Francesco Montanari
No Comments

Ivan Zazzaroni in esclusiva a SportCafe24: tutto sulla Juventus

Il giornalista risponde, in esclusiva, ad alcune domande della nostra redazione

Ivan Zazzaroni in esclusiva a SportCafe24: tutto sulla Juventus
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Ivan Zazzaroni, in esclusiva per Sportcafe24

Ivan Zazzaroni, in esclusiva per Sportcafe24

Ivan Zazzaroni, giornalista sportivo, commentatore per la RAI e voce di Radio DJ, risponde in questa intervista esclusiva alla redazione di sportcafe24.com.

Zazzaroni, in casa bianconera si parla molto di Pirlo. Il problema è il rinnovo del contratto o l’uscita dal campo senza andare in panchina?

“Il punto è il rinnovo, poi si prende un episodio di campo che diventa un caso”.

Forse la società punta su fuoriclasse più giovani da valorizzare,come Pogba…

“Se pensano a una soluzione per quest’anno sarebbe un grave errore, mentre in un progetto triennale potrebbe essere un altro discorso. Pirlo non ha sostituti nella rosa attuale: Pogba è un interno che può giocare nei due di centrocampo, ha caratteristiche diverse come l’inserimento, ma non ha il lancio, ne il gioco lungo/corto.Si parlava di Xabi Alonso, ma mi sembra molto difficile”.

Conte e Marotta a volte si lanciano frecciatine: visioni diverse su quali giocatori prendere (Bendtner e Llorente) e quali far partire (Matri, Giaccherini).

“Normale amministrazione, non mi meraviglio più di tanto. Forse Conte vuole un ruolo anche più manageriale. Il tecnico comunque è Paratici, Marotta si occupa dei conti”.

Dopo due scudetti consecutivi l’ambizione di Conte lo porterebbe a cercare nuove sfide all’estero, in Premier League?

“Può essere in futuro. Non adesso però, ora ci sono il Campionato e la Champions League con la Juventus”.

Cosa manca alla “vecchia signora” per arrivare al livello dei top club europei come Barcellona, Bayern Monaco, Real Madrid e Borussia Dortmund?

Un bomber da venti gol a stagione”.

Tevez pagato con la cessione di Matri è stato un affare?

“Tevez è un fuoriclasse internazionale da anni. Non c’erano dubbi su questo colpo”.

Si ringrazia Ivan Zazzaroni per la cortese disponibilità.

Francesco Montanari

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *