Redazione

Europei di nuoto, la prima medaglia è l’oro di Fabio Scozzoli nei 100 rana

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

DEBRECEN, 23 MAGGIO – Nella giornata di ieri, la seconda dei campionati europei di nuoto, è arrivata la prima medaglia della spedizione azzurra. Il successo è arrivato per merito di Fabio Scozzoli che si è aggiudicato la gara dei 100 rana precedendo l’ucraino Valeriy Dymo e l’altro azzurro Mattia Pesce che si è aggiudicato quindi la medaglia di bronzo. Si tratta di una conferma per il nuotatore emiliano, che compirà 24 anni il prossimo 3 Agosto, che ha ribadito di essere uno degli atleti di spicco nelle distanze brevi della specialità della rana.

LA GARA E I SUCCESSI DI SCOZZOLI – E’ stata una gara molto equilibrata che l’azzurro si è aggiudicato con il tempo di 1’00″55 precedendo di 13 centesimi di secondo il nuotatore ucraino arrivato all’argento. Mattia Pesce ha concluso in terza posizione in 1’00″93 per una doppietta azzurra sul podio dei 100 rana che non ha precedenti in campo europeo. Scozzoli ha vinto nonostante un periodo di forma poco brillante rimanendo comunque lontano dal record italiano in suo possesso di 59″42 . Il neo campione europeo è quindi riuscito nell’impresa di salire sempre sul podio nelle ultime 3 stagioni agonistiche internazionali essendosi rivelato al grande pubblico nel 2010 quando vinse l’oro nei 50 e il bronzo nei 100 rana ai Campionati Europei di Budapest con successiva conferma ai Campionati Mondiali di Shangai 2011 dove ha ottenuto l’argento sia nei 50 che nei 100 rana. Adesso l’obiettivo sono i giochi olimpici di Londra dove Scozzoli sarà certamente tra i favoriti e cercherà dunque di confermarsi sul podio.

a cura di Mauro Leone

Share Button

One Response to Europei di nuoto, la prima medaglia è l’oro di Fabio Scozzoli nei 100 rana

  1. anna straneo 26 maggio 2012 at 10:52

    ecco finalm ente un 'Italia che ci piace!!!!Forza ragazzi!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *