Redazione
No Comments

Le pagelle di Atalanta-Udinese 2-0: Denis atomico, Pereyra avulso

Buona vittoria casalinga per gli orobici. Denis decisivo, buona compattezza di squadra e un vero Bonaventura oggi. Male invece tutta la squadra di Guidolin.

Le pagelle di Atalanta-Udinese 2-0: Denis atomico, Pereyra avulso
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
L'esultanza di German Denis: il migliore nelle nostre pagelle

L’esultanza di German Denis: il migliore nelle nostre pagelle

Ecco le pagelle di una buona gara casalinga oggi per l’Atalanta che ha sconfitto per 2-0 l’Udinese. Gli uomini di Colantuono hanno portato a casa 3 punti importanti contro un avversario non certo facilissimo ma quest oggi molto sottotono. Decisivo oggi è tornato ad essere per i nerazzurri German Denis, che con la sua doppietta sale a quota 3 reti in campionato. Udinese da rivedere invece quella di oggi, troppo schiacciata e sottotono nel primo tempo, ma anche poco pericolosa nella ripresa una volta in svantaggio.

ATALANTA

CONSIGLI 6,5 – Nel primo tempo è del tutto inoperoso ma nella ripresa, quando chiamato in causa soprattutto sulle conclusioni dalla distanza, dimostra sempre concentrazione ed affidabilità.

BELLINI 6 –  Torna titolare e il terzino nerazzurro sfodera una buona prestazione, non concedendo nulla al suo dirimpettaio Gabriel Silva.

STENDARDO 6,5 –  Molto bene in fase difensiva su Di Natale, che oggi ha davvero poche occasioni per farsi vedere. Bene anche in avanti sulle palle inattive, sulle quali si rende spesso pericoloso.

LUCCHINI 6,5 –  Come il compagno di reparto una buona prestazione. Molto attento e concentrato in marcatura su Di Natale. Dal 78′ CANINI s.v.

DEL GROSSO 6,5 – Buona gara per l’ex terzino del Siena che spinge molto sulla fascia ma è anche bravo a chiudere Basta. Quando sale i suoi cross sono sempre molto interessanti.

RAIMONDI 6 – Partita di cuore per il bergamasco che corre dal primo all’ultimo minuto su tutta la fascia andando ad aiutare anche in mezzo.

CIGARINI 7 – Grande partita per il centrocampista dell’Atalanta. Dopo le prime prestazioni un po’ opache finalmente oggi si è visto il vero Cigarini. Regala l’assist a Denis e quest oggi prende in mano tutta la squadra facendo spesso ripartire la manovra. Un bel 7 nelle nostre pagelle

CARMONA 6 – Un pò in ombra forse oggi. Ma la gara non gli richiede grandi difficoltà e in centrocampo riesce a chiudere tutti gli spazi.

BONAVENTURA 6,5 – Anche lui oggi nettamente meglio alle ultime prestazioni. Nel primo tempo è sempre pericoloso e rapido, mettendo spesso in difficoltà i giocatori dell’Udinese.

MORALEZ 6 – Partita buona anche per il Frasquito che tornato nel suo consueto ruolo dimostra di poter rendere di più potendo svariare su tutto il fronte offensivo. Dall’86’ Brienza s.v.

DENIS 7,5 – Il bomber atalantino è tornato e le pagelle lo premiano. Il Tanque vuole ancora poter dimostrare di segnare tante reti con la maglia nerazzurra e oggi l’ha fatto vedere regalando una vittoria importantissima alla sua squadra segnando una rete allo scadere del primo tempo ed una ad inizio ripresa. Dall’83’ Livaja s.v.

UDINESE

KELAVA 6 – Non può nulla sui due goal degli avversari, e con alcuni suoi interventi rende meno pesante il passivo per la propria squadra. Forse un pò insicuro su alcune prese.

HERTAUX 5 – Male oggi il francese che soffre molto Bonaventura dalla sua parte rischiando anche il rigore. Male anche in occasione del secondo goal sul quale sbaglia la posizione completamente.

DANILO 6 – Il migliore della propria retroguardia, riesce bene ad impostare l’azione e a limitare Denis sulle palle alte.

NALDO 5,5 – Alterna un paio di buoni interventi a delle situazioni in cui soffre il duo Moralez-Raimondi.

BASTA 5,5 –  Si deve occupare principalmente della fase difensiva piuttosto che di quella offensiva, in cui possiamo vedere il miglior Basta. Prova di sacrificio quest oggi. Dal 67′ Nico Lopez 6,5: Il giocatore ex Roma entra e si rende subito pericoloso con un paio di conclusioni e con i suoi movimenti. Molto più vivace dei suoi compagni di squadra e nelle pagelle prende oltre la sufficienza.

BADU 5,5 – Nel primo tempo soffre l’aggressività degli avversari e si vede davvoro poco per tutta la sua gara. Esce ad inizio ripresa. Dal 55′ LAZZARI 5 – Anche lui non riesce a fare quello che avrebbe voluto Guidolin da lui e si fa trascinare nell’inerzia della gara dei suoi compagni.

ALLAN 5 –  Si vede poco soprattutto nel primo tempo in fase di costruzione perdendo e regalando anche numerosi palloni all’Atalanta. Come tutta la squadra non in una delle migliori giornate.

GABRIEL SILVA 5 – Soffre Raimondi  anche quando è chiamato a spingere si vede gran poco e le poche volte che lo fa sbaglia troppi cross, non rendendosi praticamente mai pericoloso.

MAICOSUEL 5,5 –  Nonostante un errore nel primo tempo in seguito ad un buona azione in contropiede che avrebbe potuto portare in vantaggio l’Udinese, è il giocatore che nel corso dei 90′ sembra sempre più vivace e brillante. Mette in mostra anche dei buoni colpi tecnici.

PEREIRA 4,5 – : Anche lui si vede davvero poco. Dovrebbe appoggiare Di Natale in avanti ma lo lascia praticamente sempre solo in area di rigore. Irriconoscibile e punito dalle nostre pagelle Dall’81’ ZIELINSKI sv

DI NATALE 5 – Anche per Totò oggi una partita da dimenticare, anche per colpa del poco supporto dei suoi compagni. Non dà però mai l’idea che possa essere pericoloso con qualche giocata.

Pagelle: Di Natale contro l’Atalanta, non c’è

Enrico Trivia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *