Luca Parenti
No Comments

Luca Carboni: esce il nuovo album Fisico & Politico

Il cantautore bolognese festeggia i suoi primi 30 anni di carriera con il nuovo album “Fisico & Politico” dove c’è una collaborazione molto particolare.

Luca Carboni: esce il nuovo album Fisico & Politico
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

luca carboni

Il primo ottobre 2013, l’ormai 50enne Luca Carboni, festeggerà insieme ai suoi moltissimi fans i suoi 30 anni di onorata carriera da cantante, e lo farà in grande stile, mettendo sul mercato la sua ultima (per ora) creazione, il nuovo album Fisico & Politico, sarà un album raccolta con tre inediti e alcuni dei più grandi successi risuonati e riproposti in duetti. Il primo singolo estratto a settembre dall’album sarà l’omonimo brano in duetto con Fabri Fibra.

Un incontro tra canzone e rap che il cantante nato a Bologna ha sempre sognato di fare. “Ascoltare la musica di Luca Carboni fa sempre un gran bell’effetto. Questa volta, nel testo, ci sono anche le mie rime. Volevo comunicare un senso di disorientamento, spero di esserci riuscito. Buon ascolto!”, queste le parole di Fabri Fibra.

Durante tutta l’estate Luca Carboni ha snocciolato piano piano, sui vari social network delle piccole anticipazioni sul suo nuovo album, e quello che sappiamo fino ad ora è che le collaborazioni (featuring) saranno 11 e oltre al rapper Fabri Fibra, ci saranno altre illustrissime voci ad accompagnare la track list dell’album Fisico & Politico: Miguel Bose, Elisa, Cesare Cremonini che sarà nella canzone Mare Mare e forse ci saranno duetti anche con Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci, e Malika Ayane.

Queste le parole di Luca Carboni sul suo album: Parlando di questo 30° anniversario con il produttore Michele Canova, l’anno scorso ci è venuta l’idea di coinvolgere altri artisti ed amici che, in qualche modo, fanno parte del mondo musicale che vivo e che condivido da ascoltatore e insieme a loro rivivere alcune tappe del mio percorso musicale in una dimensione nuova. A quel punto ho chiesto agli artisti coinvolti di scegliere una mia canzone che fosse importante per loro.

Luca Carboni – Fisico e politico testo

Io sono fisico ma anche politico
un corpo solido messo in un liquido
io sono ritmico ma anche melodico
un corpo liquido ma sono un solido

Ah io sono fisico-logico, fisiologico
in questo mondo digitale non trovo un filo logico
come il poeta ha ragione chi è felice ma non si dice
così tanto abituato alle macchine che non so più fare 1+1 senza calcolatrice
la mente costrisce la mano che distrugge
una legge uguale per tutti ci sfugge

Nessuno sa il confine
nessuno sa la fine

Io sono fisico ma anche politico
un corpo solido messo in un liquido
io sono mitico un fatto storico
un corpo in bilico sul filo logico

Io sono ritmico bestiale come il fisico
il dolore bende ti prende
come la pioggia quando scende
devi imparare a perdere
a mantenere il tempo
in Italia devi imparare a perdere tempo
non sono io che scrivo
le rime mi cercano
ruotano in cerchio
se non le senti aspetta un attimo
che le fondo come l’oro
stile liquido scorre
mille paranoie spariranno anche loro

Nessuno sa il confine
nessuno sa la fine

Io sono fisico ma anche politico
un corpo solido messo in un liquido
io sono euforico ma malinconico
un corpo mistico con lato comico

Il bello sta nel mezzo
ma quello che comincia finisce
come questo pezzo
come questa notte
aspettandoti da solo
aspettando il sole
guardando ragazze sole
giro, miro, tiro, sparo parole
ho doti canore
nell’industria musicale che ci spinge come carriole
i pensieri che si incastrano con queste rime
tra il sogno e la realtà nessuno sa la fine dove sta il confine

Nessuno sa il confine
nessuno sa la fine

Io sono fisico ma anche politico
un corpo solido messo in un liquido
io sono ritmico ma anche melodico
un corpo liquido messo in un solido

fisico fisico fisico
mitico mitico mitico
solido solido solido
liquido liquido liquido

Io sono fisico
fisico fisico fisico
anche politico
mitico mitico mitico
un corpo solido
solido solido solido
messo in un liquido
liquido liquido liquido

Luca Parenti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *