Andrea Bonfantini
No Comments

Milan-Sampdoria 1-0, un gol di Birsa salva il diavolo. Rivivi il match

Il Milan supera la Sampdoria per 1 a 0 grazie ad una rete di Birsa, partita senza grandi emozioni a San Siro ma 3 punti fondamentali per la squadra di Allegri

Milan-Sampdoria 1-0, un gol di Birsa salva il diavolo. Rivivi il match
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Vince una partita complicata il Milan battendo per 1 a 0 una troppo rinunciataria Sampdoria, gol dello sloveno Birsa ad inizio ripresa.

Alessandro Matri, stasera l'attacco del Milan è nelle sue mani

Alessandro Matri, stasera l’attacco del Milan è nelle sue mani

 TOCCA A MATRI – Toccherà quindi a Matri cercare di sbloccarsi e portare in dote quei gol per cui è stato comprato, in un momento per nulla semplice in casa Milan tra la squalifica di Balotelli e le prime schermaglie tra Allegri e i tifosi. La difesa è il vero reparto da registrare per il Milan che ha subito troppi gol finora riuscendo a cavarsela in extremis sia a Torino che a Bologna. La Sampdoria è ancora ferma a quota due punti in 5 partite ma, cosa ancor più preoccupante, ha realizzato solamente due reti entrambe nella trasferta di Bologna.

LA DIRETTA DI MILAN – SAMPDORIA

20:33 – Poco più di dieci minuti al fischio d’inzio, confermate le formazioni

20:42 – Ci siamo! Le squadre sono in campo, la curva rossonera è chiusa per la squalifica del giudice sportivo.

1′-INIZIA MILAN SAMPDORIA – Partiti. Scelta a sorpresa di Allegri che al posto di Abate schiera Zaccardo

2′- Primo affondo in verticale della Samp che porta De Silvestri al cross basso facilmente bloccato da Abbiati.

4′- Bel giro palla del Milan sulla trequarti che porta al tiro di Constant che finisce alto e non di poco.

6′- Sampdoria molto attendista, il Milan continua con il possesso palla con i due laterali rossoneri sempre molto alti ma i cross sono finora imprecisi.

10′ – Aumenta la pressione rossonera ma per ora la Sampdoria tiene respingendo i traversoni continui degli esterni milanisti.

13′ – Ammonito Costa che interviene in ritardo su Zaccaro involatosi sulla fascia.

15′- Bella iniziativa di Birsa che dalla destra rientra e mette in mezzo una palla velenosa che Robinho manca per pochissimo sotto porta.

17′ – Ancora Milan! Robinho pennella una palla deliziosa per Constant che sul secondo palo carica il tiro al volo: gran botta palla fuori di un soffio!

23′ – Punizione di Birsa alta di mezzo metro sopra la traversa. Intano ancora cori contro il Napoli a San Siro, lo speaker è costretto a richiamare il pubblico

26′ – Grande occasione per la Samp! Come sempre il Milan soffre sui calci piazzati, stavolta su angola Costa incorna a botta sicura. Palla che sfiora il palo alla sinistra di Abbiati.

28′ – Missile di Gabbiadini dai 30 metri, tiro insidioso che si spegne alto sopra la traversa.

33′ – Palla gol per il Milan con Muntari che calcia al volo sulla sponda di Mexes da ottima posizione. Si immola Mustafi che devia in angolo

34′ – Giallo per Gavazzi per una trattenuta su Constant.

35′ – Sulla punizione seguente palla dentro insidiosa che sia Matri che Mexes non riescono a spingere in rete

41′ – Ennesimo fuorigioco di Matri. La sua prova fin qui non raggiunge la sufficienza.

FINE PRIMO TEMPO – MILAN – SAMPDORIA 0-0 – Primo tempo sottotono a Milano. I rossoneri provano a schierarsi alti con gli esterni e a far girare palla sulla trequarti ma spesso e volentieri i cross sono imprecisi e gli attaccanti in ritardo. La Samp invece segue il suo piano partita fatto di ripartenze e traversoni per sorprendere l’insicura retroguardia milanista sulle palle alte. Poche emozioni.

46′ – Cambio nel Milan: fuori Muntari dentro Emanuelson.

47′- GOL DEL MILAN!!! BIRSA!! 1-0 – Milan in vantaggio grazie ad un bel sinistro incrociato di Birsa che brucia il portiere blucerchiato e segna il suo primo gol con la maglia del Milan!

48′ – Robinho si divora un gol già fatto! Ancora tiro di Birsa respinto da Da Costa, sulla ribattuta Poli la mette in mezzo e Robinho da mezzo metro la tira in bocca al portiere!

55′ – La Samp fa fatica a reagire, troppo leggero il reparto offensiva di Delio Rossi.

60′ – Fase di stallo della partita con il Milan che controlla il possesso e la Samp che raramente si spinge sul fondo con il solito De Silvestri.

63′- Occasione per Matri che, dopo aver recuperato un pallone sulla trequarti, si lancia da solo contro Da Costa ma calcia addosso al portiere dei liguri.

65′ – Esce l’autore del gol fin qui decisivo Birsa, al suo posto Niang.

66′ – Cambia anche Delio Rossi, fuori Gabbiadini dentro Petagna.

70′ – Tiro da fuori di Obiang che comunque non impensierisce Abbiati. Poca cosa la reazione della Samp che ora appare stanca.

73′ – Ammonito Kristicic per fallo da dietro su Zapata.

76′ – Si allungano le squadre e la Samp ora ci crede e attacca con buona continuità. Per il Milan fuori uno stremato Poli per Nocerino.

79′ – Forcing della Sampdoria che però non ha molte idee e butta in area palloni di scarsa pericolosità.

82′ – Squadre stanche a San Siro il Milan sembra accusare un po’ di paura e la Samp continua a spingere.

85′ – Break del Milan che dopo un contropiede gestito male da Niang trova un colpo di testa di Zapata che non inquadra la porta.

90′ – 3 minuti di recupero a San Siro. La Samp ha allentato la sua pressione il Milan sembra poter controllare.

FINITA A SAN SIRO! MILAN BATTE SAMPDORIA 1 A 0!!!

MILAN – SAMPDORIA   28/09/2013  ore 20.45 – Probabili Formazioni

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Zaccardo, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Muntari;Birsa; Robinho, Matri

A disp.: Amelia, Coppola, Emanuelson, Lotti, Abate, Piccinocchi, Cristante, Nocerino, Niang. All.: Allegri

Sampdoria (3-4-2-1): Da Costa; Mustafi, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Wszolek, Regini, Gavazzi, Sansone; Gabbiadini

A disp: Fiorillo, Salamon, Renan, Rodriguez, Gastaldello, Pozzi, Barillà, Soriano, Wszolek, Gentsoglu, Petagna. All. Delio Rossi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *