Primaldo De Rinaldis
No Comments

Italia-Bulgaria: presentazione e probabili formazioni

Al Barbera le due squadre si sfideranno per aggiudicarsi un posto a Brasile 2014: vietato sbagliare

Italia-Bulgaria: presentazione e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

PrandelliQuesta sera allo stadio “La Favorita” di Palermo, si disputerà l’incontro valevole per le qualificazioni mondiali 2014, Italia-Bulgaria. Gli azzurri del ct Cesare Prandelli sono al comando del girone B con 14 punti, frutto di 4 vittorie e due pareggi, e subito dopo, a 10 punti, troviamo i Bulgari guidati da Ljuboslav Penev.

Una partita già giocata un anno fa a Sofia che creò qualche grattacapo all’Italia, la quale faticò a portare a casa un risicato 2-2. Gara quindi ostica e ricca d’insidie dove l’unico imperativo per gli azzurri è vincere, e riuscire a strappare il biglietto per Brasile 2014.

Match delicato anche per i bulgari, che con una vittoria riuscirebbero ad avvicinare il secondo posto e quindi i play-off. Il pericolo numero uno arriva dall’attaccante Dimitar Berbatov, che però per l’occasione sarà in panchina. Per Prandelli invece le scelte sono quasi dovute, date le assenze per squalifica, di Balotelli, Montolivo e Osvaldo. Una partita utile anche per stemperare i toni sul tema di questi giorni, ovvero sul probabile addio dell’attuale Commissario tecnico.

Poche le indiscrezioni sulla gara, tanto meno le novità trapelate dalla varie conferenze stampa sulle probabili formazioni.

Italia-Bulgaria, stasera ore 20,45

PROBABILI FORMAZIONI

Italia (4-3-2-1): Buffon; Abate, Bonucci, Chiellini, Antonelli; Pirlo, De Rossi, Thiago Motta; Giaccherini, Candreva; Gilardino. All. Prandelli

Bulgaria (4-4-2): Mihaylov; Manolev, Bodurov, Ivanov, V.Minev; Tonev, Milanov, Gadzhev, Dyakov; Gargorov, Popov.  All. Penev

Arbitro: Carlos Velasco Carballo(Esp).

Primaldo Derinaldis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *