Fabio Pengo
No Comments

Europa League, Trabzonspor-Lazio 3-3

Segui con noi il live testuale del match. Premi F5 per aggiornare la pagina

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Appuntamento importante questa sera con la seconda giornata l’Europa League, e più precisamente Trabzonspor-Lazio. I turchi in casa sono avversari temibili mentre gli uomini di Petkovic, reduci da un pareggio in trasferta sul campo del Sassuolo devono recuperare la grinta e l’affiatamento con il quale hanno iniziato questa stagione. Servirà una vittoria per mettere in cassaforte il passaggio del turno.

TABELLINO

TRABZONSPOR-LAZIO 3-3

TRABZONSPOR: Kivrak, Bosingwa, Yumlu, Demir, Olcan Adin, Zokora, Akgun, Erdogan, Mierzejewski, Malouda, Paulo Henrique.

LAZIO: Marchetti, Lulic, Cana, Ciani, Cavanda, Onazi, Biglia, Candreva, Hernanes, Felipe Anderson, Perea.

SECONDO TEMPO

93′ – A Trabzon la partita termina sul 3-3 dopo 93 minuti di gioco.

92′ – OCCASIONE CLAMOROSA LAZIO: Lulic sulla fascia serve Biglia che con un pallonetto chiude il triangolo con Floccari che però viene anticipato da Krivak.

85′ – PAREGGIO DELLA LAZIO: Secondo assist di Perea che manda in porta Floccari che non fallisce.

83′ – GOL DELLA LAZIO: Ancora da calcio d’angolo pericolosa la squadra di Petkovic che accorcia le distanze con Floccari.

80′ – Occasione Trabzonspor: Enrique, dopo un’altro contropiede, spreca a tu per tu con Marchetti mandando a lato.

73′ – Alanzinho spreca la palla del possibile 4-1 regalando la palla in braccio a Marchetti dopo un buon contropiede.

69′ – Lazio ancora pericolosa da corner: questa volta è Cana a colpire di testa ma Kivrak è reattivo.

61′ – Occasione Lazio – Lulic si sveglia e compie una delle sue discese; serve al centro Perea che non insacca grazie ad uno straordinario intervento di Kivrak.

60′ – Cambio in entrambe le formazioni: fuori Candreva dentro Floccari per la Lazio; fuori Malouda dentro Alanzinho per il TRabzonaspor.

55′ – Su cross di Onazi Kivrak buca l’uscita e colpisce F. Anderson; fortunatamente il giocatore si rialza.

51′ – Olkan Adin mette in apprensione Marchetti con un cross che stava finendo in porta.

47′ Occasione Lazio – Candreva batte alla perfezione un corner da destra che serve Ciani; il difensore batte Kivrak ma l’arbitro d’area annulla poichè la sfera è uscita dal campo al momento del cross.

46′ – Si riprende dal 3-1 per i padroni di casa.

PRIMO TEMPO

41′ – Punizione dai 25 metri di Hernanes che si spegne innoqua tra le braccia di Kivrak.

35′ – GOL DEL 3-1 TRABZONSPOR – Pasticcio tra Cana e Biglia al limite dell’area: Mierzejewski serve Enrique che a tu per tu con Marchetti non fallisce.

32′ – PALO DELLA LAZIO: Hernanes libera la conclusione dai venti metri che si infrange contro il palo esterno a Kivrak battuto.

28′ – GOL DELLA LAZIO – Perea serve sulla corsa Onazi che con la sua velocità salta i difensori e scavalca l’estremo difensore turco con un pallonetto.

26′ – Occasione Trabzonspor: Erdogan ancora dalla destra crossa basso verso il centro dell’area laziale; Lulic vorrebbe spazzare ma liscia la sfera e il suo mancato intervento per poco non serve nuovamente Mierzejewski.

21′ RADDOPPIO TRABZONSPOR – Lulic si fa soffiare palla da Enrique che serve involontariamente Mierzejewski che dai 20 metri batte il portiere laziale anche grazie ad una deviazione di Ciani

16′ – Risponde la squadra laziale con Hernanes che con un tiro cross costringe Bosingwa a rifugiarsi in corner.

12′ – GOL DEL TRABZONSPOR: Palla persa dalla Lazio a centrocampo, la palla arriva a Paulo Enrique che con un passaggio filtrante ha servito Erdogan che con una rasoiata habattuto Marchetti. Scoperta la Lazio in questa occasione.

7′ – Primo calcio d’angolo della partita in favore dei turchi; cross respinto ma Adin raccoglie e tira dalla distanza ma Marchetti para sicuro.

3′ – La Lazio risponde al pressing della squadra di Trabzon con un rapido palleggio a servire Hernanes che si inserisce tra le linee cercando Perea.

1′ – Prima conclusione della squadra turca; Marchetti blocca in due tempi.

0′ – La partita inizia allo stadio di Trabzon.

 

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *