Connect with us

Coppa Italia

Milan, turnover in vista contro la Juve

Pubblicato

|

MILANO, 19 MARZO – Dopo la vittoria esterna di Parma colta nell’ultimo turno di campionato per il Milan è già tempo di preparare l’ennesimo impegno di questo intenso periodo di stagione in quanto incombe il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus che si disputerà domani sera a Torino. Il risultato dell’andata, vittoria per 2 – 1 dei bianconeri, rende arduo ipotizzare il passaggio del turno degli uomini di Allegri però i rossoneri vogliono comunque provarci per cercare di arrivare in fondo anche in questa competizione.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Il tecnico toscano molto probabilmente applicherà il turnover nella scelta degli uomini da opporre alla squadra di Antonio Conte e quindi tra i pali dovrebbe giocare Amelia, che sostituirà Abbiati nella consueta “staffetta” di Coppa Italia.La coppia dei centrali difensivi dovrebbe essere composta da Thiago Silva, che però visti i tanti impegni ravvicinati potrebbe anche godere di un turno di riposo, e Mexes, che in campionato ha rifiatato per aver saltato le ultime tre giornate per squalifica, mentre sulle fasce dovrebbero agire a sinistra Antonini, squalificato per il prossimo turno di campionato, e a destra Zambrotta o Bonera. A centrocampo è probabile l’utilizzo di Aquilani, che tornerebbe titolare per la prima volta dopo l’infortunio, mentre permangono i ballottaggi Ambrosini – Van Bommel al centro della mediana e Nocerino – Muntari nel ruolo di mezz’ala mancina. Alle spalle delle punte, dopo l’ottima prova di Parma, agirà ancora Emanuelsson con Seedorf, in recupero dall’infortunio e reduce dalla prestazione positiva nella Primavera, destinato alla panchina e pronto ad essere utilizzato a gara in corso. In attacco rimane da scegliere il partner di Ibrahimovic che dovrebbe essere ancora El Shaarawy, favorito su Maxi Lopez.

Il probabile schieramento del Milan con il 4-3-1-2 è dunque: Amelia; Zambrotta (Bonera), Thiago Silva, Mexes, Antonini; Aquilani, Ambrosini (Van Bommel), Nocerino (Muntari); Emanuelson; Ibrahimovic, El Shaarawy (Maxi Lopez).

a cura di Mauro Rossi

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending