Connect with us

Calcio Estero

Liga: riuscirà il Barcellona a suonare la nona sinfonia a Pamplona?

Pubblicato

|

Messi-Neymar, una coppia sempre più affiatata
Lionel Messi

Ripartirà da Pamplona la rincorsa di Lionel Messi al titolo di capocannoniere della Liga

Il Barcellona, prossimo avversario del Milan in Champions League, affronterà nel nono turno di Liga l’Osasuna allenato da Javi Garcia all’Estadio Reyno de Navarra. Trasferta assolutamente da non sottovalutare per i blaugrana, che nei precedenti contro i propri avversari hanno quasi sempre portato a casa il match, perdendo incredibilmente nel febbraio del 2012 (quando sedeva ancora Guardiola in panchina) per 3-2.

FERMARLI E’ POSSIBILE – Due vittorie e sei sconfitte, è questo il cammino dell’Osasuna in campionato. Una possibile vittoria contro i catalani servirebbe come ossigeno alla classifica, ed è per questo che i padroni di casa giocheranno con il coltello fra i denti. Fermare il Barcellona sembra all’apparenza impossibile, ma ricordiamoci sempre che la palla è rotonda e tutto può accadere. Già, qualcuno di voi che sta leggendo questo articolo, avrebbe puntato 1€ sulla vittoria dell’Osasuna due stagioni or sono quando si materializzò quel risultato di 3-2? Probabilmente no!

A CACCIA DELLA NONA SINFONIA – In sua assenza la squadra ha vinto a Glasgow e in casa contro il Valladolid, ed è per questo che stasera Lionel Messi vorrà riprendere da quanto interrotto. Primo obiettivo: portare i suoi a suonare la nona sinfonia in campionato. Sarà davvero interessante rivedere la pulce argentina e Neymar giocare insieme in attacco, con il terzo attaccante ancora da scegliere tra Tello o Alexis Sanchez. In vista dell’impegno di Champions contro il Milan, l’allenatore argentino ha varato il turn-over che farà riposare giocatori importanti come Gerard Pique e Jordi Alba, mentre Carles Puyol che ha smaltito l’infortunio dovrebbe partire dalla panchina. Vincere e convincere per battere il record degli storici rivali del Real Madrid, capace di vincere nove partite consecutive all’inizio nella stagione 1968-1969. Record che potrebbe riuscire anche all’Atletico Madrid qualora i Colchoneros vincano contro l’altra squadra di Barcellona, ma per una volta forse… i tifosi blaugrana tiferanno gli odiati cugini!

LE PROBABILI FORMAZIONI DI OSASUNA-BARCELLONA:

OSASUNA (4-2-3-1): Andres; Damia, Loties, Arribas, Bertran; Silva, Sisi; Lolo, De Las Cuevas, Riera; Armenteros. All.: Javi Garcia

BARCELLONA (4-3-3): Victor Valdes; Dani Alves, Mascherano, Bartra, Adriano; Song, Xavi, Fabregas; Tello (o Sanchez), Neymar, Messi. All. Martino

Mirko Di Natale       

Twitter: @_Morik92_

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending