Matteo De Angelis
No Comments

Ligue 1, 6a giornata: Bastia-Marsiglia 0-0, Mandanda salva gli ospiti

Ligue 1, 6a giornata: Bastia-Marsiglia 0-0, Mandanda salva gli ospiti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Mandanda_MarsigliaNell’anticipo delle 17 della sesta giornata di Ligue 1 il Marsiglia ferma sullo 0-0 il Bastia grazie alle prodezze di uno scatenato Mandanda. Le due squadre si dividono così la posta in palio, con il Bastia che si porta a otto punti in classifica e il Marsiglia che aggancia momentaneamente il PSG a quota undici.

LA GARA – Allo Stade Armand Cesari il Bastia ospita il Marsiglia nel secondo anticipo della sesta giornata di Ligue 1. I padroni di casa, quattro punti nelle ultime due partite, vanno alla ricerca del terzo risultato utile consecutivo; l’OM invece, dopo un avvio strepitoso con 9 punti in tre gare, hanno tirato il freno a mano e hanno portato a casa un solo punto negli ultimi due match.

Al fischio d’inizio è subito il Bastia a rendersi pericoloso, ma i tentativi di Khazri e Squillaci sono respinti alla grande da Mandanda. Avvio difficile per il Marsiglia che, a parte un’occasione J. Ayew, sembra accusare le fatiche della Champions League. Al 18′ la prima vera occasione del match capita sulla testa di Keseru, ma Mandanda è bravo e sventa la minaccia. Ancora Bastia pericoloso pochi minuti più tardi, ma né Khazri né Keseru riescono a portare in vantaggio i Turchini. Prova allora ad accendersi il fuoriclasse dell’OM Valbuena, ma il trequartista francese non riesce a mettere i brividi alla difesa di casa. Dopo un solo minuto di recupero si va così al riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa si sveglia Milos Krasic, arrivato al Bastia in prestito dal Fenerbahce nell’ultimo giorno di mercato. Il serbo prende palla a metà campo, brucia in velocità due avversari e con un tiro-cross dall’out destro scheggia la parte alta della traversa. Il Bastia continua a premere sull’acceleratore, ma Mandanda si supera sul colpo di testa a botta sicura di Squillaci. La trama del match è presto detta, con il Bastia a fare la partita e il Marsiglia pronto a pungere in contropiede sfruttando la rapidità dei suoi uomini d’attacco. E proprio in una di queste occasioni gli ospiti rischiano di passare in vantaggio, ma il destro al volo di J. Ayew dopo una combinazione nello stretto con il fratello termina sull’esterno della rete. Al 63′ clamorosa chance per Khazri a tu per tu con Mandanda, ma il capitano dell’OM è in giornata di grazia e salva per l’ennesima volta il risultato. L’ultima occasione è per il Marsiglia con Ayew, ma il tentativo dell’attaccante con il sinistro termina alto sulla traversa.

Con questo pareggio il Marsiglia aggancia il PSG al terzo posto in classifica, mentre il Bastia sale a quota 8 e porta a tre la striscia di risultati utili consecutivi in campionato.

UOMO PARTITA SPORTCAFE24 – Steve Mandanda, voto 7.5: E’ lui l’eroe di giornata. Il capitano del Marsiglia compie tre grandi interventi che salvano il risultato, permettendo all’OM di agganciare momentaneamente il PSG al terzo posto in classifica.

TABELLINO

BASTIA (4-5-1): Landreau; Diakite, Squillaci, Modesto, Harek; Cahuzac, Romaric, Krasic (77′ Barbato), Ilan (66′ Boudebouz), Khazri; Keseru (84′ Bruno). All: Frederic Hantz

MARSIGLIA (4-5-1): Mandanda; Fanni, N’Koulou, Mendes, Morel (59′ Mendy); Romao, Cheyrou, Thauvin (68′ Khalifa), Valbuena, A. Ayew; J.Ayew (78′ Gignac). All: Elie Baup

Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *