Redazione

Attesa per la finale: stasera sarà Juve-Napoli

Attesa per la finale: stasera sarà Juve-Napoli
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L'ultima gara di Del Piero e Lavezzi con le rispettive maglie.

ROMA, 20 MAGGIO – Questa sera allo Stadio Olimpico di Roma andrà in scena la finale di Tim Cup che vedrà opposte la Juventus neo campione d’Italia e il Napoli. La squadra allenata da Antonio Conte, artefice di una stagione fantastica, vorrebbe chiudere da imbattuta l’annata sportiva 2011/2012 assicurandosi anche quest’ultimo trofeo. Il Napoli, da parte sua, vorrebbe alzare una Coppa che manca dal lontano 1990 quando nella sua squadra giocava ancora un certo Diego Armando Maradona.

QUI JUVENTUS – Alla vigilia dell’ultimo appuntamento della stagione, ha parlato il tecnico della Juventus Antonio Conte: “Questa finale arriva a coronamento di una stagione straordinaria grazie alla vittoria di uno Scudetto meritato. Dovessimo vincere anche la Coppa Italia, la nostra annata diventerebbe super straordinaria, per questo abbiamo un grande stimolo. In questi giorni abbiamo festeggiato molto ed è stato giusto così. I ragazzi devono imprimersi dentro le immagini di quello che i nostri tifosi ci hanno tributato, così da voler ripetere l’esperienza”.

QUI NAPOLI –  Walter Mazzarri vorrebbe vincere il primo grande trofeo della sua carriera. Una vittoria che coinciderebbe con il primo successo a Napoli dell’era De Laurentiis. Prima però c’è da battere la Juve: “Queste sono partite in cui non serve caricare il gruppo. I ragazzi conoscono l’importanza dell’evento e sono pronti psicologicamente all’incontro. La Juve è un grande avversario che ha anche cambiato modulo quando ci ha affrontato, utilizzando lo stesso schema nostro. Questo ci rende orgogliosi perchè significa che tatticamente abbiamo realizzato cose importanti in questa stagione. Sarà una sfida bellissima, credo che gli stimoli siano gli stessi da entrambe le parti. Non so chi avrà più fame, ma sono certo che ragazzi farebbero qualsiasi cosa per superare l’avversario”.

PROBABILI FORMAZIONI:

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Bonucci, Barzagli, Caceres; Lichsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Estigarribia; Vucinic, Del Piero. A disposizione: Buffon, Marrone, Giaccherini, Pepe, Quagliarella, Borriello, Matri. All. Conte

NAPOLI (3-5-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Britos, Fernandez, Dossena, Ammendola, Vargas, Pandev. All. Mazzarri

ARBITRO: Brighi [Cesena]

Michele Lestingi

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *