Redazione

Milan, turnover in vista contro la Juve

Milan, turnover in vista contro la Juve
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Domani si gioca la semifinale di ritorno contro la Juventus. I bianconeri all'andata si imposero a San Siro per due a uno

MILANO, 19 MARZO – Dopo la vittoria esterna di Parma colta nell’ultimo turno di campionato per il Milan è già tempo di preparare l’ennesimo impegno di questo intenso periodo di stagione in quanto incombe il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus che si disputerà domani sera a Torino. Il risultato dell’andata, vittoria per 2 – 1 dei bianconeri, rende arduo ipotizzare il passaggio del turno degli uomini di Allegri però i rossoneri vogliono comunque provarci per cercare di arrivare in fondo anche in questa competizione.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Il tecnico toscano molto probabilmente applicherà il turnover nella scelta degli uomini da opporre alla squadra di Antonio Conte e quindi tra i pali dovrebbe giocare Amelia, che sostituirà Abbiati nella consueta “staffetta” di Coppa Italia.La coppia dei centrali difensivi dovrebbe essere composta da Thiago Silva, che però visti i tanti impegni ravvicinati potrebbe anche godere di un turno di riposo, e Mexes, che in campionato ha rifiatato per aver saltato le ultime tre giornate per squalifica, mentre sulle fasce dovrebbero agire a sinistra Antonini, squalificato per il prossimo turno di campionato, e a destra Zambrotta o Bonera. A centrocampo è probabile l’utilizzo di Aquilani, che tornerebbe titolare per la prima volta dopo l’infortunio, mentre permangono i ballottaggi Ambrosini – Van Bommel al centro della mediana e Nocerino – Muntari nel ruolo di mezz’ala mancina. Alle spalle delle punte, dopo l’ottima prova di Parma, agirà ancora Emanuelsson con Seedorf, in recupero dall’infortunio e reduce dalla prestazione positiva nella Primavera, destinato alla panchina e pronto ad essere utilizzato a gara in corso. In attacco rimane da scegliere il partner di Ibrahimovic che dovrebbe essere ancora El Shaarawy, favorito su Maxi Lopez.

Il probabile schieramento del Milan con il 4-3-1-2 è dunque: Amelia; Zambrotta (Bonera), Thiago Silva, Mexes, Antonini; Aquilani, Ambrosini (Van Bommel), Nocerino (Muntari); Emanuelson; Ibrahimovic, El Shaarawy (Maxi Lopez).

a cura di Mauro Rossi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *