Connect with us

Prima Pagina

Avellino-Palermo 0-2: Lafferty ed Hernandez sconfiggono i Lupi | Highlights

Pubblicato

|

Abel Hernandez, match winner del Palermo
L'Avellino vuole continuare a sognare in grande

Prestazione deludente per l’Avellino

Avellino-Palermo finisce 0-2. Vittoria meritata per gli uomini di Iachini, trascinati da Lafferty, quest’oggi in grande spolvero. Irpini irriconoscibili rispetto alle ultime uscite. Rivivi il match nel live di SportCafe24.

DIRETTA TESTUALE DI AVELLINO-PALERMO |

94′ – AVELLINO-PALERMO FINISCE 0-2. Successo meritato per i rosanero, che con questi tre punti aggianciano i biancoverdi in classifica

88′- Forcing finale dell’Avellino, ma i lupi sembrano essersi svegliati troppo tardi

83′ – Ammonito Hernandez per essersi tolto la maglia dopo il gol

83′ – GOL DI HERNANDEZ! – Lancio preciso di Barreto per l’uruguaiano, che scatta sul filo del fuorigioco, dribbla Seculin e insacca. Ottavo gol in campionato per la punta

80′ – Hernandez è il capocannoniere del Palermo: 7 gol in 9 partite, 4 dei quali messi a segno su calcio di rigore

79′ – Ultimo cambio per il Palermo: esce Lafferty, oggi il migliore in campo, ed entra Abel Hernandez

77′ – Tiro di Lafferty dai 25 metri. Si spegne di poco a lato

71′ – Sostituzione per il Palermo: esce Dybala, entra Belotti

70′ – Ultimo cambio per l’Avellino: esce Zappacosta, entra Herrera

69′ – Secondo tempo fin qui equilibrato. I ritmi si sono alzati, ma le squadre non riescono ad incidere negli ultimi metri

64′ – Ammonito Verre per fallo su D’Angelo

62′ – Provvidenziale chiusura in area di Zappacosta su Lafferty

61′ – Andjelkovic trattiene in area Galabinov. L’arbitro fischia fallo in attacco al bulgaro, ma il rigore ci sarebbe potuto stare

60′ – Scaramuccia tra Lafferty e Dia Pape a seguito di un’entrata irruenta del senegalese sulla punta palermitana

55′ – Doppio cambio per l’Avellino: escono De Vito e Soncin, entrano Biancolino, idolo del Partenio, e Dia Pape

53′ – Palermo vicino al raddoppio. Cross di Dybala da sinistra, Lafferty gira bene di testa, Seculin mette in angolo

52′ – Cambio per il Palermo: esce Bacinovic, quest’oggi deludente, entra Verre

50′ – Avellino più aggressivo nei primi minuti della ripresa. Si rendono pericolosi prima Schiavon e poi Soncin

45′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO – Occasione per il Palermo dopo 25”. Cross di Lafferty dalla trequarti sinistra, Dybala spedisce fuori di testa

45’+3 – FINISCE IL PRIMO TEMPO – Vantaggio meritato per il Palermo, Avellino meno brillante del solito. Netta la supremazia dei rosanero a centrocampo

45′ – Galabinov  in ombra per tutto il primo tempo

44′ – Ammonito Schiavon per fallo su Barreto

43′ – L’Avellino incontra grosse difficoltà nel trovare spazi nella metà campo avversaria

39′ – Punizione dai 30 metri di Schiavon che finisce sulla barriera

36′ – Il Palermo gestisce il vantaggio con autorevolezza

32′ – Secondo giallo per il Palermo. Punito Bacinovic per trattenuta su Arini

30′ – Ammonito Pisano per un fallo su De Vito

25′ – GOL DI LAFFERTY! Tacco di Bolzoni sull’out destro, cross basso al centro dell’area, Arini manca clamorosamente il pallone e la punta insacca freddamente. Palermo in vantaggio

25′ – L’Avellino ha preso coraggio, incitato dai cori del Partenio

19′ – Meglio il Palermo nei primi venti minuti. Avellino un po’ sulle gambe, ma sempre attento

9′ – Ottimo tiro di Bolzoni dai 25 metri, pallone di poco a lato

1′ – Fischio d’ inizio dell’arbitro Di Paolo

0′ – AVELLINO: Seculin, Bittante, Zappacosta, Pisacane; De Vito, Izzo, Schiavon, D’Angelo, Arini; Galabinov, Soncin. All. Rastelli

PALERMO: Sorrentino, Milanovic, Munoz, Andjelkovic; Pisano, Daprelà, Bacinovic, Barreto, Bolzoni; Lafferty, Dybala. All. Iachini

14,30 – Big match di Serie B oggi alle 12,30. Al Partenio si sfidano Avellino e Palermo, in una partita che darà indicazioni utili in chiave play off. I padroni di casa dovranno rinunciare ancora al suo giocatore di punta, Luigi Castaldo, reduce da un infortunio, ma potranno contare sul bomber bulgaro Galabinov, autore della doppietta che ha steso martedì il Cittadella. Qualche problema di formazione anche per Iachini, con Hernandez acciaccato che andrà in panchina, sostituito dal primo minuto dal nordirlandese Lafferty.

Coordinamento live a cura di Antonio Casu

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending