Massimiliano Riverso
No Comments

Calciomercato Juventus: l’ostruzionismo di Quagliarella e il clamoroso no di Kempf

L'ultima giornata di mercato per la Juventus si chiude con un nulla di fatto.

Calciomercato Juventus: l’ostruzionismo di Quagliarella e il clamoroso no di Kempf
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Beppe Marotta e Fabio Paratici volevano chiudere la sessione estiva da protagonisti, ma gli assalti a Gilardino e Nainggolan sono falliti mestamente.

Protagonista assoluto della giornata Fabio Quagliarella, andato vicinissimo al trasferimento nella Capitale prima sponda Roma, poi Lazio. L’attaccante di Frattamaggiore avrà quattro mesi a disposizione per ricucire i rapporti con Antonio Conte e l’ambiente bianconero.

Nessuna conferma sulla trattativa tra Sebastian Giovinco e l’Atletico Madrid. La cessione della formica atomica avrebbe dovuto aprire le porte ad un gran colpo: il portoghese Nani era il principale indiziato.

Chiudiamo la nostra breve intro con una storia di calcio, quella di Marc-Oliver Kempf. Il promettente difensore dell’Eintracht Francoforte è stato ad un passo dall’accettare l’offerta bianconera. Il banco è saltato pochi minuti prima della chiusura del mercato. Colpa dell’inserimento di un altro club? No, solo il ragazzo che ha preferito rimanere in Germania anziché iniziare a calcare i campi italiani alternandosi fra Serie A e Primavera.

E’ SUCCESSO IERI

20.42 WBA SU QUAGLIARELLA – tentativo in extremis del West Bromwich Albion per Fabio Quagliarella. L’offerta presentata alla Juventus ammonterebbe a 5 milioni di euro.

19:19 KEMPF DICE NO ALLA JUVE – Sembrava ormai tutto definito, c’era l’accordo tra Juve ed Eintracht Frankfurt, ma alla fine a far saltare tutto è giunto il rifiuto di Marc-Oliver Kempf che a diciott’anni non vuole trasferirsi fuori dalla Germania.

18.00 PASQUALIN SU GILARDINO ALLA JUVE – “Se devo parlare a livello di sensazioni eanche a livello di esperienza dico di sì che Gilardino si farà, anche perchè la questione è agevolata dalla circostanza che due dei tre attaccanti coinvolti hanno lo stesso agente che sa il fatto suo, quindi la cosa possa andare. Le valutazioni di Conte non le conosco si può dire a sciabilare che il valore dei giovanotti è lo stesso, le caratteristiche sono leggermente diverse”.

16.23 ROMA, QUAGLIARELLA SEMPRE PIU’ VICINO – La Roma sta per cedere Borriello al Genoa e lancia l’assalto all’attaccante della Juve. La trattativa è stata già avviata e poco fa Sabatini ha incontrato Paratici all’Atahotel per discutere tutti i dettagli

16:21 GILARDINO SEMPRE PIU’ IL QUINTO ATTACCANTE DI CONTE – Alberto Gilardino sta spingendo per andare alla Juventus. Lo riporta TMW, con la conclusione dell’affare possibile se Quagliarella andrà alla Roma. I giallorossi valutano sempre Bergessio e Demba Ba, su cui quest’ultimo c’è sempre la concorrenza del Newcastle

Calciomercato Juventus - Radja Nainggolan con la maglia del Cagliari

Radja Nainggolan con la maglia del Cagliari

15:56 NAINGGOLAN VICINO ALLA JUVE – Il centrocampista del Cagliari non è partito con la squadra dopo il ko di ieri contro il Milan. A quanto pare sta aspettando i risvolti di mercato da un hotel nel centro della città lombarda. La Juve ha offerto 14 milioni di euro a Cellino il quale ha rifiutato ma non ha ancora chiuso la trattativa.

15:10 JUVENTUS: MBAYE DIAGNE IN PRESTITO ALL’AJACCIO – E’ ufficiale il prestito senza diritto di riscatto di Mbaye Diagne all’Ajaccio. Il giovane arriva in Corsica alla corte di Fabrizio Ravanelli insieme ad Alessandro Crescenzi.

14:17 BERARDI IN COMPROPRIETA’ ALLA JUVE – In attesa di tentare l’assalto in extremis a Nainggolan, i bianconeri definiscono l’acquisizione del cartellino del promettente attaccante del Sassuolo in comproprietà; il giocatore rimarrà comunque in prestito ai neroverdi per un anno.

@SportCafe24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *