Connect with us

Calcio Estero

Stecca Bayern, contro il Leverkusen è 1-1

Pubblicato

|

Pep Guardiola,prova l'assalto alla Bundesliga con il Bayern
Toni Kroos, con la maglia del Bayern Monaco

Toni Kroos, con la maglia del Bayern Monaco

Stecca il Bayern Monaco all’ottava giornata di Bundesliga: la squadra di Pep Guardiola non approfitta del passo falso del Borussia Dortmund, sconfitto per 1-0 dal Moenchengladbach nel pomeriggio, e viene fermato dall’agguerrito Bayer Leverkusen. La squadra padrona di casa, che si sta dimostrando l’unica a saper tenere il passo dei due top team tedeschi, con questo punto guadagnato contro Ribery e Co. agguanta il Dortmund a pari punti sul secondo gradino della classifica, preceduta solo dalla prima squadra di Monaco: il Bayern si porta in vetta a 20 punti, seguito dal Leverkusen e dal BVB a 19; le altre inseguitrici sono lontane, capeggiate proprio dal Moenchengladbach a 13 punti.

IL MATCH –  Parte benissimo il Bayern Monaco che assedia fin dai primi minuti l’area del Leverkusen. La scarsa concretezza degli uomini di Guardiola e i primi miracoli di giornata di Leno (non si conteranno più a fine partita) tengono a galla i padroni di casa. La svolta sembra essere al 30esimo quando Kroos insacca il pallone dopo un assist al bacio di un fenomenale Ribery. Quando la partita sembra ormai in discesa per i Bavaresi arriva però il pareggio del Leverkusen: Sam approfitta di una respinta corta di Neuer per pareggiare i conti alla BayArena e salire al primo posto posto dei cannonieri della Bundes. Il secondo tempo ripercorre le orme dei primi minuti di gara. Il Bayern continua infatti ad attaccare ma non riesce a superare un super Leno, il Leverkusen cerca senza troppa convinzione a imbastire qualche ripartenza. Finisce sull’ 1-1 la partita: risultato comunque buono per entrambe le squadre.

TOP E FLOP

TOP: Donati – corre e spinge come un levriero, a dimostrazione che a dar fiducia ai giovani si viene sempre ben ripagati: con tanti saluti all’Inter e alla serie A. Leno – una sola parola: miracoloso! Salvagente del Leverkusen stasera. Ribery- illumina con le sue giocate e inventa calcio: è tutto suo il merito per l’1-0 Bavarese. FLOP Neuer – prestazione non ai suoi livelli, colpevole sulla respinta corta che porta al tapin vincente di Sam. Muller – si muove bene e si crea gli spazi giusti per far male ma poi fallisce sul più bello. Gli manca solo un pizzico di concretezza in più per diventare uno dei top al mondo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending