Connect with us

Champions League

Real Madrid-Copenhagen 4-0: tutto facile per le merengues

Pubblicato

|

Carletto Ancelotti, tecnico del Real Madrid
Cristiano Ronaldo, la sua doppietta regala la vittoria al Real Madrid

Cristiano Ronaldo, la sua doppietta regala la vittoria al Real Madrid

Real Madrid-Copenhagen 4-0, ma il solo risultato non basta a definire la superiorità schiacciante delle merengues di Ancelotti contro i malcapitati danesi. Ronaldo è spaziale, Di Maria lo segue a ruota, per il Copenhagen solo una traversa e una grande occasione per Bolanos nel finale. Per Ancelotti sono 10 gol in 2 gare di Champions, ed il suo Real che inizia lentamente a carburare. Di seguito la diretta testuale

REAL MADRID – COPENHAGEN 4-0

20.45 SI PARTE – A battere il pallone iniziale è il Real

20.49 BENZEMA SPRECA – Buono l’assist di Marcelo, ma il colpo di testa di Benzema è di poco a lato

21.10 DI MARIA SPRECA 2 VOLTE – Prima dal centro dell’area, poi dalla distanza, Di Maria spreca 2 volte il raddoppio

21.06 RETE DEL REAL MADRID – Sempre lui, Cristiano Ronaldo. Perfetto il cross di Marcelo dalla trequarti sinistra, Ronaldo sovrasta il difensore diretto, il portiere danese esce a vuoto e il portoghese schiaccia di testa in rete REAL MADRID 1 – GALATASARAY 0

21.12 LA PRIMA DEL COPENHAGEN – Ci prova Toutouh da lontano, facile per Casillas che si tuffa alla sua destra e blocca

21.14 RONALDO DOMINA – La fascia sinistra del Real ha un solo padrone: Ronaldo, con l’aiuto di Marcelo, supera qualunque difensore osi contrastarlo. Per ora è lui, in Europa a fare la differenza

21.16 WILAND PARA – Il portiere danese stavolta si fa trovare pronto sul cross di Modric ed anticipa Di Maria

21.18 RITMI BASSI . Il Real domina ma non colpisce, Marcelo è ispirato, ma il ritmo resta al piccolo trotto

21.22 PEPE FERITO – Terrificante scontro tra Pepe e Braaten, ha la peggio il difensore del Real Madrid che deve uscire dal terreno di gioco perdendo molto sangue dal sopracciglio

21.24 CHE OCCASIONE COPENHAGEN – Da calcio d’angolo, Jorgensen colpisce di testa a botta sicura ma Modric miracolosamente salva col ginocchio sulla linea. Da segnare che il Real era ancora in 10 con Pepe fuori per infortunio

21.27 GIALLO MODRIC – Giallo per Modric per un fallo a centrocampo su Sigurdsson. Nessun diffidato in questa partita

21.30 FINE PRIMO TEMPO – Fischi all’uscita delle squadre. Il pubblico non è contento e lo fa sentire. Real ancora imballato ed in fase di rodaggio. Ronaldo resta un Gulliver contro i lillipuziani, da notare un Illaramendi volenteroso ma sprecone

21.45 SI RIPARTE – Nessun cambio, ma c’è Pepe con una vistosa fasciatura. Subito Luca modric dai trenta metri, palla di poco a lato

21.49 BOTTA E RISPOSTA – Ci prova debolmente Cloudemire, rispondono Ronaldo prima e Di Maria poi, ma nulla di fatto

21.51 CARVAJAL SUL FONDO – Aumentano la pericolosità e il numero dei tiri in porta del Real ma il risultato resta ancora sull’1-0

21.55 DOMINIO REAL – Il possesso palla è 65-35. Fino alla trequarti il Real fa quello che vuole, ma difetta sempre l’ultimo passaggio

22.02 PEPE DEBOLE DI TESTA – Su punizione di Di Maria, facile la presa per Wiland

22.03 CAMBIO PER IL COPENHAGEN – Bolanos sostituisce Toutouh

22.04 PUNIZIONE REAL– Fallo su Modric, in battuta Ronaldo o Di Maria

22.05 RONALDO SFIORA LA TRAVERSA – Su punizione per fallo su Modric

22.07 RADDOPPIO DI RONALDO: REAL MADRID-COPENHAGEN 2-0  – Di Maria crossa con una meravigliosa rabona, Ronaldo sovrasta Mellberg e raddoppia, ancora di testa. Il tutto con una facilità quasi imbarazzante. Ora il Real gioca sul velluto

22.10 SOSTITTUZIONI – Isco sostituisce Modric, Adi sostituisce Braaten

22.11 DI MARIA! REAL MADRID-COPENHAGEN 3-0 – Azione personale di Di Maria: parte da destra, rientra col mancino e dai 25 metri lascia partire una staffilata imparabile per Wiland. REAL MADRID-COPENHAGEN 3-0

22.15 SOSTITTUZIONI – Kristensen sostituisce Jorgensen, Morata sostituisce Khedira. Ancelotti fa entrare il beniamino di casa, Solbakken cerca solo di non prenderne troppe: ha tolto dal campo entrambi i suoi attaccanti

22.20 MORATA EGOISTA– Entra in area e tira addosso al portiere, senza servire Ronaldo a centro area per un comodo tap in

22.24 ADì FALLISCE IL GOAL DELLA BANDIERA – Su assist di Kristensen, l’attaccante africano arriva male sul pallone e calcia fuori

22.26 – VERSO LA FINE – Il Real è in completo controllo della partita, Copenhagen annichilito

22.28 – OTTIMO VARANE – Scivolata perfetta di Varane che impedisce il contropiede a Bolanos. Sull’azione seguente ammonito Delaney, il terzo della gara, dopo Modric e Braaaten

22.30 ANGOLO PER IL REAL – Ronaldo anticipato in piena area, dal calcio d’angolo nulla di fatto 

22.32 ANCORA DI MARIA!REAL MADRID-COPENHAGEN 4-0  – La difesa danese perde palla sulla trequartu, Di Maria è bravissimo a difendere il pallone e fulminare il portiere con un destro velenoso sul suo palo

22.34 C’è GLORIA ANCHE PER CASILLAS  – Due grandi parate del portiere, prima su Bolanos e poi su calcio d’angolo

22.37 E’ FINITA! – Real Madrid-Copenhagen 4-0, tutto facile per le merengues

Modestino Picariello

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending