Redazione

42^ giornata Serie Bwin: l’atto finale

42^ giornata Serie Bwin: l’atto finale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Milano, 25 maggio- Atto finale per la Serie Bwin, o meglio per quasi tutte le squadre sarà l’ultima partita dell’anno. Infatti se Torino e Pescara sono già state promosse in Serie A, mentre AlbinoLeffe e Gubbio sono già retrocesse in Lega Pro,  altre compagini sono in bagarre per un posto nella massima serie o per non scendere di categoria. Verona, Sassuolo, Varese e Sampdoria si giocheranno i play off. Attualmente si sfiderebbero: Verona (3°) contro la Doria (6°), mentre il Sassuolo (4°) incontrerebbe il Varese (5°). C’è però una gara da giocare e questa è una discriminante da non sottovalutare, perchè la Sampdoria a quota 67 punti andrà a fare visita al Varese a quota 68 e per questa ragione è tutto aperto, come per il terzo e quarto posto dove Verona e Sassuolo sono entrambe a quota 77 punti e hanno due impegni difficili rispettivamente a Modena e Castellammare di Stabia. Nella zona bassa rischiano di retrocedere direttamente in Lega Pro anche Nocerina e Vicenza, (se il distacco dalla quint’ultima superasse i 4 punti) rispettivamente terz’ultima a quota 40 punti e quint’ultima a quota 41. La Nocerina attualmente retrocederebbe secondo i regolamenti, mentre il Vicenza, quart’ultimo, dovrebbe fare lo spareggio contro l’Empoli, quint’ultimo a quota 44 punti. Pericolanti per i play out anche il Livorno a quota 45 e l’Ascoli a quota 46 punti. Partite scontate non ce ne sono e nessuna formazione, anche se sazia, non regalerà niente, domani sera i verdetti di questa stagione meravigliosa saranno chiari e si potranno trarre delle conclusioni oggettive.

PARTITE E ARBITRI DELLA 42 GIORNATA:

Albinoleffe-Torino: Irrati di Pistoia (Cini-Avellano/Oliveri)
Bari-Gubbio: Merchiori di Ferrara (Bolano-Santuari/Albertini)
Crotone-Brescia (ore 15,00): Di Paolo di Avezzano (Paiusco-Del Giovane/Ripa)
Empoli-Cittadella: Calvarese di Teramo (Tasso-Cucchiarini/Bruno)
Juve Stabia-Sassuolo (ore 18,00): Ciampi di Roma 1 (Bagnoli-Di Francesco/Cervellera)
Livorno-Grosseto: Giacomelli di Trieste (Schenone-Crispo/Baratta)
Modena-Verona (ore 18,00): Velotto di Grosseto (Bianchi-Evangelista/Ostinelli)
Padova-Ascoli: Candussio di Cervignano del Friuli (Paganessi-Franzi/Caso)
Pescara-Nocerina: Palazzino di Ciampino (Iori-Costanzo/Illuzzi)
Reggina-Vicenza: Nasca di Bari (Bernardoni-Masotti/Saia)
Varese-Sampdoria (ore 18,00): Baracani di Firenze (Ranghetti-Fiorito/Viti)

A cura di Marco Gentile

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *