Connect with us

Prima Pagina

Ibra-Emanuelson, il Milan passa al Tardini

Pubblicato

|

Zlatan Ibrahimovic, protagonista rossonero

PARMA, 17 MARZO – Al Tardini i rossoneri allungano a +7 in classifica. Con un secco 0-2 il Milan batte il Parma in trasferta consolidando il primato in classifica che vede ancora in testa la squadra di Massimiliano Allegri.

LA PARTITA – Partita subito in discesa per il Milan: dopo un buon avvio degli uomini di Roberto Donadoni, i rossoneri passano grazie ad un calcio di rigore (su fallo di mano di Zaccardo) realizzato immancabilmente da Zlatan Ibrahimovic. Quota venti per lo svedese che non vuole sentire ragioni di fermarsi. Dopo qualche minuto Emanuelson fallisce clamorosamente il raddoppio: su punizione di Ibra, Mirante respinge e il trequartista rossonero a un passo dalla porta spara alto. L’olandese si fa perdonare come si deve nella ripresa quando mette a segno un gol alla Messi: il centrocampista rossonero si invola dal centrocampo e smarcando l’estremo difensore gialloblu insacca per il definitivo raddoppio del Milan. Da segnalare una traversa centrata da Floccari e il rientro in campo di Rino Gattuso.

 

IL TABELLINO

Parma-Milan 0-2
PARMA(3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Jonathan, Mariga (26′ Musacci), Morrone (28′ st Okaka), Valdes, Biabiany (18′ st Valiani); Floccari, Giovinco. A disposizione: Pavarini, Santacroce, Modesto, Marques. All.: Donadoni.
MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Zambrotta, Bonera, Thiago Silva, Antonini; Nocerino, Ambrosini, Muntari; Emanuelson; Ibrahimovic, El Shaarawy (32′ st Maxi Lopez). A disposizione: Amelia, Yepes, Mesbah, Aquilani, Gattuso, Inzaghi. All.: Allegri.
Arbitro: Banti
Marcatori: 17′ rig. Ibrahimovic, 9′ st Emanuelson
Ammoniti: Zaccardo, Paletta (P), Antonini (M)

 

a cura di Ruggiero Daluiso

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending