Connect with us

Football

Napoli-Torino 2-0, Higuain dal dischetto lancia il Napoli. Rivivi il match

Pubblicato

|

Si apparecchia la tavola della Serie A e lo fa al San Paolo  dove va in scena l’anticipo domenicale della nona giornata di Serie A tra Napoli e Torino.

CACCIA ALLA ROMA – Napoli-Torino sarà fondamentale per gli azzurri per tenere il passo incessante della Roma di Rudi Garcia e confermare quanto di buon espresso per 85 minuti a Marsiglia prima della disattenzione finale sul gol dei francesi. Benitez è intenzionato a schierare dal primo minuto Higuain in modo da fargli riprendere il prima possibile il ritmo partita. Probabile turno di riposo invece per uno dei grandi protagonisti dell’inizio di stagione partenopeo che lascerà spazio a Mertens, quel Jose Maria Callejon autore di 4 reti in 8 apparizioni. Turn over anche in difesa con la partenza dal primo minuto di Armero e Fernandez dopo gli stop forzati di Britos e Zuniga. Il Torino invece si avvicina alla sfida delle 12,30 privo di tre pedine fondamentali come Immobile, Fernerud e Brighi: se per il primo conta la squalifica, per gli altri due giocatori di Ventura si tratta di problemi fisici che non sono rientrati dopo la sfida contro l’Inter di domenica scorsa conclusasi all’ultimo respiro per 3 a 3. Il rientro di Glik riporta Vives al suo ruolo naturale a centrocampo.

Alessio Cerci uomo chiave per Ventura in Napoli-Torino

Alessio Cerci uomo chiave per Ventura in Napoli-Torino

LA DIRETTA DI NAPOLI-TORINO

11.38 – Poco meno di un’ora all’inizio della gara, confermate le formazioni preannuciate alla vigilia.

12.21 – Dieci minuti al calcio d’inizio, squadre appena rientrare negli spogliatoi pronte alla partita!

12.31 – Tutto pronto al San Paolo! Giornata estiva a Napoli con 50 mila spettatori pronti a sostenere gli azzurri.

1′ – PARTITI! Iniziata Napoli-Torino

2′ – Resta a terra Gazzi sugli sviluppi di un angolo per il Napoli. Testata violenta per il giocatore granata che però pare posso farcela a rimanere in campo.

5′ – Buona pressione del Napoli che non permette al Torino di sviluppare gioco. I granata affollano però la trequarti napoletana rendendo difficile la trama offensiva.

6′ – Buona occasione per Insigne che dentro l’area di rigore ha la possibilità di calciare da ottima posizione ma perde l’attimo e la difesa granata lo rimonta.

10′ – Manovra a tratti fluida e veloce del Napoli che sta sfruttando le difficoltà di impostazione del Torino per impadronirsi del centrocampo

13′ – RIGORE PER IL NAPOLI!! Numero da giocoliere di Mertens che supera un difensore granata con un sombrero e viene poi steso da Bellomo

14′ – NAPOLI IN VANTAGGIO!!! HIGUAIN!! Trasformazione potente per l’argentino che batte centralmente Padelli! 1-0 Napoli!

16′ – Prova a reagire il Toro impostando la manovra sin dalla difesa cercando di sfruttare poi l’abilità dei suoi esterni. Attenti finora i difensori del Napoli

21′ – Bella conclusione di Higuain che dal limite dell’area lascia partire un destro che esce di poco alla destra di Padelli

25′ – Giornata sfortunata per Gazzi che prende un altro colpo al volto ed è costretto a lasciare momentaneamente il campo per ricevere cure mediche

27′ – Ottima occasione per il solito Higuain che incrocia all’interno dell’area da destra verso sinistra su assist di Mertens, Blocca in due tempi Padelli

30′ – ANCORA RIGORE PER IL NAPOLI!! Dagli sviluppi di un angolo Fernandez arriva alla conlcusione all’altezza del dischetto. Glik respinge con il braccio e De Marco, dopo aver consultato l’arbitro di porta, concede il penalty.

31′ – 2-0 NAPOLI!!! HIGUAIN INFALLIBILE!! Padelli a sinistra e palla a destra!! Raddoppio del Napoli.

33′ – Ventura furibondo con la terna arbitrale per il secondo rigore concesso al Napoli. In effetti il braccio di Glik era aderente al corpo ed il rigore pare sinceramente eccessivo.

35′ – Clamorosa occasione per il Napoli! Dzemaili lancia Insigne sulla sinistra, Padelli esce ma manca clamorosamente il pallone. L’attaccante napoletano prova un pallonetto per scavalcare D’ambrosio che riesce però a deviare con la testa e a mettere in angolo. Poteva fare meglio Insigne!

36′ – Nell’occasione descritta sopra si è infortunato Padelli che però al momento resta in campo. Si scalda comunque Gomis

39′ – Bella punizione di Cerci che prova a sorprendere Reina che però è attento e metto in angolo

42′ – Gran conclusione di Glik su angolo di Bellomo, si gira rapidamente il polacco ma non trova la porta do posizione favorevole.

45′ – Ammonito Fernandez per un’entrata irruenta sul solito Bellomo. Punizione interessante che però si perde sul fondo senza trovare la deviazione vincente delle torri granata.

FINE PRIMO TEMPO! NAPOLI-TORINO 2-0

46′ – Cambio sorprendente di Ventura che mette Meggiorini e toglie Cerci, forse l’unico ad aver dato un po’ di vita all’attacco granata quest’oggi. Altro cambio per il Toro con l’ingresso di Basha al posto dello sfortunato Gazzi

47′ – Scelta tecnica la sostituzione di Cerci che di certo creerà qualche polemica nell’ambiente granata

48′ – Occasione per Hamsik! Lo slovacco viene servito in area dal solito Mertens che sfrutta un errore in impostazione di Glik. Conclusione strozzata e palla a lato.

52′ – Grande sacrificio per Lorenzo Insigne, oggi impegnato a più riprese in profondi ripiegamenti difensivi.

57′ – Fase di stanca del match. Il Toro non sembra al momento in grado di creare grandi problemi al Napoli.

62′ – Spettacolo di tifo al San Paolo. Atmosfera bellissima oggi per questo anticipo di Serie A. Intanto Ventura butta dentro anche la sua ultima risorsa Maksimovic per cercare di riacciuffare una partita che sembra indirizzata verso la vittoria napoletana.

65′ – Cambio in vista per Benitez che fa scaldare Callejon per prendere il posto di Higuain

67′ – Grande occasione sprecata da Insigne che calcia dai 25 metri ignorando però i suoi compagni, su tutti Dzemaili, meglio posizionati. Tiro alto e  scuse per il piccolo attacante napoletano. Intanto esce Higuain e come detto entra al suo posto Callejon

68′ – Grande azione di Mertens che partendo da sinistra rientra sul destro e fa partire un tiro a giro che Padelli salva in angolo.

70′ – Si sono invertiti i ruoli Mertens e Insigne e si vedono i risultati con il belga che sta facendo impazzire la difesa granata con le sue discese.

75′ – Altro cambio per il Napoli, esce Mertens ed entra Goran Pandev.

78′ – Stupenda trama nello stretto tra Pandev e Insigne che duettano in area portando il 23 del Napoli ad una conclusione che Padelli blocca sicuro. Napoli a tratti davvero bella da guardare!

79′ – Squillo del Toro che con Meggiorini impensierisce Reina costretto ad una grande parata. Sul rovesciamento di fronte Callejon si trova a tu per tu con Padelli ma sbaglia e si fa deviare la conclusione in angolo!

80′ – Hamsik si siede in panchina e lascia spazio ad uno degli eroi di Marsiglia Duvan Zapata.

85′ – Ennesima copertura puntuale di Albiol che corona un’ottima prestazione e una ritrovata sicurezza difensiva.

FINITA!! NAPOLI BATTE TORINO 2-0!! Una doppietta di Higuain dal dischetto regala tre punti fondamentali per la corsa scudetto del Napoli.

FORMAZIONI NAPOLI-TORINO ore 12,30

Napoli (4-2-3-1): 12 Reina, 11 Maggio, 33 Albiol, 21 Fernandez, 27 Armero, 88 Inler, 20 Dzemaili, 24 Insigne, 17 Hamsik, 14 Mertens, 9 Higuain. A disp.: 1 Rafael, 15 Colombo, 16 Mesto, 28 Cannavaro, 3 Uvini, 22 Radosevic, 13 Bariti, 7 Callejon, 19 Pandev, 91 Zapata. All.: Benitez.

Torino (3-5-2): 30 Padelli, 36 Darmian, 25 Glik, 24 Moretti, 3 D’Ambrosio, 14 Gazzi, 20 Vives, 63 Bellomo, 26 Pasquale, 11 Cerci, 10 Barreto. A disp.: 32 Berni, 23 Gomis, 19 Maksimovic, 17 Masiello, 29 Scaglia, 4 Basha, 69 Meggiorini. All.: Ventura.

Andrea Bonfantini

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending