Redazione
No Comments

Calciomercato Juventus: Vidal e Pogba, rinnovi e clausole rescissorie faraoniche

Nonostante il calciomercato estivo si sia incentrato sul reparto avanzato, ora la Juventus si sta concentrando a blindare i veri uomini chiave del suo gioco, quelli del centrocampo.

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Andrea Pirlo con la maglia della Juventus

Andrea Pirlo con la maglia della Juventus

Quest’estate la Juventus ha badato principalmente a rinforzare il reparto avanzato, dove mancavano dei propri nomi altisonanti a livello internazionale. Con gli arrivi di Tevez e Llorente i bianconeri possono puntare a lottare anche per la Champions League. Ma uno stesso lavoro importante è stato fatto a centrocampo, detto da molti vero punto di forza della vecchia signora. Infatti Marotta ha più di una volta resistito agli assalti dei top club europei come PSG, Real Madrid, Bayern Monaco e Manchester City nei confronti di Vidal e Pogba. Per i due gioielli bianconeri, che rendono ben chiara la forza incredibile del centrocampo della Juventus, si sarebbero potuti incassare addirittura circa 80 milioni di euro, circa 40 ciascuno. Ma in questi tempi di crisi, il rifiuto da parte del club di Torino di cedere i suoi punti fermi, hanno fatto capire quanto la Juventus tenga a tornare una big anche in campo internazionale e quanto la dirigenza reputi il centrocampo il fulcro del gioco e il reparto meglio assortito.

I rinnovi. Dalle resistenze messe in mostra quest’estate, si passa ora al rinnovo dei contratti dei due giocatori. E anche questa operazione significa un’ulteriore sforzo economico per la Juventus, poichè Vidal e Pogba, che guadagnano rispettivamente al momento 2,8 milioni e 1 milione di euro l’anno, vedranno duplicarsi se non quasi addirittura triplicarsi nel caso di Pogba le cifre percepite. Per rendere omaggio al gran lavoro svolto dai due centrocampisti e per blindare i due gioeilli in vista di possibili assalti futuri, dovrebbero essere inserite delle clausole rescissorie molto elevate.

Ora tocca a Pirlo. Sicuramente non più giovane come i suoi compagni di reparto, ma di sicuro valore sul campo e di sicuro interesse per numerosi club, che tengono d’occhio con molta attenzione il suo contratto che andrà in scadenza il prossimo Giugno, è Andrea Pirlo. La Juventus però pare intenzionata a blindare anche lui, considerato fondamentale negli schemi di Conte. Per lui sarebbe già pronta una proposta di rinnovo di almeno un altro anno di contratto.

Enrico Trivia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *