Vincenzo Galdieri

Juventus-Verona: quote scommesse, pronostico e probabili formazioni

Juventus-Verona: quote scommesse, pronostico e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

I bianconeri a caccia di riscatto dopo due pareggi consecutivi: Conte vara il turnover, dentro Storari e Llorente

Antonio Conte, guida i suoi alla conquista della supercoppa

Antonio Conte, determinatissimo: la Juventus oggi pomeriggio vuole i 3 punti

Dopo due pareggi consecutivi, non è più tempo di mezzi passi falsi. La Juventus oggi pomeriggio affronterà il Verona, affamata e determinata come non mai. I bianconeri non sono più abituati a rimanere a digiuno di vittorie per due partite di fila, e per questo motivo, oggi, gli scaligeri avranno un compito davvero arduo allo Stadium. Conte vuole rivedere gli occhi della tigre, ma intanto pensa anche al futuro: ci sono tantissimi impegni ravvicinati, necessario varare un turnover ragionato.

QUOTE SCOMMESSE – Per la Snai non ci sono dubbi: la Vecchia Signora è favoritissima e non dovrebbe fallire. La vittoria dei campioni in carica paga infatti soltanto 1,15: il pareggio vale 7 volte la posta, la vittoria ospite addirittura 20. Interessante l’Over 2.5, offerto a 1,55. Per la compagnia di scommesse è da mettere in conto un gol di Tevez: bassa la quotazione, soltanto 1,80. 

IL TURNOVER DI CONTE – Rispetto all’anno scorso, il Bell’Antonio sembra decisamente più avvezzo al turnover. Senza mai stravolgere totalmente la squadra, ultimamente cambia sempre un paio di elementi a rotazione, per dare fiato a tutti i titolari. Oggi gli esclusi dell’11 base dovrebbero essere Buffon e Vucinic. Al posto del primo giocherà sicuramente Storari, il secondo è in dubbio: Conte ci penserà fino all’ultimo, ma potrebbe essere il momento di vedere in azione Fernando Llorente. 

LE PROBABILI FORMAZIONI – Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez, Llorente. All. Conte.

VERONA (4-3-3) : Rafael, Cacciatore, Bianchetti, Moras, Agostini, Romulo, Halfredsson, Jorginho, Jankovic, Cacia, Juanito. All. Mandorlini.

Vincenzo Galdieri 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *