Antonio Scali

Mercato Inter: in arrivo Palacio, arriva la conferma di Preziosi. Intanto si tratta per Lavezzi

Mercato Inter: in arrivo Palacio, arriva la conferma di Preziosi. Intanto si tratta per Lavezzi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 22 MAGGIO 2012-  Mancano solo le firme ma ormai possiamo dire che Palacio sarà un nuovo giocatore dell’Inter. Decisive le dichiarazioni rilasciate a Sky Sport dal presidente genoano Enrico Preziosi che ha detto: “L’accordo c’è. Lo avevano adocchiato da due anni, è stata un’occasione per entrambe le società. Il giorno dopo che ci siamo salvati ha chiesto di essere ceduto, ora gli verrà raddoppiato l’ingaggio”. L’inter dovrebbe sborsare circa undici milioni più qualche contropartita tecnica per accaparrarsi l’argentino.

MATTIA DESTRO– Tra i tanti talenti della scuderia genoana, uno di quelli che ha meglio figurato in questo campionato è sicuramente Destro, quest’anno fondamentale per la salvezza del Siena. Preziosi ha dichiarato che “uno tra Immobile e Destro sarà l’attaccante del Genoa. Immobile di sicuro arriva e ce l’ho, per Destro devo risolvere la comproprietà con il Siena”.

SOGNO LAVEZZI– La dirigenza nerazzurra non sembra intenzionata a fermarsi all’acquisto di Palacio. Dopo un deludente campionato che provocherà la ripresa degli allenamenti già ai primi di luglio per il preliminare di Europa League, c’è bisogno di rinnovare la rosa da affidare a Stramaccioni. Partiranno Zarate e Forlan mentre in entrata il nome caldo resta quello del “Pocho” Lavezzi, il quale potrebbe aver terminato la sua esperienza a Napoli con la vittoria della Coppa Italia. Si tratta di un vecchio pallino di Moratti ma c’è da battere la concorrenza del PSG. Il giocatore preferirebbe accasarsi a Milano dove troverebbe una folta colonia di argentini: nel mercato la volontà del giocatore può sempre fare la differenza. L’ostacolo è rappresentato dalla famosa clausola di circa 32 milioni di euro che tiene legato il Pocho a Napoli. De Laurentis non sembra intenzionato a fare sconti, ma potrebbero interessargli le contropartite eccellenti Pazzini e Pandev.

Antonio Scali

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *