Primaldo De Rinaldis
No Comments

Udinese-Genoa: Di Natale scalpita, Calaiò al fianco di Gilardino. Probabili Formazioni

Match delicato per le due squadre. Entrambe appaiate a quattro punti, hanno bisogno di una vittoria per uscire dalla zona rossa

Udinese-Genoa: Di Natale scalpita, Calaiò al fianco di Gilardino. Probabili Formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Liverani alla guida del grifone nell'anticipo di Udine. Di Natale dal primo minuto

Questa sera alle 20,45, si giocherà l’anticipo di serie A, valido per la quinta giornata, tra Udinese e Genoa. Due squadre che viaggiano a corrente alternata e che faticano a trovare il proprio equilibrio. Il fattore campo potrebbe aiutare i ragazzi di Guidolin che sono abituati a partenze di basso livello, per poi arrivare a competere per le posizioni che contano. I grifoni soffrono lontano da Marassi, ma con Liverani i rossoblu stanno trovando la loro identità.

COME ARRIVA L’UDINESE Guidolin per superare lo scoglio Genoa si affida agli stessi undici che sono scesi in campo col Chievo, ma con Di Natale che scenderà in campo dal primo minuto, dopo esser stato risparmiato nell’ultimo turno di campionato. Il tecnico dei bianconeri ha riconosciuto che la sua squadra si trova in un momento no, e che non riesce ad esprimere un bel gioco: ”Non giochiamo bene, non come vorrei ed io so il perchè ma non lo dico visto che certe cose non devono uscire dallo spogliatoio, ma so dove sono i problemi”. Poi passa ad analizzare la gara che lo aspetta: ”Dobbiamo fare una bella gara ed i mezzi per riuscirci non ci mancano. Ci serve un bel risultato ma piuttosto che parlare dobbiamo solo concentrarci sul Genoa che è un avversario forte con giocatori importanti e di esperienza”. Dunque un Guidolin con le idee chiare e soprattutto consapevole che questo match, ricco di insidie, bisogna vincerlo.

COME ARRIVA IL GENOALiverani conferma il 3-5-2, modulo che sta dando soddisfazioni a partire dal derby contro la Sampdoria. In difesa potrebbe rifiatare Manfredini che lascia spazio a De Maio, il quale comporrà il terzetto difensivo assieme a Gamberini e Portanova. Turn-over a centrocampo dove ad affiancare Lodi ci saranno Bertolacci e Cofiè. In attacco la coppia Gilardino-Calaiò.

Udinese-Genoa, stasera ore 20,45

PROBABILI FORMAZIONI

Udinese (3-5-2): Kelava, Heurtaux, Danilo, Naldo; Basta, Allan, Badu, Lazzari, Gabriel Silva; Di Natale, Muriel. All. Guidolin

Genoa(3-5-2): Perin, Gamberini, Portanova, De Maio; Vrsaljko, Biondini, Lodi, Bertolacci, Antonini; Calaiò, Giardino. All.Liverani

Primaldo Derinaldis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *