Connect with us

Focus

Toto-allenatore Milan: Inzaghi traghetta Prandelli?

Pubblicato

|

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus
Toto-allenatore: la panchina di Allegri traballa

Toto-allenatore: la panchina di Allegri traballa

È proprio il caso di dirlo: piove sul bagnato in casa Milan, tanto da far scattare la corsa al toto-allenatore.

INZAGHI PER IL DOPO ALLEGRI….. – È indubbio che ciò che preoccupa maggiormente  a Milanello sia il numero degli infortunati: El Shaarawy, Pazzini (tornerà a dicembre), Bonera, Birsa e Kakà tra i nomi più illustri). Ma insieme a questo anche le prestazioni deludenti dei rossoneri che dopo sette giornate hanno solo 8 punti in classifica, con una media di 1,15 punti a partita. Ma non dovrebbe essere una novità dato che Allegri, fin da quando allenava il Cagliari, ci ha sempre abituato ad un inizio di stagione disastroso. Quindi niente di nuovo a parte il fatto che ora Allegri rischia davvero di saltare. Al suo posto, nel toto-allenatore delle ultime ore, si fa sempre più reale la possibilità che arrivi Filippo Inzaghi. L’ex numero 9 rossonero sarebbe ben accetto oltre che dalla società, con la quale è rimasto in ottimi rapporti, anche dai tifosi. La stessa cosa varrebbe per Van Basten.

…E PRANDELLI DALL’ANNO PROSSIMO – L’idea della società sarebbe quella di trovare un traghettatore fino a maggio per poi puntare, dopo i mondiali in Brasile, al ct della nazionale Prandelli da sempre è stimato dai vertici rossoneri. Massimiliano Allegri dopo il k.o. con la Juve ha dichiarato: “è stata una partita equilibrata, abbiamo concesso alcuni tiri fuori area e un’occasione a Quagliarella. Sul primo gol credo che la punizione non ci fosse e sul secondo abbiamo regalato palla. Abbiamo avuto anche la palla del 3-3. Ora c’è la sosta e speriamo di recuperare i giocatori e risalire piano piano”. Sembra proprio che l’8/a giornata di serie A, che vedrà il Milan impegnato a San Siro contro l’Udinese, sia l’ultima possibilità per l’allenatore toscano.

Nicoletta Pezzino

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending