Connect with us

Football

Bologna-Verona 1-4: poker Hellas, incubo rossoblu

Pubblicato

|

Alessandro Diamanti:l'asso del Bologna è cercato da Juve e Milan

Bologna-Verona: Andrea MandorliniPioli ha convocato 23 calciatori per la gara contro gli scaligeri: ancora assente lo squalificato Natali, invece indisponibili Cherubin, Pazienza e Gimenez. In difesa recupera Morleo, ballottaggio con Cech per la fascia sinistra di difesa. Il tecnico dei rossoblu potrebbe tornare al modulo con le due punte: in caso a pagare con la panchina sarebbe Laxalt, positivo nelle ultime uscite.

Problemi in difesa per Mandorlini a causa dell’infortunio occorso a Moras: il greco ha subito una lesione muscolare al flessore sinistro, il difensore sarà indisponibile per le prossime quattro settimane. Intanto è rientrato in gruppo Capitan Maietta che potrebbe tornare titolare già domenica a Bologna. In avanti Iturbe, dopo la buona prova contro il Livorno, entra in ballottaggio con Gomez e Jankovic per una maglia da titolare che potrebbe invece ritrovare Martinho.

Diretta Streaming Bologna-Verona 1-4

Inizia la partita! Bologna alla ricerca della prima vittoria in campionato, Verona non trova i tre punti al Dall’Ara dal marzo 1978
3′ Gran sinistro a giro di Della Rocca, Rafael con i pugni allontana.
6′ Ammonito Kone per una trattenuta su jorginho che lo aveva saltato in una azione di contropiede.
8′ Punizione pericolosa di Diamanti che taglia tutta l’area e si perde di poco al lato del palo.
11′ Rischia moltissimo Kone, già ammonito, che stende Iturbe lanciato a rete sulla destra. Valeri non se la sente di estrarre il secondo giallo.
14′ Cristaldo strappa con la forza un pallone a Juanito Gomez e crossa al centro: Bianchi sul secondo palo è però anticipato da Maietta.
20′ Grande percussione centrale di Iturbe che chiede il tirangolo a Toni: buona l’idea, ma la palla del centravanti ex Nazionale non è precisa.
22′ Hellas in vantaggio: segna sempre Cacciatore.
Gran sinistro del terzino, servito da Gomez, che si infila alla destra di Curci!
Tiro provato ancora da Della Rocca da fuori area, la conclusione è però respinta dalla difesa.
26′ Toni prova la palla dentro per il taglio di Iturbe, Antonsson devia in angolo, ma sempre pericoloso l’ex Fiorentina
29′ Raddoppio di Iturbe. L’Argentino parte da centrocampo e dopo aver saltato tre avversari, di sinistro batte Curci!
35′ Diamanti prova a sorprendere con tiro al volo Rafael, a terra dopo una uscita di pugni: palla alta sorpa la traversa.
36′ Ancora Iturbe. Ancora la giovane punta pericolosa: dribbling secco su Sorensen e sinistro che si perde di pochissimo al lato del palo.
38′ Conclusione dal limite di Kone, palla bloccata da rafael senza problemi.
40′ Blucerchiati avanti grazie al gol di Sansone.
44′ Ammonito Diego Perez per un fallo a centrocampo. Comincia ad innervosirsi il Bologna.
Finisce il primo tempo. Hellas in vantaggio per 2 reti a 0 sul Bologna, veronesi trascinati dal giovane Iturbe.

Inizia il secondo tempo: il Verona in vantaggio per 2 reti a zero sul Bologna, in difficoltà i felsinei.
Pioli lascia negli spogliatoi Della Rocca ed inserisce Laxalt.
47′ Iturbe attira le attenzioni di tutta la difesa e libera Jorginho al tiro: la conclusioen dell’italobrasiliano è però altissima.
51′ Rigore per il Bologna. Gonzalez atterra in area Moscardelli, abile a liberarsi in area della stretta marcatura dell’argentino.
52′ Diamanti in gol. Il nazionale italiano realizza di potenza un rigore procurato da Moscardelli.
56′ Hellas Verona in gol. L’ex Fiorentina Toni insacca da pochi passi un assist al bacio di Iturbe, terza rete per l’Hellas.
57′ Rischia di dilagare il Verona dopo aver trovato il gol della sicurezza: l’argentino Gomez sfiora il palo con un potente diagonale sinistro.
60′ Punizione di Romulo che taglia l’area, sugli sviluppi dell’azione, colpo di testa di Toni che impegna Curci, ma il giocatore era in fuorigioco.
68′ Doppio cambio per Bologna e Verona: entra Acquafresca per Perez, entra Martinho per Iturbe.
70′ Incredibile intervento di tacco di Antonsson che di tacco toglie la palla a Toni in tuffo di testa.
74′ Conclusione di potenza di Diamanti da limite dell’area respinta da Rafael: il Bologna le sta provando tutte per riaprire la partita.
75′ Diagonale di Acquafresca che termina di poco a lato, dopo che Cristaldo aveva messo in mezzo un pallone invitante.
82′ Toni. Contropiede del Verona con l’ex Fiorentina che conclude di potenza di sinistro, si arrabbia Romulo che era solo in area.
83′ Cambio per il Verona: esce l’infortunato Maietta, entra Rafael Marques.
84′ Destro secco di Laxalt che cerca l’angolino basso, Rafael in tuffo salva la portsa del Verona.
85′ Cambio per il Verona: esce l’infortunato Maietta, entra Rafael Marques.
87′ Punizione pericolosa dalla trequarti per il Bologna: Diamanti prova a servire Sorensen, palla deviata in angolo.
Tre minuti di recupero.
93′ Poker dek Verona. Contropiede Verona e Romulo serve l’accorente Jorginho che insacca: partita finita.
Il Verona torna alla vittoria in trasferta rifilando un poker ad un Bologna in grande crisi.

TRE FERITI A BOLOGNA — Momenti di tensione e qualche tafferuglio fuori dello stadio Dall’Ara di Bologna, prima della partita tra Bologna e Verona. A quanto è stato ricostruito, le forze dell’ordine sono intervenute per impedire che i tifosi rossoblù entrassero in contatto con i sostenitori della squadra avversaria. Nonostante gli sforzi della polizia, però ci sono stati contatti tra le tifoserie e in uno di questi tre ultras del Verona sono rimasti feriti: uno di loro ha ricevuto una coltellata in un braccio, un altro una bottigliata in testa. Si parla anche di contusi tra i bolognesi. I tre feriti sono stati portati via in ambulanza e non sarebbero gravi.

@SportCafe24

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending