Redazione

Mercato Milan, su Thiago Silva irrompe il City e per Acerbi sembra fatta

Mercato Milan, su Thiago Silva irrompe il City e per Acerbi sembra fatta
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 22 MAGGIO- Il Milan deve seriamente guardarsi le spalle per gli attacchi a Thiago Silva. Dopo il Barcellona, irrompe anche Roberto Mancini e il suo Manchester City sul forte difensore brasiliano. Il tecnico dei Citizens che ha avuto proprio ieri un incontro con Galliani nella sede di Via Turati a Milano, sembra intenzionato ad inserirsi nella trattativa a Silva, nel caso la dirigenza rossonera aprisse alla cessione del centrale.

Se tutto ciò dovesse materializzarsi il Milan potrebbe ottenere circa 35 milioni di euro dal City, e di sicuro l’operazione consentirebbe di sbloccare l’affare Balotelli. Balotelli che a sua volta libererebbe il posto per Zlatan Ibrahimovic al City.

Insomma gli scenari che si aprirebbero tra le due società, in vista del mercato estivo, potrebbero essere da romanzo d’altri tempi. Un circolo vizioso di giocatori da e per Milano che proietterebbe la città lombarda al centro del mondo del calciomercato estivo.

Suggestioni a parte, il Milan nelle ultime ore sta badando anche al sodo. Infatti la trattativa col Chievo per il difensore Acerbi sembra in fase avanzatissima, grazie anche ai buoni rapporti col Genoa di Preziosi che ha una certa prelazione sul centrale.

Un occhio però Galliani lo ha buttato fortemente anche su Ogbonna del Torino. Potrebbe essere lui infatti il sostituto di Thiago Silva se dovesse andar via.

MILAN TUTTO ITALIANO- E’ da molto che il Milan non ha così tanti giocatori italiani in rosa, italiani che potrebbero diventare ancora di più se si materializzassero i colpi di cui sopra. Anche Aquilani potrebbe continuare a giocare nel Milan per i prossimi anni. Forte la sua volontà, forte quella di Allegri a tenerlo e da sistemare solo quella del Liverpool a cederlo.

Con Abbiati in porta, una difesa a quattro con Abate, Ogbonna, Acerbi e Antonini, a centrocampo Nocerino, Aquilani e Montolivo con Cassano, El Sharaawy e Balotelli in attacco, significherebbe poter schierare una quasi nazionale italiana al completo.

Sono solo ipotesi certo, ma per una rifondazione totale, dopo l’addio di grandi senatori, urge un ringiovanimento per questo Milan. Se poi la linea verde dovesse avere una grande percentuale di calciatori italiani, la rivoluzione a Milanello sarà seriamente più vistosa del previsto per i prossimi anni.

Gennaro Manolio

Share Button

2 Responses to Mercato Milan, su Thiago Silva irrompe il City e per Acerbi sembra fatta

  1. mimmo siragusa 22 maggio 2012 at 20:59

    bisogna eesere dei fenomeni per vendere thiago e comprare acerbi complimenti

    Rispondi
  2. Ruggiero Daluiso 22 maggio 2012 at 22:38

    Difficilmente però accadrà una cosa simile…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *