Simone Gianfriddo
No Comments

Infortunio “horror” per Rooney

Brutto infortunio per l'attaccante dello United: per lui niente Nazionale

Infortunio “horror” per Rooney
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Rooney, ecco una delle immagini della sua ferita postate su Facebook

Rooney, ecco una delle immagini della sua ferita postate su Facebook

Brutto taglio alla testa per Rooney procuratosi  in uno scontro accidentale col suo compagno di squadra Phil Jones durante una seduta di allenamento in palestra nella vigilia della gara contro il Liverpool di domenica.

LE IMMAGINI SU FACEBOOK- Dopo l’infortunio di Sabato, Rooney ha deciso di pubblicare alcune foto molto forti che ritraggono la sua ferita alla fronte dopo lo scontro fortuito con Phil Jones. Immagini molto forti ritraenti una vistosa ferita molto profonda e divisa in tre punti. Appena dopo l’infortunio lo stesso Rooney  è stato tasportato immediatamente all’ospedale per i controlli che hanno evidenziato un trauma cranico  lieve, e la conseguente  certezza di saltare sia la partita col Liverpool sia quella con l’Everton. Ancora non è nota la modalità dell’accaduto ma quel che è certo è che Rooney salterà le due gare molto importanti che la  Nazionale Inglese giocherà contro la Moldavia il 6 settembre a Wembley  e  Ucraina l’11 Settembre a Kiev valevoli per le qualificazioni ai mondiali 2014. Brutta notizia anche per il tecnico dell’Inghilterra Hodgson che avrà a disposizione un reparto offensivo dalle molte lacune date le ulteriori assenze di Sturridge e Defoe. Unici attuali superstiti sono Danny Welbeck del Manchester United e Rickie Lambert del Southampton mentre potrebbe avere una chanche Andy Carrol

SCENA DA FILM HORROR- Così l’attaccante dell’Arsenal Theo Walcott ha commentato le foto pubblicate da Rooney rimanendo impressionato dalla vistosa ferita e dalla impressionante profondità, non trovandole ovviamente belle da vedere.

Continua il periodo non facile di Rooney che dopo le voci di un suo possibile passaggio al Chelsea non concretizzatosi e del suo rapporto non idilliaco con il tecnico Moyes , è stato vittima di questo spiacevole infortunio.

Simone Gianfriddo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *