Connect with us

Focus

Le squadre da record, ecco chi non ha ancora perso in Europa

Pubblicato

|

Francesco Totti a 37 anni è ancora l'appiglio a cui si aggrappa la Roma.
Antonio Conte, ancora imbattuto in campionato con la sua Juventus: sarà record?

Antonio Conte, ancora imbattuto in campionato con la sua Juventus: sarà record?

I maggiori campionati europei hanno preso avvio da poco più di un mese, ma la lotta per la vetta della classifica è già infuocata in tutti i vari tornei. Con molte squadre che, alcune anche in maniera aspettata, sono ancora imbattute nei loro rispettivi campionati. Ecco allora nel dettaglio l’analisi su quei club che in questa stagione non hanno ancora conosciuto la sconfitta all’interno del territorio nazionale.

L’ITALIA CALA IL TRIS – Partiamo proprio dalle compagini di casa nostra, con Roma, Juventus e Napoli ancora imbattute in serie A. La vera sorpresa del campionato italiano è senza ombra di dubbio la Roma. Sette partite, sette vittorie. Venti gol fatti e uno solo subito. Miglior difesa non solo della serie A, ma anche di tutta Europa. I giallorossi nella loro storia non avevano mai avuto un simile avvio e hanno già messo nel mirino il record di nove successi consecutivi all’esordio della Juventus di Fabio Capello nella stagione 2005/06. Totti, nonostante i 37 anni di età, continua a trascinare la squadra capitolina. De Rossi sembra tornato quello dei tempi d’oro. I vari Gervinho, Ljajic, Florenzi, Strootman e Pjanic hanno qualità da vendere. La difesa sembra insuperabile e finora solo Biabiany è riuscito a perforare la retroguardia giallorossa. E Rudi Garcia, arrivato tra lo scetticismo generale, è pronto a stupire tutti anche in Italia dopo aver vinto contro ogni pronostico il titolo di Ligue 1 con il Lille nel 2011. Sognare in casa giallorossa non è più proibito. Ancora imbattute in serie A anche Napoli e Juventus, ma le due squadre hanno avuto finora calendari diametralmente opposti. Perché se i partenopei hanno affrontato solamente un Milan non irresistibile e dopo la sosta saranno chiamati al big match in trasferta contro la Roma, i bianconeri sono già usciti indenni dalle sfide con Inter, Lazio, Milan e nel derby col Torino. Gli uomini di Conte restano ancora i favoriti per lo scudetto, ma la lotta per il titolo quest’anno sembra davvero poter riservare grandi sorprese.

LE BIG D’EUROPA – Nella Liga spagnola sono Barcellona e Atletico Madrid le due squadre da record di imbattibilità in campionato. Anzi i due club, al pari della Roma in Italia, sono addirittura a punteggio pieno dopo otto giornate. Ma se per il Barcellona c’era da aspettarselo – a proposito, i blaugrana vantano il miglior attacco d’Europa con 28 gol realizzati (3,5 di media a partita) – l’Atletico Madrid sta stupendo un po’ tutti grazie al solido gioco impresso alla squadra dal tecnico Simeone. Con l’attaccante Diego Costa che può al momento vantare anche il titolo di ‘Pichichi’ con 10 centri davanti agli 8 di Leo Messi. Due squadre ancora imbattute anche in Ligue 1, con PSG e Monaco che rischiano di dar vita a un testa a testa da record per la vittoria del titolo. Entrambi i club hanno raccolto 6 vittorie e 3 pari e guidano la classifica a braccetto a quota 21 punti. Un solo superstite invece in Bundesliga: è il Bayern Monaco campione d’Europa in carica. I bavaresi, dopo il pareggio per 1-1 contro il Leverkusen, sono saliti in vetta solitaria grazie anche alla clamorosa sconfitta del Dortmund sul campo del Borussia Moenchengladbach e sono pronti a bissare il successo nel campionato tedesco. Sorprende invece la Premier League, dove tutte le squadre hanno subito almeno un ko in questo inizio di stagione. Sconfitte una volta Arsenal, Liverpool e Chelsea; due ko per Tottenham e City e addirittura tre volte a secco di punti è finito lo United. L’ultimo baluardo del record era rappresentato, un po’ a sorpresa, dall’Everton di Roberto Martinez. Anche The Toffees però si sono dovuti arrendere nell’ultima giornata al City, con la Premier che quindi non può vantare alcuna squadra ancora imbattuta in campionato.

Diego Costa, attuale capocannoniere della Liga spagnola nell'Atletico Madrid dei record

Diego Costa, attuale capocannoniere della Liga spagnola nell’Atletico Madrid dei record

I CAMPIONATI MINORI – Anche nei tornei ‘minori’ però c’è ancora qualche compagine che non ha conosciuto sconfitta in campionato. In Portogallo infatti Porto e Sporting Lisbona sono ancora imbattute, anche se i Dragoes guardano tutti dall’alto in basso avendo ottenuto in un cammino record sei vittorie e un pareggio nelle prime sette gare (5 vittorie e 2 pari invece per lo Sporting). Il campionato è incerto come poche volte negli ultimi anni, ma in Olanda nessuna squadra è ancora imbattuta dopo nove giornate. Ben otto le compagini raccolte in appena quattro punti nelle zone nobili di classifica, ma anche le battistrada Twente e PSV hanno avuto un intoppo nel loro cammino. Stessa situazione anche nel campionato russo, anche se qui ci troviamo già alla 12° giornata: lo Zenit guida a +4 su Lokomotiv e Spartak Mosca, ma gli uomini di Luciano Spalletti si sono dovuti piegare al Rubin Kazan alla seconda giornata di campionato. Chiudiamo infine con le vicende del Metalist Kharkiv: gli ucraini, in undici gare, non hanno ancora conosciuto sconfitta in campionato, ma nell’ultima sfida in trasferta contro il Dnipro la partita è stata interrotta sul 2-1 per i padroni di casa. Chissà se i ragazzi di Miron Markevich riusciranno a recuperare il risultato ed evitare il primo ko stagionale.

Matteo De Angelis

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending