Connect with us

Milan

Calciomercato Serie A: Burdisso, Balotelli, Reveillere e tutte le trattative del giorno

Pubblicato

|

Burdisso, si piazza secondo nella nostra flop 10

Il Milan dopo il colpo di Rami a gennaio, cerca altri rinforzi in difesa puntando l’ex Inter Burdisso. Intanto Balotelli e gli altri uomini di “Raiola” potrebbero partire nella sessione di mercato  invernale. Il Napoli accoglie il neo acquisto Revelleire e si prepara a respingere gli attacchi del Real Madrid per Zuniga.

MILAN, OCCHI SU BURDISSO. BALOTELLI VIA A GENNAIO – Il Milan sta attraversando un periodo molto delicato e la società si sta attivando per trovare delle soluzioni alle enormi lacune che ad oggi la squadra di Allegri presenta, specialmente nel reparto arretrato. In questo senso, ecco che è arrivata poche ore fa la notizia di un interessamento de rossoneri per Nicolas Burdisso, ex Inter e attualmente legato alla Roma dove però non sta trovando gli spazi desiderati nello scacchiere tattico di Garcia. L’argentino è in scadenza di contratto e il suo ingaggio ammonta a 2,2 milioni di euro a stagione. Allegri lo stima molto, soprattutto per la sua versatilità tattica: Burdisso infatti può giocare sia da centrale che da esterno difensivo.

Oltre che in entrata, il Milan si sta muovendo anche per quanto concerne la situazione delle possibili cessioni. In questo contesto rientra anche e soprattutto super Mario Balotelli: l’attaccante non è più ritenuto intoccabile da Allegri che oltre a farlo partire dalla panchina contro il Barcellona, ha speso parole non felici nei suoi confronti rimarcando un distacco tra giocatore e squadra  divenuto incolmabile. L’attaccante bresciano non partirà per meno di 30 milioni di euro e sulle sue tracce ci sono già PSG (dove ritroverebbe l’amico Ibra) e Chelsea, con Mourinho divenuto suo grande estimatore. Oltre Balotelli, sembra che la società di Via Turati possa considerare l’ipotesi di mettere sul mercato l’intero “clan Raiola” composto da Abate, Niang e Robinho. Galliani ha voluto mantenere una posizione neutrale sulle questioni di mercato, ma tutto fa presupporre ad una rivoluzione in casa Milan già nei mesi prossimi.

BENVENUTO ANTO’- “Benvenuto Anto’. Con 5 scudetti, 7 coppe, 77 partite di Champions, 595 gare in carriera, potrai darci un grande aiuto. Con questo tweet il presidente del Napoli Aurelio De Laurentis ha voluto accogliere l’ufficialità dell’arrivo di Anthony Reveillere in maglia azzurra. Il difensore ex Rennes, Valencia e Lione (dove ha giocato per 10 stagioni), ha firmato oggi pomeriggio il contratto fino al giugno 2014 che lo legherà alla società partenopea, dopo avere superato i test medici ieri presso Villa Stuart a Roma. Il francese è stato espressamente richiesto da Rafa Bentez che lo allenò ai tempi di Valencia e rappresenterebbe il tassello ideale per gli esterni difensivi del Napoli già privi di Mesto e Zuniga.

Lo stesso colombiano è stato richiesto dal Real Madrid che per lui sarebbe pronto a spendere 28 milioni di euro. I vertici partenopei nelle persone di Bigon e De Laurentis  hanno discusso in merito alla questione, ma  attualmente non si sono  pronunciati anche se il presidente De Laurentis non vorrebbe far partire il giocatore. Di contro l’offerta delle merengues risulta molto allettante e permetterebbe agli azzurri di ricavare gli introiti necessari da reinvestire nel mercato di gennaio.

Napoli che sta inoltre seguendo il  centrocampista del Liverpool Lucas Leiva e l’esterno del Torino D’Ambrosio. Il primo è anch’egli un giocatore già allenato da Benitez nella sua esperienza britannica ed ha un costo di 7  milioni di euro, per il secondo, che è in scadenza di contratto, c’è da battere la concorrenza dell’Inter.

Simone Gianfriddo

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending