Modestino Picariello
No Comments

Real Madrid-Copenhagen 4-0: tutto facile per le merengues

Real Madrid-Copenhagen 4-0, ma il solo risultato non basta a definire la superiorità schiacciante delle merengues

Real Madrid-Copenhagen 4-0: tutto facile per le merengues
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cristiano Ronaldo, la sua doppietta regala la vittoria al Real Madrid

Cristiano Ronaldo, la sua doppietta regala la vittoria al Real Madrid

Real Madrid-Copenhagen 4-0, ma il solo risultato non basta a definire la superiorità schiacciante delle merengues di Ancelotti contro i malcapitati danesi. Ronaldo è spaziale, Di Maria lo segue a ruota, per il Copenhagen solo una traversa e una grande occasione per Bolanos nel finale. Per Ancelotti sono 10 gol in 2 gare di Champions, ed il suo Real che inizia lentamente a carburare. Di seguito la diretta testuale

REAL MADRID – COPENHAGEN 4-0

20.45 SI PARTE – A battere il pallone iniziale è il Real

20.49 BENZEMA SPRECA – Buono l’assist di Marcelo, ma il colpo di testa di Benzema è di poco a lato

21.10 DI MARIA SPRECA 2 VOLTE – Prima dal centro dell’area, poi dalla distanza, Di Maria spreca 2 volte il raddoppio

21.06 RETE DEL REAL MADRID – Sempre lui, Cristiano Ronaldo. Perfetto il cross di Marcelo dalla trequarti sinistra, Ronaldo sovrasta il difensore diretto, il portiere danese esce a vuoto e il portoghese schiaccia di testa in rete REAL MADRID 1 – GALATASARAY 0

21.12 LA PRIMA DEL COPENHAGEN – Ci prova Toutouh da lontano, facile per Casillas che si tuffa alla sua destra e blocca

21.14 RONALDO DOMINA – La fascia sinistra del Real ha un solo padrone: Ronaldo, con l’aiuto di Marcelo, supera qualunque difensore osi contrastarlo. Per ora è lui, in Europa a fare la differenza

21.16 WILAND PARA – Il portiere danese stavolta si fa trovare pronto sul cross di Modric ed anticipa Di Maria

21.18 RITMI BASSI . Il Real domina ma non colpisce, Marcelo è ispirato, ma il ritmo resta al piccolo trotto

21.22 PEPE FERITO – Terrificante scontro tra Pepe e Braaten, ha la peggio il difensore del Real Madrid che deve uscire dal terreno di gioco perdendo molto sangue dal sopracciglio

21.24 CHE OCCASIONE COPENHAGEN – Da calcio d’angolo, Jorgensen colpisce di testa a botta sicura ma Modric miracolosamente salva col ginocchio sulla linea. Da segnare che il Real era ancora in 10 con Pepe fuori per infortunio

21.27 GIALLO MODRIC – Giallo per Modric per un fallo a centrocampo su Sigurdsson. Nessun diffidato in questa partita

21.30 FINE PRIMO TEMPO – Fischi all’uscita delle squadre. Il pubblico non è contento e lo fa sentire. Real ancora imballato ed in fase di rodaggio. Ronaldo resta un Gulliver contro i lillipuziani, da notare un Illaramendi volenteroso ma sprecone

21.45 SI RIPARTE – Nessun cambio, ma c’è Pepe con una vistosa fasciatura. Subito Luca modric dai trenta metri, palla di poco a lato

21.49 BOTTA E RISPOSTA – Ci prova debolmente Cloudemire, rispondono Ronaldo prima e Di Maria poi, ma nulla di fatto

21.51 CARVAJAL SUL FONDO – Aumentano la pericolosità e il numero dei tiri in porta del Real ma il risultato resta ancora sull’1-0

21.55 DOMINIO REAL – Il possesso palla è 65-35. Fino alla trequarti il Real fa quello che vuole, ma difetta sempre l’ultimo passaggio

22.02 PEPE DEBOLE DI TESTA – Su punizione di Di Maria, facile la presa per Wiland

22.03 CAMBIO PER IL COPENHAGEN – Bolanos sostituisce Toutouh

22.04 PUNIZIONE REAL– Fallo su Modric, in battuta Ronaldo o Di Maria

22.05 RONALDO SFIORA LA TRAVERSA – Su punizione per fallo su Modric

22.07 RADDOPPIO DI RONALDO: REAL MADRID-COPENHAGEN 2-0  – Di Maria crossa con una meravigliosa rabona, Ronaldo sovrasta Mellberg e raddoppia, ancora di testa. Il tutto con una facilità quasi imbarazzante. Ora il Real gioca sul velluto

22.10 SOSTITTUZIONI – Isco sostituisce Modric, Adi sostituisce Braaten

22.11 DI MARIA! REAL MADRID-COPENHAGEN 3-0 – Azione personale di Di Maria: parte da destra, rientra col mancino e dai 25 metri lascia partire una staffilata imparabile per Wiland. REAL MADRID-COPENHAGEN 3-0

22.15 SOSTITTUZIONI – Kristensen sostituisce Jorgensen, Morata sostituisce Khedira. Ancelotti fa entrare il beniamino di casa, Solbakken cerca solo di non prenderne troppe: ha tolto dal campo entrambi i suoi attaccanti

22.20 MORATA EGOISTA– Entra in area e tira addosso al portiere, senza servire Ronaldo a centro area per un comodo tap in

22.24 ADì FALLISCE IL GOAL DELLA BANDIERA – Su assist di Kristensen, l’attaccante africano arriva male sul pallone e calcia fuori

22.26 – VERSO LA FINE – Il Real è in completo controllo della partita, Copenhagen annichilito

22.28 – OTTIMO VARANE – Scivolata perfetta di Varane che impedisce il contropiede a Bolanos. Sull’azione seguente ammonito Delaney, il terzo della gara, dopo Modric e Braaaten

22.30 ANGOLO PER IL REAL – Ronaldo anticipato in piena area, dal calcio d’angolo nulla di fatto 

22.32 ANCORA DI MARIA!REAL MADRID-COPENHAGEN 4-0  – La difesa danese perde palla sulla trequartu, Di Maria è bravissimo a difendere il pallone e fulminare il portiere con un destro velenoso sul suo palo

22.34 C’è GLORIA ANCHE PER CASILLAS  – Due grandi parate del portiere, prima su Bolanos e poi su calcio d’angolo

22.37 E’ FINITA! – Real Madrid-Copenhagen 4-0, tutto facile per le merengues

Modestino Picariello

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *