Filippo Di Cristina
No Comments

Palermo-Cesena 2-1: Lafferty-Hernandez, sinfonia rosanero

inisce 2-1 per il Palermo l'anticipo di giornata della serie B, al goal di De Feudis rispondono Lafferty, con una punizione magistrale, e il solito Hernandez su calcio di rigore guadagnato da un ottimo Lafferty

Palermo-Cesena 2-1: Lafferty-Hernandez, sinfonia rosanero
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Anticipo di serie B per il Palermo che accoglie in casa il Cesena. Gattuso si affida ad Hernandez che sarà fiancheggiato da Dybala mentre Bisoli affida le chiavi dell’attacco all’ex di turno Davide Succi.

PALERMO – CESENA 2-1 | Premi F5 per aggiornare
Live a cura di Filippo Di Cristina

1′ – Partiti, le squadre scendono in campo.

9′ –  Occasione per il Palermo, cross di Pisano per Hernandez che di testa non spaventa i bianconeri

15′ – Dybala impegna seriamente Campagnolo con un sinistro ravvicinato, occasionissima per i rosanero

19′ – Partita che si gioca a centrocampo, dura ma leale. Il Palermo fa la partita mentre gli ospiti provano a ripartire

21′ – Ci prova Di Gennaro dalla lunga distanza, tiro che però non impensierisce il portiere del Cesena

26‘ – Le due squadre si studiano e partita che non decolla, poche occasioni da goal

30′ – Calcio d’angolo per i siciliani, Hernandez colpisce di testa ma la palla va a lato

32′ – Occasione per il Palermo, Dybala schiaccia il piattone che si perde a lato

38′ – Botta in testa per Manuel Coppola a causa di uno scontro fortuito con Dybala, il giocatore si rialza dopo le cure mediche

45′ – Tiro da fuori del Cesena, la palla si spegne alla sinistra di Sorrentino

46′ – Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo, risultato fermo sullo 0-0. Poche occasioni da entrambe le parti

SECONDO TEMPO

47′ – Nessun cambio per le due squadre che rientrano in campo. Il calcio di inizio è affidato al Palermo

52′  GOOOOOOOOOOOOAL –  Ha segnato il Cesena. Percussione sulla sinistra con scarico al centro per De Feudis che scarica una fucilata verso la porta di Sorrentino che nulla può sulla conclusione. Cambia il parziale Palermo 0 – 1 Cesena

54′ – Ci prova il Palermo con Di Gennaro che impensierisce Campagnolo

55′ – Doppio cambio, De Feudis autore del goal esce per far spazio a Cascione, Di Gennaro esce per Lafferty nel Palermo

59′ GOOOOOOOOOOOOOOAL – Spettacolare calcio di punizione di Kyle Lafferty che pareggia. Gran goal che fa infiammare il Barbera

60′ – Esce Pisano ed entra Daprelà, Gattuso si gioca il secondo cambio

61′ – Espulso Perinetti, il dirigente del Palermo va fuori per proteste

67′ – Rigore per il Palermo, Lafferty pressa Volta che tocca con la mano. L’arbitro non ha dubbi

68′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOAL – Hernandez calcia il rigore spiazzando Campagnolo, il Palermo ribalta il risultato

72′ – Bisoli si gioca la carta Granoche che sostituisce l’ammonito Alhassan

78′ – Ci prova il Cesena con Consolini che tira alto non centrando lo specchio della porta

79′ – Dybala da due passi ci prova, palla spazzata in calcio d’angolo

80′ – Entra D’Alessandro per Consolini, Bisoli termina i cambi a sua disposizione

83′ – Dopo una mischia in area il Cesena chiede il rigore per un tocco di mano, l’arbitro non è dello stesso avviso.

87′ – Esce Dybala per Lores Varela, applausi del Barbera per il baby talento rosanero

88′ – Ci prova subito Varela con un tiro da fuori che esce, non di molto, alla sinistra di Campagnolo

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero al Barbera

93′ – Espulso Gattuso, il mister del Palermo protesta e viene mandato via

93′ – Finisce 2-1 per il Palermo l’anticipo di giornata della serie B, al goal di De Feudis rispondono Lafferty, con una punizione magistrale, e il solito Hernandez su calcio di rigore guadagnato da un ottimo Lafferty

TABELLINO PALERMO – CESENA

PALERMO: 1 Sorrentino; 17 Morganella, 6 Munoz, 19 Terzi, 3 Pisano; 15 Bolzoni, 8 Barreto, 14 Stevanovic; 10 Di Gennaro; 9 Dybala, 11 Hernandez.

CESENA: 22 Campagnolo; 14 Volta, 37 Capelli, 15 Krajnc; 27 Consolini, 8 De Feudis, 5 Alhassan, 10 Coppola, 33 Renzetti; 17 Defrel, 19 Succi

@SportCafe24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *