Simone Gianfriddo
No Comments

Barcellona, tarda il rinnovo di Iniesta; City e PSG alla finestra

Il centrocampista del Barcellona, nonostante giuri amore eterno al club catalano, non ha ancora rinnovato il suo contratto dopo il primo no alla proposta di Rosell: City e PSG sono già alla finestra

Barcellona, tarda il rinnovo di Iniesta; City e PSG alla finestra
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giorni molto intensi per il centrocampista del Barcellona e della Nazionale spagnola Andres Iniesta. Solo qualche giorno fa si parlava del suo debutto come attore in una pellicola esilarante filmata dal regista andaluso Santi Amodeo, dove lo stesso giocatore farà un cameo nel film “Chi ha ucciso Bambi?”. Ma oltre questa parentesi cinematografica, il reale motivo per il quale Iniesta è al centro della stampa sportiva spagnola è il suo rinnovo di contratto con il Barcellona.

Andres Iniesta, ancora non ha rinnovato il suo contratto col Barcellona che scade nel Giugno 2015

Andres Iniesta, ancora non ha rinnovato il suo contratto col Barcellona che scade nel Giugno 2015

CORSA AL RIALZO- La trattativa riguardo il rinnovo del contratto di Iniesta, che avrà scadenza l’estate 2015, è ancora in fase di stallo con l’entourage del giocatore che cerca di battere cassa dal presidente Rosell. La prima proposta del club catalano di 12 milioni di euro più bonus è stata rifiutata dal giocatore, il quale ne vorrebbe   17.

NESSUN PROBLEMA- “Il rinnovo del contratto di Andres non è un problema, perchè sia io che lui abbiamo la ferma intenzione di trovare un accordo”. Queste le parole del Presidente del Barcellona Rosell intervenuto sulla questione Iniesta, che anch’egli ha espresso il suo desiderio di chiudere la carriera in blaugrana e che è convinto che la società farà di tutto per realizzare questo suo desiderio. Intanto però le solite Manchester City e psg, hanno  già drizzato le orecchie sperando in un clamoroso colpo di scena dove farsi largo forti di capitali da capogiro. Difficilmente vedremo una bandiera del Barcellona come Iniesta indossare una casacca diversa da quella del club catalano, il quale siamo sicuri farà di tutto pur di tenere una delle migliori stelle del calcio mondiale.

Siomone Gianfriddo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *