Connect with us

Focus

Nuovo sponsor tecnico per la Juventus, i bianconeri vestiranno Adidas

Pubblicato

|

Andrea Agnelli e Beppe Marotta

Andrea Agnelli e Beppe Marotta

Nonostante il momento non sia dei più facili, la Juventus continua a lavorare per il futuro, per ridurre sempre più il gap con le big europee. Con un comunicato apparso sul suo sito ufficiale, la Juventus annuncia che il nuovo sponsor tecnico, a partire dalla stagione 2015/2016, sarà l’Adidas.

L’azienda tedesca garantirà circa 24 milioni di euro, quasi dieci in più di quelli che garantisce la Nike, rendendo la Juventus la squadra con i maggiori introiti derivanti dallo sponsor tecnico, dato che al Milan ne garantisce 20, mentre l’Inter ne riceve 17 dalla Nike.

IL COMUNICATO :Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato un accordo con adidas International Marketing B.V. (in seguito “adidas”) per la sponsorizzazione tecnica a partire dalla stagione sportiva 2015/2016.

Adidas diventerà sponsor tecnico di tutte le squadre Juventus a fronte di un corrispettivo fisso complessivo per i sei anni di durata del rapporto pari a 139,5 milioni di euro. Tale importo non include le forniture annuali di materiale tecnico e i premi variabili legati ai risultati sportivi di Juventus.

Adidas gestirà inoltre le attività di licensing e di merchandising di Juventus a fronte di un corrispettivo fisso di € 6 milioni all’anno.

Juventus beneficerà anche di royalties addizionali al superamento di determinati volumi di vendita.

Fino al 30 giugno 2015, e quindi per tutta la stagione in corso e per la prossima (2014/2015), Juventus proseguirà la collaborazione con Nike quale sponsor tecnico e licenziatario“.

Come si evince dal comunicato, la Juventus riceverà circa 20 mln di euro all’anno, escluso il materiale da gioco e d’allenamento ed eventuali premi. Inoltre anche eventuali premi di vendita saranno a disposizione dei bianconeri. Un accordo importante per la Juventus, che permetterà di aumentare la competitività a livello tecnico e societario.

Antonio Foccillo

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending