Massimiliano Riverso
No Comments

Europa League: tempi duri per Fiorentina e Lazio. Probabili formazioni e quote scommesse

Giovedì di trasferta per le italiane impegnate in Europa League. Per la Fiorentina contro il Dnipro è un momento estremamente delicato della stagione

Europa League: tempi duri per Fiorentina e Lazio. Probabili formazioni e quote scommesse
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giovedì di trasferta per le italiane impegnate in Europa League. Per la Fiorentina è un momento estremamente delicato della stagione e, dopo gli ultimi passi falsi in campionato, è ora tempo di affrontare fuori casa il Dnipro, avversario ostico e assolutamente temibile di cui si ricorderanno bene i tifosi napoletani!. Il tecnico viola, senza Gomez e Rossi, dovrà tirare fuori il meglio da una squadra che continua ad essere bella ma spesso troppo fragile. Il recupero di Cuadrado e la riscoperta, forzata probabilmente, di Vargas danno qualche opzione in più a Montella. Inoltre i Viola hanno dimostrato già di tenere alla Coppa e di considerarla un elemento fondamentale nel processo evolutivo della squadra.

La partita è aperta a ogni pronostico per William Hill: Primo Tempo/Finale con risultato Dnipro/Pareggio pagato ben 15.00 volte la posta. Gli ucraini sono senza dubbio i favoriti (2.05) ma un vittoria fiorentina (3.25) è più probabile che un pareggio (3.40)

Dnipro-Fiorentina, ore 21.05
Dnipro (4-3-1-2): Lastuvka; Mazuch, Douglas, Vlad, Mandzyuk; Rotan, Kankava, Babenko; Giuliano; Konoplyanka, Kalinic. All.: Juande Ramos.
Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Compper; Ambrosini, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Joaquin; Matos. All.: Montella.

La Lazio esulta dopo il gol contro il Legia Varsavia in Europa League

La Lazio esulta dopo il gol contro il Legia Varsavia in Europa League

Anche la Lazio ha i suoi problemi e la trasferta in Turchia sarebbe stata posticipata volentieri da Petkovic e i suoi ragazzi. I Biacocelesti devono dimenticare il pareggio contro il Sassuolo e pensare anche alla prossima partita di Campionato proprio contro la Fiorentina. Probabilmente ci sarà un po’ di turnover nella formazione iniziale, la stanchezza inizia a farsi sentire. I turchi del Trabzonspor (a tre punti dalla vetta nella Super Liga turca ma con una partita in meno) sono un avversario molto pericoloso, soprattutto tra le amichevoli mura domestiche. Sarà difficile riuscire a far punti per la Lazio, la vittoria della squadra di casa (imbattuta in campionato all’Hüseyin Avni Aker di Trebisonda) è pagata 2.70 volte la posta giocata.

Trabzonspor-Lazio, ore 19
Trabzonspor (4-2-3-1): Kivrak; Bosingwa, Yumulu, Demir, Olcan Adin; Zokora, Akgun; Erdogan, Mierzejewski, Malouda; Paulo Henique. All.: Akcay
Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Biglia, Onazi; Felipe Anderson, Hernanes, Candreva; Perea. All.: Petkovic.

@SportCafe24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *