Connect with us

Football

Milan, parla Rami: “Porterò fisicità”. Intanto Honda è già rossonero

Pubblicato

|

Adil Rami
La prossima coppia difensiva rossonera: Mexes-Rami

La prossima coppia difensiva rossonera: Mexes-Rami

Nella giornata di ieri Adil Rami, nuovo acquisto rossonero in difesa, ha sostenuto il primo allenamento agli ordini di Mister Allegri.

La prima sensazione è che l’ex difensore del Valencia si sia già integrato bene con la squadra, soprattutto con i suoi compagni francesi Mexes, Constant e Niang. E proprio con Mexes potrebbe formare una coppia difensiva tutta francese.

LE PAROLE DI RAMI“E’ una bella sensazione, sono felice di essere qui”, sono le prime parole del nuovo difensore rossonero, che poi continua e ringrazia la sua ex squadra: “Ringrazio il Valencia che mi ha dato l’opportunità di allenarmi in anticipo col Milan, così potrò integrarmi prima”. “Conosco Mexes e Constant, mi daranno una mano. Credo di poter aiutare la squadra dal punto di vista fisico. E’ da molto tempo che seguo il Milan – confessa il difensore -, è un club che mi è sempre piaciuto. Questo è un gruppo che ha carattere, è come una famiglia. Però voglio ringraziare il Valencia per avere permesso di allenarmi qui in anticipo. Ho già parlato con molti compagni, parlo spagnolo e francese ma cerco di intendermi con tutti anche se non sarà facile”, conclude Rami. Le prime impressioni sono decisamente buone e anche i tifosi rossoneri, sui social network, sembrano apprezzare l’acquisto del difensore francese che si è subito messo a disposizione dell’intera squadra.

Keisuke Honda con la maglia del CSKA

Keisuke Honda con la maglia del CSKA

MENTRE HONDA E’ GIA’ ROSSONERO – Il tutto, mentre dal Giappone nelle ultime ore sono rimbalzate conferme sul trasferimento di Keisuke Honda al Milan dopo che, dall’Inghilterra, c’era chi giurava la firma del centrocampista del Cska sui contratti inviati dal Tottenham. La stampa nipponica, più in particolare Sports Nippon (quotidiano sportivo nazionale), ha rivelato che “le procedure per il trasferimento di Honda al Milan sono già state avviate”. 

Ovviamente, bisogna prendere la notizia come un’indiscrezione che, però, potrebbe probabilmente essere confermata a breve da Adriano Galliani quando completerà finalmente il trasferimento del trequartista giapponese: restano da limare gli ultimi dettagli contrattuali.

Ruggiero Daluiso

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending