Mirko Di Natale
No Comments

Liga: Villarreal e Real Madrid a caccia del poker

Sfida di vertice quella tra i sottomarini e i blancos, che domani dalle ore 22 si daranno battaglia per la prima posizione in classifica. Casillas ancora tappezzeria di lusso in panchina, Bale potrebbe esordire

Liga: Villarreal e Real Madrid a caccia del poker
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Villarreal - Sarà la sfida tra Giovani Dos Santos e Cristiano Ronaldo quella di domani sera

Sarà la sfida tra Giovani Dos Santos e Cristiano Ronaldo quella di domani sera

Villarreal-Real Madrid torna di scena nella Liga a distanza di un anno. L’ultimo incontro tra le due formazioni al Madrigal avvenne il 21 marzo dello scorso anno, quando un gol di Cristiano Ronaldo non bastò per sbancare il Madrigal. In queste prime tre partite entrambe le squadre hanno raccolto il bottino pieno di nove punti e quella di domani sera è già una sfida di vertice.

LA SFIDA E’ DOS SANTOS VS RONALDO – Di certo, nemmeno i più ottimisti immaginavano di affrontare il Real dall’alto della classifica. Il ritorno dal purgatorio è stato dunque molto dolce per il Villarreal, allenato da Marcelino e la squadra non più composta da giocatori di spicco come Giuseppe Rossi, Nilmar, Borja Valero, ma sono stati ottimamente sostituiti da quei calciatori che prima erano gregari di quelle stelle. In estate, dopo le buone prestazioni dimostrate in Confederations Cup, è arrivato il messicano Giovani Dos Santos, e l’ex Barcellona si è dimostrato subito a suo agio con la maglia amarillo tant’è che ha già timbrato il cartellino diverse volte con questa maglia. Il Real arriva in peggiori condizioni fisiche visto il maggior utilizzo di giocatori impiegati nei due match per le nazionali. Il compito di Carlo Ancelotti è ora quello di far coesistere al meglio i tanti campioni presenti in rosa. Primo tra tutti Gareth Bale, che potrebbe già esordire anche se non dal primo minuto. Cristiano Ronaldo è alle prese con una fastidiosa tendinite, motivo che gli ha fatto saltare l’amichevole Brasile-Portogallo, ma dovrebbe essere però reclutabile. Asier Illarramendi, mister 39 milioni, dovrebbe finalmente essere pronto per giocare dal primo minuto, mentre per Iker Casillas troverà ancora la panchina ad attenderlo: con il Galatasaray in Champions però, come assicurato dallo stesso allenatore italiano, dovrebbe ritrovare finalmente la posizione in campo che più gli compete.

PROBABILI FORMAZIONI:

VILLARREAL (4-2-3-1): Sergio Asenjo; Mario, Musacchio, Dorado, Jaume Costa; Trigueros, Bruno Soriano; Aquino, Jonathan Pereira, Cani; Uche. All.: Marcelino

REAL MADRID (4-2-3-1): Diego López; Arbeloa, Sergio Ramos, Pepe, Nacho; Illarramendi, Casemiro; Di María, Modric, Cristiano Ronaldo, Benzema. All.: Ancelotti

Mirko Di Natale

Twitter: @_Morik92_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *