiro in porta per  i padroni di casa con Palladino, ma Marchetti blocca senza problemi a terra.

40′- Grande palla goal per la Lazio con Keita che di testa sfiora il palo su cross del solito Candreva

44′- Palladino non ce la fa e Donadoni è costretto ad effettuare il secondo cambio. Al posto dell’ex Juve entra Sansone

45′- Finisce il primo tempo! Lazio migliore del Parma ma poco cinica in avanti.

A tra poco con il secondo tempo

Tutto pronto per l’inizio del secondo tempo

46′- Inizia il secondo tempo!

47′- Il copione della gara non appare mutato con la Lazio in avanti con Candreva. Il suo cross è però facile preda di Mirante

50′- Il Parma finalmente pericoloso in avanti con Sansone, il quale calcia in porta con un destro potente ma Marchetti respinge in angolo.

51′- GOLLLLLLL!! Keitaaaa….Al suo debutto da titolare in campionato, il giocatore senegalese ma naturalizzato spagnolo, si proietta in avanti su un capovolgimento di fronte e dopo aver driblato Lucarelli e Marchetti, deposita in rete.

51′- Il Parma va vicino al pareggio!!Incredibile occasione per Cassano che davanti a Marchetti sbaglia tutto mettendo fuori

53′ Ancora il Parma pericoloso con Sansone che su crossa di Rosi mette alto di testa sopra la traversa; dopo lo svantaggio, gli uomini di Donadoni sembrano aver trovato le forze di reagire

58′- Keita scatenato; lo spagnolo prova un destro al volo che termina sopra la traversa

63′- Sansone va al tiro ma viene deviato in angolo

64′-Pareggio del Parmaaaaa!!LUCARELLI..L’ex Livorno svetta di testa su corner dalla sinistra e pareggia i conti

65′- La partita è definitivamente decollata. Il Parma sembra rivitalizzato dal goal e si prospetta un finale di gara scoppiettante

67′-Keita, ancora lui: il laziale rientra sul destro facendo partire un tiro pericoloso sul quale Mirante deve deviare in angolo

70′- Cambio per la Lazio: dentro Biglia per uno spento Hernanes

71′- Cassano lancia in profondità Sansone ma Marchetti anticipa l’attaccante

71′- Parolo ammonito su fallo ai danni di Klose. Nella stessa azione ammonizione anche per Cassani per precedente trattenuta

72′- Punizione di Candreva che rimbalza pericolosamente davanti a Mirante, il quale devia in tuffo in angolo

75′- Giallo anche per Klose per gomitata su Felipe. Il tedesco dice di aver solo allargato il braccio

80′- Giallo per Felipe che stende Klose pericolosamente in avanti;  entrambi rimangono a terra.

81′- Si rialzano Felipe e Klose, mentre ultimo cambio per il Parma: esce un non brillantissimo Cassano, entra Amauri

84′- Esce Klose, dolorante alla spalla dopo lo scontro con Felipe, dentro Floccari autore della doppietta in Europa League. Floccari ha sempre segnato alle sue ex squadre tranne che al Parma; chissà che sfrutti l’occasione per sbloccarsi in campionato

85′- Lazio in avanti con Candreva che dal limite dell’area prova egoisticamente una conclusione in porta terminata alta di molto

86′- Incredibile! espulso Rosi,; l’ex Roma deve aver detto qualcosa di molto deciso al direttore di gara Rizzoli che lo espelle con un rosso diretto. Il Parma concluderà la gara in dieci. Donadoni schiera la squadra adesso con un 4-4-1

86′- Cambio per la Lazio; esce Pererinha, entra Cavanda

89′- Keita prova la conclusione che però sorvola di gran lunga la traversa

90′- Rizzoli decreta 5 minuti di recupero. Il pubblico del Tardini  non gradisce

92′- La Lazio chiude in avanti e conquista un angolo importantissimo

93′- Angolo corto, cross in area ma nulla di fatto. Fallo in attacco per il Parma

94′- Il Parma ottiene un fallo dalla trequarti. Probabile ultima occasione della gara

95′- Calcio di punizione sprecato dai padroni di casa

95′- E’ finita la partita! Parma e Lazio pareggiano 1 a 1 per un risultato che serve a poco per entrambe le compagini.

Keita, festeggiato dai compagni dopo il momentaneo vantaggio della Lazio

Keita, festeggiato dai compagni dopo il momentaneo vantaggio della Lazio

Il pareggio sembra il risultato più giusto, con un primo tempo che ha visto la Lazio in maggiore evidenza e un secondo tempo con un Parma più reattivo e capace di pareggiare lo svantaggio di inizio ripresa

LA PARTITA- Pareggio tra Parma e Lazio al Tardini di Parma. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la Lazio trova la rete ad inizio ripresa con il giovanissimo attaccante naturalizzato spagnolo Keita, il quale debutta al meglio nella sua prima da titolare in campionato. Vantaggio meritato per gli ospiti che fino a quel punto erano stati maggiormente propositivi e pericolosi offensivamente. Il Parma, dopo lo svantaggio, sembra un’altra squadra ed inizia a proporsi con maggiore intensità in avanti rendendosi pericoloso con prima con Sansone in due occasioni, e poi al 64′ trovando il pareggio con Alessandro Lucarelli, il quale svetta di testa sugli sviluppi di un corner battendo Marchetti.  La partita aumenta di intensità con entrambe le compagini volte a trovare il vantaggio. Nel finale il Parma chiede anche in dieci per l’espulsione diretta di Rosi, reo di aver detto qualcosa di troppo a Rizzoli. Il risultato però non cambia un pareggio che serve a poco ad entrambe le squadre.

TABELLINO- Parma (3-5-2): Mirante; Cassani; Lucarelli; Felipe; Rosi; Obi ( 26′ Valdes); Marchionni; Parolo; Gobbi; Palladino( 43′ Sansone); Cassano ( 80′ Amauri)

Lazio (4.3.3): Marchetti; Pereirinha ( 86′ Cavanda); Novaretti; Cana; Radu; Onazi; Ledesma; Hernanes ( 68′ Biglia); Candreva; Klose ( 82′ Floccari); Keita

Gol: Keita 51′ ( L); Lucarelli 64′ (P)

Ammoniti: Pereirinha (L); Parolo ( P); Klose (L); Felipe ( L)

Espulsi: Rosi ( P) 

Simone Gianfriddo

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending