Andrea Sartorio
No Comments

Formula 1: per il 2014 spunta l’idea Massa per la Lotus

Boullier, team principal della Lotus, potrebbe ingaggiare il brasiliano per la prossima stagione. Ma occhio all'idea Hulkenberg

Formula 1: per il 2014 spunta l’idea Massa per la Lotus
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Scambio di piloti tra Lotus e Ferrari nel 2014? In parte sembrerebbe di sì, perché con l’approdo ufficiale di Raikkonen in rosso, Massa potrebbe sostituire il finlandese alla scuderia di Enstone, alla quale interesserebbe partire la nuova stagione con un pilota esperto e affidabile. Mentre i tifosi del cavallino rampante non vedono l’ora di sognare con un due piloti al top come Kimi e Fernando, la scelta del team britannico sa di alquanto rischiosa. Sarà giusto puntare su un pilota in netto declino come Massa?

FOLLE IDEA O CERTEZZA? – Per il pilota di San Paolo sarebbe una ghiotta occasione, perché può cercare subito riscatto e soprattutto trovare nuovi stimoli e motivazioni su una macchina in grande crescita da quando Raikkonen è tornato in Formula 1. Ma i risultati dal 2009 a oggi latitano: solo nove podi e una vittoria che manca dal GP del Brasile del 2008. Un abisso in confronto ai risultati di Iceman, che da quando siede sulla monoposto inglese (dal 2012) ha piazzato tredici podi in trentadue GP. Massa troverà però un nuovo team che punterà molto su di lui e questo può far solo bene al morale (basso) del brasiliano.

Nico Hulkenberg, pilota della Sauber

Nico Hulkenberg, pilota della Sauber

OCCHIO A HULKENBERG – E se fosse Nico Hulkenberg, già nel mirino della Ferrari, il nuovo pilota della Lotus per il 2014? L’ex pilota di Williams e Force India, attualmente alla Sauber, fa gola a molti team e per la Lotus sarebbe un ottimo investimento per il presente ma anche per il futuro. La scelta di Eric Boullier, team principal della scuderia britannica, sarà dura, importante, ma le occasioni sono molte. Ecco infatti le sue parole a Rmc Sport: “Hulkenberg è sicuramente in lizza come tutti i piloti che sono liberi. Anche Felipe Massa è a disposizione quindi è ovviamente nella lista. Questi sono i driver che ci hanno contattato tramite il loro entourage. Non abbiamo troppa fretta di attivare il ‘piano B’. Siamo l’unico top team ad avere un posto disponibile e ovviamente sono in tanti ad essere interessati”.

Andrea Sartorio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *