Andrea Bonfantini
No Comments

Eurobasket 2013, Italia contro la Lituania per un posto in semifinale

Stasera la sfida tra Italia e Lituania nei quarti di finale di Eurobasket 2013, gara dura ma l'impresa per i ragazzi di coach Pianigiani è possibile

Eurobasket 2013, Italia contro la Lituania per un posto in semifinale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si torna in campo oggi a Lubiana dove si giocano gli ultimi due quarti di finale di Eurobasket 2013, ad aprire le ostilità saranno Croazia ed Ucraina per arrivare al gran finale di giornata con la partita dell’Italia contro la temibile Lituania.

I fratelli Lavrinovic - Lituania

I fratelli Lavrinovic, minaccia sotto canestro per la difesa dell’Italia

SI PUO’ FARE – Sulla carta l’impegno degli azzurri è tutt’altro che semplice viste le caratteristiche tecniche e fisiche dei nostri avversari lituani. I fratelli Darius e Ksystof Lavrinovic e Valanciunas saranno una costante minaccia per l’Italia nel pitturato dove,  per conformazione,  soffre le squadre con lunghi tecnici e fisicamente dominanti: starà alla bravura di Cusin e alla concentrazione degli interni arginare le doti dei fratelli lituani e del centro dei Toronto Raptors. La completezza della Lituania in ogni reparto è la vera forza di questo team che ha la possibilità di schierare gente del calibro di Linas Kleiza, ala grande per anni in NBA, e Donatas Motiejunas, astro nascente degli Houston Rockets già visto in Italia con la Benetton Treviso.

Di certo i ragazzi di Coach Pianigiani non si faranno intimidire e, come già successo nelle precedenti fasi di questo Eurobasket, compenseranno con cuore e determinazione il gap tecnico che li separa dagli avversari. Questi tre giorni di riposo avranno decisamente giovato ad una nazionale ormai stremata dal ritmo incessante con cui si sono sviluppati questi europei, con la speranza che ognuno possa dare quel qualcosa in più per arrivare in semifinale: tutti gli appassionati di basket sanno benissimo che la sfida con la Lituania porta la mente a quelle stupende Olimpiadi  di Atene 2004 dove, contro ogni pronostico, la Nazionale di coach Recalcati sconfisse la super favorita Lituania e approdò alla finale olimpica trascinata da Basile e Pozzecco. Speriamo che almeno per stavolta la storia si ripeta.

IN DUE GIA ASPETTANO – Ieri si sono disputati intanto i primi due quarti di finale di Eurobasket 2013, con la sorprendente eliminazioni dei padroni di casa della Slovenia, battuti per 72 a 62 dalla sempre temibile Francia di Tony Parker, autore di una prestazione cinque stelle chiusa con 27 punti. Non sono bastati agli Sloveni i soliti fratelli Dragic che anche in questa partita hanno combinato qualcosa come 30 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Nell’altro quarto di finale giocatosi ieri la Spagna, dopo aver digerito la sconfitta contro l’Italia di tre giorni fa, ha letteralmente asfaltato la troppo acerba Serbia, rifilandole un pesante 90 a 60 garantendosi un posto in semifinale proprio contro la Francia.

PROGRAMMA

SERBIA – SLOVENIA     19/09/2013 ore 14.30

CROAZIA – UCRAINA   19/09/2013 ore 17.45

ITALIA – LITUANIA        19/09/2013 ore 21.00

Andrea Bonfantini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *