Connect with us

Focus

Calciomercato Inter: subito Vrsaljko, Cuadrado è il sogno

Pubblicato

|

In bilico il futuro di Cuadrado, tra Fiorentina e top club europei.
Cuadrado nel mirino dell'Inter

Cuadrado nel mirino dell’Inter

L’Inter pensa già a gennaio, e l’obiettivo è quello di rendere la squadra  più competitiva. Con l’arrivo di Thohir le finanze nerazzurre avranno sicuramente più risorse, utili ad acquistare quei giocatori che nello scacchiere tattico di Mazzarri, potrebbero fare la differenza. Si fanno molti nomi, ma quello che più serve è uno, o due giocatori che possano rinforzare l’out di destra. Jonathan è rinato, ma le lacune del brasiliano sono ancora tante, specie quando si tratta di difendere . Wallace invece non ha ancora trovato lo spazio necessario per mettersi in mostra.

Sime Vrsaljko, terzino del Genoa

Sime Vrsaljko, terzino del Genoa

GENNAIO E’ ALLE PORTE: OCCHI SU VRSALJKO– La sessione invernale sta per arrivare, ed una società che si rispetti, inizia a lavorare già molto tempo prima. E’ per questo che i dirigenti interisti stanno pensando di accontentare il tecnico toscano con uno degli esterni più forti della sua età. Parliamo di Sime  Vrsaljko, giocatore del Genoa che sta facendo parlare molto di se. L’Inter potrebbe accaparrarselo per una cifra vicina ai 6-7 milioni, utile a rilevare la metà del cartellino, offerta congrua se si pensa che Preziosi lo ha pagato 4 milioni alla Dinamo Zagabria. Come al solito la palla spetta al giocatore, ma intanto arrivano le parole dell’agente Nikki Vuksan, che ha parlato ai microfoni di tribalfootball: “Lui è uno dei giovani terzini sinistri più talentuosi d’Europa. Non è arrivato all’apice, anzi migliorerà ancora perché il suo potenziale è infinito. Abbiamo scelto il Genoa e lui ama stare al Genoa. Per adesso non ho avuto contatti ad altri club, Sime rimarrà al Genoa finché il Genoa lo vorrà”.  Dunque pare, almeno per il momento, che l’affare sia congelato, ma il calciomercato è fatto di strategie.

CUADRADO A GIUGNO– L’esterno colombiano sta sicuramente disputando la sua miglior stagione da quando è in Italia, favorendo le prestazioni della Fiorentina e soprattutto la lievitazione del prezzo del suo cartellino. Un giocatore che abbina alla corsa da puro centometrista, una tecnica sopraffina. Sarebbe l’ideale per dare dinamicità alla manovra nerazzurra, e infatti sembra che al margine del match di settimana scorsa, contro l’Udinese, che detiene l’altra metà del cartellino del giocatore, l’Inter abbia chiesto informazioni. Sarà difficile che la trattativa vada in porto, visto che i viola hanno una corsia preferenziale, ma i dirigenti interisti faranno il possibile pur di cambiare, da qui in estate, i vari equilibri che favorirebbero l’acquisizione dell’esterno colombiano.

Primaldo Derinaldis

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending