Connect with us

Football

Pagelle Bologna-Livorno: Crespo, una domenica da Leone

Pubblicato

|

Alessandro Diamanti, il trasferimento al Guangzghou é stato bloccato

Il Bologna vince col minimo scarto una partita non dominata a pieno, ma che poteva prendere pieghe ben peggiori per la squadra di Pioli. Il Livorno non ha mai alzato bandiera bianca e ha provato in tutti i modi a ribaltare il risultato, deciso da una rete del rossoblu Crespo.

Siligardi; Livorno;

Luca Siligardi, oggi miglior giocatore del Livorno

I MIGLIORI:

Crespo (B) 7: sembra strano scrivere di un giocatore che di cognome fa Crespo e che ha segnato una rete. Ovviamente il Crespo che ha deciso questa partita non è il ben più celebre Hernan, ma un difensore classe ’87 che questa domenica è un eroe per caso. Riferimenti storici a parte, Crespo ha disputato una partita sufficiente, ma il 7 premia la scelta di inserirsi in quella mischia che l’ha portato al gol.

Diamanti (B) 6,5: come al solito al centro delle azioni rossoblu, si è confermato anche questa domenica il capostipite e il geometra del Bologna. Non ha trovato il gol nonostante le numerose occasioni concessegli dalla retroguardia livornese.

Siligardi (L) 6,5: è stato il condottiero del Livorno in questa domenica. I suoi tentativi di andare in rete non sono bastati per cambiare un risultato che francamente ai toscani sta un pò stretto.

I PEGGIORI:

Paulinho ed Emeghara (L) 5: mediocre la prova dei due attaccanti della squadra amaranto. Non hanno praticamente mai impensierito il portiere bolognese. Probabilmente la cosa migliore fatta da Emeghara in questa partita è l’aver lasciato il posto a Siligardi, che ha sfoggiato una buona prestazione.

PAGELLE NUMERICHE BOLOGNA-LIVORNO

Bologna (3-5-1-1): Curci 6; Sorensen 6, Natali 5,5, Mantovani 6; Crespo 6,5 (54′ Garics 6), Kone 6, Krhin 6, Laxalt 6,5 (79′ Perez sv), Cech 6 (46′ Morleo 6); Diamanti 6,5; Cristaldo 5. A disposizione: Agliardi, Radakovic, Antonsson, Della Rocca, Pazienza, Christodoulopoulos, Moscardelli, Acquafresca, Bianchi. Allenatore: Pioli 6

Livorno (3-5-2): Bardi 6; Coda 5,5, Emerson 6, Ceccherini 5,5; Schiattarella 6, Luci 6, Biagianti 5,5, Duncan 5 (54′ Piccini 5,5) Mbaye 6 (83′ Borja sv); Paulinho 5, Emeghara 5 (46′ Siligardi 6,5). A disposizone: Anania, Aldegani, Valentini, Rinaudo, Gemiti, Decarli, Lambrughi, Benassi, Mosquera. Allenatore: Nicola 6

Marco Sciscioli

 

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending