Nicoletta Pezzino
No Comments

Fernando Llorente: Real Madrid e Barcellona alla finestra

Fernando Llorente, arrivato tra gli applausi generali, non ha però ancora convinto Antonio Conte. Per l'attaccante potrebbe esserci un ritorno in Spagna

Fernando Llorente: Real Madrid e Barcellona alla finestra
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Il tecnico della Juventus, Antonio Conte

Antonio Conte, allenatore della Juventus

Il mercato non riposa mai, soprattutto quello della Juventus, alla ricerca di nuovi rinforzi da regalare ad Antonio Conte durante la sessione invernale per poter affrontare il rush finale del campionato che la Vecchia Signora vuole vincere per la terza volta consecutiva e anche di poter andare avanti, il più possibile, in Champions League per confrontarsi con le grandi big europee.

QUESTIONE DI MESI – Per una necessità economica, le squadra italiane sono costrette pirma a cedere giocatori per poter intervenire, succesivamente, sul mercato. In questo momento, il candidato che potrebbe, a gennaio, fare le valigie è Fernando Llorente che, in questo periodo di permanenza a Torino, non ha ancora convinto il tecnico bianconero a schierarlo titolare in nessuna gara disputata fino adesso dalla Juventus, preferendo invece affidarsi all’usato utile come Vucinic a fianco di Carlitos Tevez. In realtà, l’ex attaccante dell’Athletic Bilbao è reduce da una stagione difficile in Spagna dovuta a un rapporto conflittuale con la sua ex squadra che non ha mai digerito la scelta di Llorente di non rinnovare il contratto in scadenza per venire a giocare in Italia, per questo motivo l’anno scorso il giocatore è partito spesso dalla panchina collezionando solo 5 reti in 36 partite tra campionato e coppe. Sicuramente Fernando ha ancora bisogno di tempo per ritrovare al 100% la sua migliore condizione fisica che, al di là dei minuti giocati nell’Athletic Bilbao, è stata minacciata qualche mese fa da un infortunio al ginocchio.

SIRENE SPAGNOLE – Se questo non avverrà, con un Mondiale alle porte che tutti vogliono giocare, l’attaccante spagnolo potrebbe decidere di lasciare la Juventus alla ricerca di una destinazione che gli consentirebbe di avere maggiore continuità. Per aggiudicarsi Fernando Llorente si potrebbe scatenare, a gennaio, un derby tutto spagnolo tra Real Madrid e Barcellona dato che entrambi i club considerano la punta un vero top player e quindi un rinforzo ideale che andrebe ad accrescere la qualità del reparto offensivo. Il club allenato da Carletto Ancelotti avrebbe individuato in Llorente il sostituto di Karim Benzema dato che il francese continua a non convincere il tecnico italiano. Per quanto riguarda i blaugrana, invece, la notizia dell’interessamento è stata riportata oggi dai maggiori quotidiani sportivi non solo italiani ma anche spagnoli, come il Mundo Deportivo, che riferiscono di una richiesta che il Barcellona potrebbe presentare alla Juventus, la quale  ha acquistato il giocatore praticamente a parametro zero. Nel frattempo, il fratello e agente del giocatore, Jesus Llorente, ha cercato però di smorzare tutte le speculazioni create attorno a Fernando:  “Questo è il calcio. Le cose possono cambiare da un giorno all’altro. Per questo siamo tranquilli. Tutto può ancora succedere”. Non ci resta dunque che aspettare le prossima mosse di qua a gennaio.

Nicoletta Pezzino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *