Connect with us

Non Solo Sport

Ladra: Sarah Waters

Pubblicato

|

Sarah Waters, autrice del libro "Ladra"

Sarah Waters scrittrice londinese ci regala un romanzo ambientato nella Londra di fine Ottocento. La storia è quella di Susan Trinder, ladra, cresciuta in un quartiere malfamato di Londra, ma anche di Maud Lilly, ereditiera di una nobile famiglia. Sullo sfondo di intrighi e alleanze, Susan e Maud si troveranno impigliate nella tela di Gentleman e della signora Sucksby. Susan parte alla volta del palazzo Lilly per assumere le sembianze di una dama di compagnia e tramare alle spalle della sua padrona; Maud accoglie la nuova dama nelle sue stanze, divenendo la sua padrona, e tramando a sua volta alle spalle di Susan. Alla fine si troveranno di fronte ad una lama a doppio taglio: tra amore e intrighi, entrambe saranno vittime di un complotto fatto di testamenti e accordi oscuri, che partono dalla loro infanzia.

copertina "Ladra"  TEA edizioni

copertina “Ladra” TEA edizioni

Sarah Waters usa un doppio linguaggio, per meglio dire, fa parlare entrambe le protagoniste, Susan e Maud. Emozioni e pensieri oscuri annebbiano le menti delle due ragazze. L’attrazione di due donne che si avvicinano ma poi si respingono per reinterpretare i loro ruoli. Le parole scorrono velocemente accompagnando i sentimenti e le passioni, la scrittrice sembra vedere il libro con due facce, per poi riunire e riassumere la storia nell’ultima parte quando l’arcano viene svelato. Un’ambientazione lontana, siamo nel 1862, ma una struttura contemporanea che annovera Sarah Waters tra una “non indifferente scrittrice contemporanea del nostro secolo”.

Francesco Cornacchia

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending