Connect with us

Prima Pagina

Calciomercato Juventus: Pirlo-Biabiany-Thiago Motta, quanti incroci con l’Inter

Pubblicato

|

Il Parma di Biabiany cerca punti preziosi
Paul Pogba

Paul Pogba

In casa Juventus rimpiangono ciò che poteva essere ma non è stato. Antonio Conte aveva espressamente chiesto alla società un esterno, utile alla squadra anche per un futuro passaggio al 4-3-3, e con l’addio di Giaccherini queste piste sono tramontate definitivamente. Il dg Marotta, non ha accontentato il tecnico leccese nella sessione estiva di mercato e adesso si punta tutto su Gennaio, per cercare di riparare le defezioni tecniche che la squadra ha espresso fin’ora sulle due fasce. I soli Asamoah e Lichtsteiner non possono dare ampie garanzie, e quando i due restano a riposo si notano le molte lacune che contraddistinguono i vari Peluso, Padoin e Isla.

CACCIA ALL’ESTERNO– La Juventus, si era garantita non più di tre anni fa un giocatore che è stato in grado fino alla stagione del primo scudetto, di garantire corsa, tecnica ed efficacia in zona gol. Parliamo di Simone Pepe, arrivato dall’Udinese, è stato l’uomo che ha permesso a Conte di sfruttare varie situazione di gioco, e cambiare gli schemi tattici anche a partita in corso. Il giocatore romano, è ai box da troppo tempo, e la dirigenza adesso ha necessità di garantire al tecnico bianconero un esterno coi fiocchi. Ebbene si, perchè Conte nella lista dei regali natalizi, ha proprio l’esterno destro del Parma, Jonathan Biabiany. La società sta attuando nuove strategie per portare a Torino il francese ex Inter. Sarebbe la pedina perfetta per la Juventus. Il ragazzo abbina ad una grande dote da centometrista, anche un’affinata tecnica e qualità di andare a rete. Si studiano numerose piste e una di queste è quella di cedere Peluso alla Sampdoria e Padoin al Parma cercando di prelevare l’intero cartellino del francese. Questa potrebbe essere la mossa che accontenterebbe le squadre chiamate in causa. Ora tocca al duo Marotta-Paratici studiare quelle che possano essere le giuste condizioni per regalare a Conte l’esterno tanto agognato.

COLPO IN MEDIANA – Si è parlato molto in questi giorni del possibile addio alla Juve di Pogba, ma il talento francese ha espresso la volontà di restare in bianconero, con la società che adesso studia un piano per blindare il giocatore arrivato dal Manchester United, e allontanare il possibile attacco in arrivo da Londra. Mourinho apprezza molto le doti del giocatore, e secondo il Sunday People sarebbe pronto ad offrire 25 milioni di sterline per accaparrarsi il giocatore.

Anche per  Andrea Pirlo si profila un futuro non facile, dato che Conte già ora cerca di risparmiarlo. Il bresciano potrebbe pensare all’addio in estate e cosi si cerca di praticare nuove strade, magari che portino in Francia e più precisamente a Parigi. Si, perchè proprio nella capitale francese gioca il mediano che sembra essere perfetto per la Juventus. Thiago Motta, centrocampista della nazionale italiana e del PSG, ha l’esperienza giusta che fa al caso dei bianconeri. Inoltre il suo contratto è in scadenza nel 2015 e questi particolari potrebbero favorire la riuscita dell’operazione. Il suo agente ha parlato dichiarando a tmw che la pista che porta il suo assistito in bianconero è reale:” La Juventus su Thiago Motta? La Juve è una grande squadra, come il PSG, e un grande giocatore in una big ci sta sempre. Di Thiago se ne occupa in prima persona mio figlio Alessandro. La Juventus a centrocampo ha Pirlo, credo che sia ben messa. Ma a proposito di Thiago, in questo momento è il terzo giocatore in Europa per numero di passaggi”. Dunque sembra che la trattativa possa essere già ben avviata, anche se nel calcio nulla è scontato.

Primaldo Derinaldis

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending