Connect with us

Premier League

Riparte il campionato inglese: presentazione ottava giornata

Pubblicato

|

La coppa della Barclays Premier League

Dopo la sosta per le partite delle Nazionali, dal prossimo weekend torna la Premier League inglese con le partite valide per l’ottava giornata del girone di andata.

LIVERPOOL A NEWCASTLE – Si parte domani (sabato 19 ottobre) con i match Arsenal-NorwichNewcastle-Liverpool, Chelsea-Cardiff,  Manchester United-Southampton, West Ham-Manchester City, Stoke City-West Bromwich, Everton-Hull City, Swansea-Sunderland.  Nel posticipo domenicale si sfideranno Aston Villa e Tottenham  mentre Crystal Palace-Fulham sarà il posticipo del lunedì che chiuderà la giornata.

Campionato inglese:Mauricio Pochettino, tecnico del Southampton

Campionato inglese:Mauricio Pochettino, tecnico del Southampton

IL SOUTHAMPTON VUOLE STUPIRE ANCORA – Il weekend non vede partite impossibili per le squadre di testa: particolarmente interessanti saranno però le sfide che vedranno protagonisti i diavoli rossi del Manchester United, protagonisti di una partenza non certo entusiasmante, contro la sorpresa della Premier League 2013/2014, il Southampton di Mauricio Pochettino.

Campionato inglese: Olivier Giroud con la maglia dell'Arsenal

Campionato inglese: Olivier Giroud con la maglia dell’Arsenal

CHAMPIONS NEL MIRINO – A rendere più interessanti ed aperte le partite di questo fine settimana sarà sicuramente il turn-over che gli allenatori dei top team del campionato inglese dovranno svolgere in vista degli impegni europei infrasettimanali: nel martedì di Champions League la capolista Arsenal dovrà vedersela con il temibile Borussia Dortmund, privo ancora di Jurgen Klopp (fuori per squalifica dopo la sfuriata nel match col Napoli) ma deciso a conquistare una qualificazione non scontata visto il girone di ferro; il Chelsea di Mourinho invece dovrà sfidare un’altra tedesca, lo Schalke 04, avversaria meno temibile ma non per questo meno vogliosa di ben figurare in Europa. Mercoledì invece giocheranno il Manchester City contro il CSKA di Mosca, nella terribile trasferta in terra russa, e il Manchester United in casa contro la sorpresa Real Sociedad. In Europa League onorare la bandiera dei tre leoni toccherà invece al gruppo composto da Swansea, Wigan e Tottenham.

LA CLASSIFICA – Questa la classifica alla settima giornata di Premier League: Arsenal e Liverpool al comando con 16 punti, Southampton e Chelsea a quota 14, Manchester City e Tottenham 13, 12 per l’Everton, 11 per l’Hull City;  Manchester United, Aston Villa e Newcastle a 10 punti. 9 per il West Bromwich, 8 West Ham e Cardiff, 7 punti per Norwich, Stoke City, Fulham e Swansea. La neopromossa Crystal Palace  è ferma a 3 punti, davanti solo al fanalino di coda Sunderland con 1 punto.

Jacopo Gino

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending