Connect with us

Focus

Calciomercato Juventus, Vidal fa la corte al Real Madrid

Pubblicato

|

Arturo Vidal, centrocampista della Juventus
Andrea Agnelli

Al termine del match disputato ieri tra Real Madrid e Juventus, in molti si chiedevano se la prestazione dell’arbitro Grafe fosse stata all’altezza. Ma proprio in quel momento Arturo Vidal rilasciava ad una radio spagnola dichiarazioni alquanto piccanti, su un suo possibile futuro al Real. Dichiarazioni che arrivano proprio nel momento in cui in casa bianconera si sta decidendo sul contratto da offrire al cileno. Il centrocampista bianconero ha risposto: ”Se mi piacerebbe un giorno giocare nel Real? Giocare nel Real sarebbe bello, vediamo cosa succederà nel futuro…”

Dunque parole che arrivano come un fulmine a ciel sereno, specialmente dopo una partita così importante come lo è stata quella di ieri. Che Vidal sia al centro di un intrigo di mercato è risaputo, sin dal suo trasferimento alla Juventus, il Bayern Monaco ebbe da ridire nei confronti del giocatore, reo di non aver rispettato la proposta di matrimonio offertagli dal club tedesco, poi una serie di prestazioni eccezionali hanno fatto piombare il guerriero nel mirino dei più importanti club europei, con la società di Corso Galileo Ferraris impegnata più volte a rifiutare offerte folli. Adesso dopo queste dichiarazioni, con il presidente Agnelli che non più tardi di due settimane fa dichiarò che la Juventus non può più rifiutare offerte da capogiro, anche Vidal entra nel cerchio dei possibili partenti.

In Spagna il mercato, nonostante la crisi, viaggia a velocità elevatissime, con cifre spropositate mosse dai club più importanti, e questo non può far altro che alimentare sempre più la miccia che sta per accendersi attorno al cileno. Situazione quindi da monitorare; il rinnovo quasi certamente arriverà, ma un occhio al futuro è già stato buttato, magari solo parole, ma nel calcio anche solo queste possono bastare, per dare adito ad un possibile trasferimento in Spagna di uno dei centrocampisti più forti del momento.

Primaldo Derinaldis

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending