Connect with us

Basket

Nba,Brooklyn regola Miami, Minnesota distrugge Okc, ok Spurs e Rockets

Pubblicato

|

KG-PIERCE-HARDEN,SportCafe24

Nella notte Nba  Miami cade per la seconda volta in stagione  a Brooklyn contro i Nets guidati da Pierce e Joe Johnson. Gli Spurs senza Duncan espugnano lo Staples Center contro i Lakers. Paul super nella vittoria dei Clippers contro Sacramento. I T-wolves distruggono OKC grazie all’asse  Love- Rubio e con un Durant bloccato a 13 punti. Harden on fire nel successo di Houston contro i Mavs nel Derby  Texano.  Nuggets e Wizards affondano sotto i colpi di Aldridge e Young nella sconfitte contro Portland e Philadelphia.

Paul Pierce, con i suoi 19 punti ha trascinato Brooklyn nella vittoria contro gli Heat

Paul Pierce, con i suoi 19 punti ha trascinato Brooklyn nella vittoria contro gli Heat

 LE PARTITE: Bobcats Charlotte- Cleveland Cavaliers 90-84: Prima vittoria stagionale per la Franchigia di Michael Jordan  che sconfigge sul parquet di  casa i Cavaliers grazie ad un super Kemba Walker da 23 punti e a un solido Byombo che sostituisce al meglio l’assente Al Jefferson. Per i Cavs Irving impreciso al tiro con 7 da 17 dal campo, Thompson in doppia doppia con 21 punti e 11 rimbalzi.

CHA: Walker 23, Kidd- Gildchrist 15, Byombo 11 (10 rimbalzi), Henderson 10

CLE: Thompson 21 (11 rimbalzi), Irving 16, Jack 15, Miles 22

Orlando Magic- New Orleans Pelicans- 110-90: Netta sconfitta dei Pelicans in Florida nonostante un Davis da 26 punti e 17 rimbalzi, con i Magic trascinati dal trentello di Afflalo. Orlando mette in ghiaccio il match già nel primo tempo per poi gestire il vantaggio anche nei successivi due parziali.

ORL: Afflalo 30, Harkess 20, 0’Quinn 14, Vucevic 14, Nelson 10, Oladipo 10, 

NOP: Davis 26 (17 rimbalzi), Holiday 17, Morrow 14, Davis 12

Washington Wizards- Philadelphia 76ers 102-109: Seconda vittoria consecutiva per i Sixers che espugnano il Verizon Center di Washington D.C  con Thaddeus Young ed Evan Turner autori di una prova di grande di grande spessore con  29 e 23 punti rispettivamente. Philadelphia  rimonta nel decisivo ultimo quarto dopo essere stata sotto per tutta la gara grazie al rookie Carter- Wiliams che sigla la tripla dell’ 89 a 92.

WAS: Wall 26, Webster 13, Ariza 12 (14 rimbalzi), Gortat 12, Booker 10, Beal 10

PHI:Young 29, Turner 23,  Hawes 16 (14 rimbalzi), Carter -Williams 14, Wroten 10, Allen 10

Atlanta Hawks- Toronto Raptors 102-95: Prima vittoria degli Hawks in regular-season tra le mure amiche contro i Raptors. Atlanta fugge nel primo tempo con un parziale di 13-2 in chiusura di secondo quarto, amministrando senza patemi il secondo tempo. Per i Raptors non bastano i 31 punti di DeRozan.

ATL: Teague 17 (12 assist), Horford 22 ( 16 rimbalzi), Korver 17, Millsap 15

TOR: DeRozan 31, Lowry 16, Gay 14, Johnson 13

Boston Celtics- Milawaukee Bucks 98-105: Zaza Pachulia trascina i Bucks con 20 punti nella vittoria di Milwaukee al Td Garden di Boston. Per i Celtics seconda sconfitta in 2 partite nonostante i 17 punti di Bass e la doppia doppia del brasiliano naturalizzato spagnolo Faverani.

BOS- Bass 17, Wallace 14, Faverani 12 ( 18 rimbalzi), Lee 13, Sullinger 10

MIL: Pachulia 20, Neal 14, Wolters 14, Henson 14, Middleton 13

Houston Rockets- Dallas Mavericks 113-105: Grande vittoria dei Rockets nel derby Texano contro Dallas. Per Houston grandi prestazioni a rimbalzo di Asik e Howard che insieme mettono a referto 28 rimbalzi totali, mentre il barba Harden apporta alla squadra di McHale  34 punti. Per i Mavs non bastano i 22 punti  di Nowitzki e i 20 di Ellis.

James Harden, 34 punti per lui nel derby texano contro i Mavericks

James Harden, 34 punti per lui nel derby texano contro i Mavericks

HOU: Harden 34, Lin 14, Howard 13( 16 rimbalzi), Brooks 13, Casspi 12

DAL: Nowitzki 22, Ellis 20, Blair 11, Crowder 15, Mekei 11

Minnesota Timberwolves- Oklahoma City Thunder 100-81: Vittoria netta dei Twolves contro i Thunder che sono sembrati davvero poco cosa, specialmente in una serata non esaltante per Durant, fermo a quota 13 punti. Tre uomini in doppia doppia per la squadra di casa (Rubio, Pekovic e Love).

OKC: Lamb 16, Durant 13

MIN: Love 24(12 rimbalzi), Pekovic 15(10 rimbalzi), Rubio 14 (10 assist), Barea 10

Memphis Grizzlies- Detroit Pistons 111-108 (O.T):  I Grizzlies hanno la meglio sui Pistons solo grazie ad un Over time. Memphis era sotto di 5 punti fino a 52 secondi dell’ultima sirena quando Marc Gasol prima con un gioco da tre punti completato, e poi con un tiro dalla media, pareggia i conti portando la gara al supplementare, dove Randolph e Prince portano il vantaggio a più 7. Detroit non riuscirà più a recuperare.

MEM- Randolph 16(10 rimbalzi), Gasol 15, Allen 16, Coney 22

DET: Smith 19, Monroe 16, Drummond 12 (16 rimbalzi), Bynum 18, Stuckey 19, Caldwell-Pope 13

Brooklyn Nets-Miami Heat 101-100: I Nets sciolgono il ghiaccio e al Barclays  Center trovano la prima vittoria stagionale contro i Miami Heat che cadono per la seconda volta di fila dopo la sconfitta di Philadelphia. Per James e soci non succedeva da 10 mesi di subire due sconfitte di fila. Il mach vede i Nets in controllo per tutta la gara fino alla pericolosa rimonta nel finale degli Heat che con le triple di Wade, James e Chalmers provano il colpaccio. I bianconeri però non tremano dalla lunetta e portano a casa una vittoria sudata più del previsto. Per Brooklyn grandi prove del duo Pierce- Johnson con 19 punti ciascuno, mentre per i campioni Nba in carica non bastano i 26 punti del solito James.

BKN: Pierce 19, Johnson 19, Lopez 13

MIA: James 26, Wade 21, Bosh 17, Chalmers 12, Allen 12

Denver Nuggets- Portland Trail Blazers 98-113: Brutta sconfitta per i Nuggets che sul parquet di casa vengono sconfitti da Portland con una sontuoso prestazione di Aldridge autore di 25 punti. Per i Nuggets  grandi prestazioni di Lawson e Robinson con 21 e 24 punti che però non evitano la sconfitta alla squadra di Brian Shaw, la quale viene regolata nel secondo tempo con un parziale di 40 a 27.

DEN: Robinson 24, Lawson 21, Faried 11 (11 rimbalzi), Miller 10

POR: Batum 21, Aldridge 25, Matthews 21(12 rimbalzi), Lillard 18, Williams 11

Phoenix Suns- Utah Jazz 87-84: Prima partita  stagionale per entrambe le compagini che vede i Suns vincitori a fil di sirena grazie alla tripla del nuovo acquisto Bledsoe, nonostante per i Jazz Hayward sigla la tripla del pareggio a 22 secondi della fine.

PHX: Bledsoe 18, Tucker 12, Plumiee 13

UTA: Favors 14 (17 rimbalzi), Kanter 20 (12 rimbalzi), Hayward 18 ( 10 rimbalzi), Burks 15

Sacramento Kings- Los Angeles Clippers 101-110: I Clippers espugno Sacramento grazie al solito Paul (26 punti, 10 assist). Per i Kings non bastano i 29 punti di Isiah Thomas e la doppia doppia di Cousins.

SAC: Thomas 29, Cousins 24(10 rimbalzi), Thorton 17, Thompson 11

LAC: Paul 26 ( 10 assist), Griffin 20 (17 rimbalzi), Redick 13, Crawford 18, Barnes 10, Dudley 10

Los Angeles Lakers- San Antonio Spurs 85-91: Gli Spurs privi di Duncan vincono in trasferta allo Staples Center contro i Lakers. Grandi prove di Parker e Ginobili dalla panchina a cui si aggiungono la doppia doppia di Leonard e i 14 punti di Diaw. Per i lacustri doppia doppia per Gasol . Belinelli non brilla: per lui 2 punti, 3 rimbalzi e 1 assist.

LAL: Gasol 20 ( 11 rimbalzi), Meeks 14, Johnson 12

SAS: Leonard 15 ( 11 rimbalzi), Parker 24, Ginobili 20, Diaw 14

Simone Gianfriddo

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending