Connect with us

Europa League

Europa League, Trabzonspor-Lazio 3-3

Pubblicato

|

Appuntamento importante questa sera con la seconda giornata l’Europa League, e più precisamente Trabzonspor-Lazio. I turchi in casa sono avversari temibili mentre gli uomini di Petkovic, reduci da un pareggio in trasferta sul campo del Sassuolo devono recuperare la grinta e l’affiatamento con il quale hanno iniziato questa stagione. Servirà una vittoria per mettere in cassaforte il passaggio del turno.

TABELLINO

TRABZONSPOR-LAZIO 3-3

TRABZONSPOR: Kivrak, Bosingwa, Yumlu, Demir, Olcan Adin, Zokora, Akgun, Erdogan, Mierzejewski, Malouda, Paulo Henrique.

LAZIO: Marchetti, Lulic, Cana, Ciani, Cavanda, Onazi, Biglia, Candreva, Hernanes, Felipe Anderson, Perea.

SECONDO TEMPO

93′ – A Trabzon la partita termina sul 3-3 dopo 93 minuti di gioco.

92′ – OCCASIONE CLAMOROSA LAZIO: Lulic sulla fascia serve Biglia che con un pallonetto chiude il triangolo con Floccari che però viene anticipato da Krivak.

85′ – PAREGGIO DELLA LAZIO: Secondo assist di Perea che manda in porta Floccari che non fallisce.

83′ – GOL DELLA LAZIO: Ancora da calcio d’angolo pericolosa la squadra di Petkovic che accorcia le distanze con Floccari.

80′ – Occasione Trabzonspor: Enrique, dopo un’altro contropiede, spreca a tu per tu con Marchetti mandando a lato.

73′ – Alanzinho spreca la palla del possibile 4-1 regalando la palla in braccio a Marchetti dopo un buon contropiede.

69′ – Lazio ancora pericolosa da corner: questa volta è Cana a colpire di testa ma Kivrak è reattivo.

61′ – Occasione Lazio – Lulic si sveglia e compie una delle sue discese; serve al centro Perea che non insacca grazie ad uno straordinario intervento di Kivrak.

60′ – Cambio in entrambe le formazioni: fuori Candreva dentro Floccari per la Lazio; fuori Malouda dentro Alanzinho per il TRabzonaspor.

55′ – Su cross di Onazi Kivrak buca l’uscita e colpisce F. Anderson; fortunatamente il giocatore si rialza.

51′ – Olkan Adin mette in apprensione Marchetti con un cross che stava finendo in porta.

47′ Occasione Lazio – Candreva batte alla perfezione un corner da destra che serve Ciani; il difensore batte Kivrak ma l’arbitro d’area annulla poichè la sfera è uscita dal campo al momento del cross.

46′ – Si riprende dal 3-1 per i padroni di casa.

PRIMO TEMPO

41′ – Punizione dai 25 metri di Hernanes che si spegne innoqua tra le braccia di Kivrak.

35′ – GOL DEL 3-1 TRABZONSPOR – Pasticcio tra Cana e Biglia al limite dell’area: Mierzejewski serve Enrique che a tu per tu con Marchetti non fallisce.

32′ – PALO DELLA LAZIO: Hernanes libera la conclusione dai venti metri che si infrange contro il palo esterno a Kivrak battuto.

28′ – GOL DELLA LAZIO – Perea serve sulla corsa Onazi che con la sua velocità salta i difensori e scavalca l’estremo difensore turco con un pallonetto.

26′ – Occasione Trabzonspor: Erdogan ancora dalla destra crossa basso verso il centro dell’area laziale; Lulic vorrebbe spazzare ma liscia la sfera e il suo mancato intervento per poco non serve nuovamente Mierzejewski.

21′ RADDOPPIO TRABZONSPOR – Lulic si fa soffiare palla da Enrique che serve involontariamente Mierzejewski che dai 20 metri batte il portiere laziale anche grazie ad una deviazione di Ciani

16′ – Risponde la squadra laziale con Hernanes che con un tiro cross costringe Bosingwa a rifugiarsi in corner.

12′ – GOL DEL TRABZONSPOR: Palla persa dalla Lazio a centrocampo, la palla arriva a Paulo Enrique che con un passaggio filtrante ha servito Erdogan che con una rasoiata habattuto Marchetti. Scoperta la Lazio in questa occasione.

7′ – Primo calcio d’angolo della partita in favore dei turchi; cross respinto ma Adin raccoglie e tira dalla distanza ma Marchetti para sicuro.

3′ – La Lazio risponde al pressing della squadra di Trabzon con un rapido palleggio a servire Hernanes che si inserisce tra le linee cercando Perea.

1′ – Prima conclusione della squadra turca; Marchetti blocca in due tempi.

0′ – La partita inizia allo stadio di Trabzon.

 

Fabio Pengo

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending