Redazione
No Comments

Serie A, quarta giornata: tutte le probabili formazioni del sabato

Al Bentegodi il Chievo di Sannino affronta l'Udinese di Guidolin, mentre al Nereo Rocco il Cagliari ospita la Sampdoria. Chiude il programma del sabato Genoa-Livorno

Serie A, quarta giornata: tutte le probabili formazioni del sabato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La quarta giornata di Serie A si apre con due anticipi molto interessanti. Al Bentegodi il Chievo di Sannino affronta l’Udinese di Guidolin in una sorta di derby del Triveneto. Gara fondamentale per i clivensi, costretti alla vittoria per allontanarsi dalle sabbie mobili della massima serie. In contemporanea, al Nereo Rocco di Trieste, il Cagliari di Pulga-Lopez ospita la Sampdoria reduce dalla cocente sconfitta nel derby della Lanterna. Gli uomini di Delio Rossi sono chiamati al riscatto, ma di fronte si troveranno una squadra motivata dal pareggio in extremis contro la corazzata Fiorentina. Chiude il programma del sabato la sfida tra il Genoa di Liverani, orfano di Kucka, e il sorprendente Livorno di Nicola, rivelazione assoluta di questo primo scorcio di campionato.

CHIEVO-UDINESE (SABATO ORE 18)

Probabili Formazioni - La quarta giornata di Serie A si apre con due anticipi molto interessantiSannino alla ricerca dei primi punti al Bentegodi, in campo non si vedrà Dainelli che sta recuperando dal problema al piede. A centrocampo possibile l’inserimento del neo-acquisto Estigarribia dal 1′ minuto, in attacco la coppia Paloschi-Thereau. Guidolin in difesa dovrebbe confermare Naldo al fianco di Danilo, le corsie di centrocampo saranno occupate da Basta e Silva. Possibile turnover per Antonio Di Natale

Chievo (4-4-2): 1 Puggioni, 20 Sardo, 33 Papp, 12 Cesar, 93 Dramè, 20 Estigarribia, 8 Radovanovic, 27 Rigoni, 56 Hetemaj, 43 Paloschi, 77 Thereau. (18 Squizzi, 28 Silvestri, 2 Bernardini, 4 Claiton, 21 Frey, 15 Pamic, 6 Kupicz, 10 Sestu, 7 Lazarevic, 9 Bentivoglio, 16 Improta, 14 Calello, 11 Samassa, 31 Pellissier, 90 Ardemagni). All.: Sannino. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Dainelli.

Udinese (3-5-1-1): 30 Kelava, 75 Heurtaux, 5 Danilo, 4 Naldo, 8 Basta, 7 Badu, 3 Allan, 21 Lazzari, 34 Gabriel Silva, 9 Muriel, 10 Di Natale. (99 Benussi, 6 Bubnijc, 27 Widmer, 14 Mlinar, 18 Jadson, 32 Bruno Fernandes, 52 Merkel, 13 Ranegie, 17 Lopez, 94 Zielinski, 70 Maicosuel). All.: Guidolin. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Brkic, Domizzi, Pinzi.
Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa.

CAGLIARI-SAMPDORIA (SABATO ORE 18)

Probabili Formazioni Cagliari SampdoriaIl duo Pulga-Lopez rilancia Ekdal e Pinilla dal 1′ minuto, panchina per Ibarbo. Al Nereo Rocco in panchina ci sarà anche il macedone Ibraimi, dopo l’arrivo in sede del transfer. Non convocato infine Pisano seppur il suo rientro è ormai prossimo. Delio Rossi continua con il modulo 3-5-2 malgrado in settimana si sia provato il 4-2-3-1. Sansone potenziale partner di Gabbiadini in attacco.

Cagliari (4-3-1-2): 1 Agazzi, 21 Dessena, 15 Rossettini, 13 Astori, 29 Murru, 20 Ekdal, 5 Conti, 4 Nainggolan, 7 Cossu, 51 Pinilla, 9 Sau. (25 Avramov, 3 Ariaudo, 24 Perico, 8 Avelar, 22 Cabrera, 10 Ibraimi, 18 Nenè, 23 Ibarbo). All.: Lopez. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Sampdoria (3-5-2): 1 Da Costa, 28 Gastaldello, 17 Palombo, 3 Costa, 29 De Silvestri, 14 Obiang, 10 Kristicic, 22 Bjarnason, 19 Regini, 11 Gabbiadini, 12 Sansone (30 Fiorillo, 92 Tozzo, 8 Mustafi, 4 Salamon, 20 Barillà, 5 Renan, 6 Rodriguez, 79 Gavazzi, 33 Gentsoglou, 21 Soriano, 15 Wszolek, 37 Petagna, 9 Pozzi). All. D. Rossi. Squalificato: nessuno. Diffidato: nessuno. Indisponibili: Eder.
Arbitro: Di Bello di Brindisi.

GENOA-LIVORNO (SABATO ORE 20.45)

Probabili formazioni Genoa Livorno

Liverani dovrebbe continuare con il 3-5-2, ma resta viva anche la strada di un possibile 4-3-3. In avanti confermato il tandem Calaiò-Gilardino, mentre a centrocampo peserà l’assenza di Kucka, non convocato dal tecnico rossoblu a scopo precauzionale. Nicola conferma il consueto 3-5-2. Sulla corsia sinistra di centrocampo Mbaye è favorito su Duncan, mentre in attacco conferme per la coppia da sogno Emeghara-Paulinho.

Genoa (3-5-2): 1 Perin, 5 Gamberini, 90 Portanova, 21 Manfredini, 20 Vrsaljko, 8 Biondini, 10 Lodi, 27 Matuzalem, 3 Antonini, 16 Calaiò, 11 Gilardino. (53 Bizzarri, 32 Donnarumma, 4 De Maio, 2 Sampirisi, 58 Bennati, 91 Bertolacci, 14 Cofie, 18 Fetfatzidis, 26 Centurion, 9 Stoian, 77 Konatè, 17 Santana). All.: Liverani. Squalificati: Marchese. Diffidato: Manfredini. Indisponibili: Antonelli, Kucka.

Livorno (3-5-2): 1 Bardi, 85 Coda, 77 Rinaudo, 17 Ceccherini, 28 Schiattarella, 27 Biagianti, 19 Greco, 10 Luci, 15 Mbaye, 20 Emeghara, 9 Paulinho. (22 Anania, 37 Aldegani,33 Valentini ,23 Emerson, 11 Lambrughi, 2 Piccini, 3 Gemiti, 5 Decarli, 41 Duncan, 7 Belingheri, 24 Benassi, 14 Mosquera, 26 Siligardi). All.: Nicola. Squalificati: De Lucia. Diffidati: nessuno. Indisponibili: nessuno.
Arbitro: Giacomelli di Trieste.

@SportCafe24

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *