Azio Agnese
1 Comment

Kakà al Milan: ha firmato per due anni, giovedi la presentazione

Si chiude una trattativa lunga ed estenuante. Decisiva la volontà del giocatore a tornare a Milano riducendosi notevolmente l'ingaggio

Kakà al Milan: ha firmato per due anni, giovedi la presentazione
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Galliani, Kakà e Perez

Dopo tanto parlare, tante chiacchiere, tante smentite finalmente Ricardo Izecson dos Santos Leite in arte Kakà, è un giocatore del Milan. Il giocatore ha firmato per due anni a 4 milioni di euro a stagione.  Il Milan ha ufficializzato il tutto confermando che verrà presentato a giornalisti e tifosi giovedi alle 12. Come ha più volte dichiarato Galliani, è stata una trattativa diffiicile in cui tutte le parti coinvolte sono state chiamate ad uno sforzo. Entusiasti i tifosi rossoneri che sin dalla prime ore del pomeriggio si sono recati nella sede del club a dare il benvenuto a Kaka.

Rivivi con SportCafe24 tutte le fasi di questa estenuante trattativa:

Calciomercato Serie A, 2 Settembre: il rush finale in diretta

2 SETTEMBRE

18.40 UFFICIALE KAKA HA FIRMATO PER DUE ANNI. Il trequartista brasiliano ha appena posto la firma al contratto che lo legherà alla squadra rossonera per due anni. Percepirà 4 milioni netti a stagione più bonus legati alle prestazioni. In serata si recherà nel celebre ristorante “Da Giannino” per poi tornare a Madrid prima della presentazione ufficiale. Soddisfazioni da ambo le parti per una trattativa che sembrava non chiudersi mai.

17.40 Visite mediche ultimate, adesso Kakà si recherà in via Turati per la firma sul tanto agognato contratto.

15.55 Anche in Via Turati, sede della società rossonera, si è formato un capannello di tifosi che aspettano festanti Kakà in attesa che ultimi le visite mediche.

15.50 Mercato rossonero: Dopo l’arrivo di Kakà si punta a rafforzare la difesa con Astori del Cagliari. Intensi i contatti con Cellino che non vorrebbe cedere il difensore.

15.00 Sono in corso di svolgimento le visite mediche. La firma è prevista attorno alle 18 in sede in via Turati

13.23 Kakà si sta recando nella clinica privata Madonnina di Milano per le visite mediche, passerà poi in sede per firmare il contratto. Non ancora definito il giorno della presentazione

13.00 300 tifosi circa in festa all’aeroporto di Linate per accogliere l’arrivo di Kakà. Il brasiliano è stato salutato con canti e cori

12.56 Le prime parole sceso dall’aereo sono ai microfoni di Milan channel sono: ” Sono passati 4 anni e adesso ritorno. E’ da 15 giorni che penso al Milan. Ho parlato molto con Ancelotti e ho visto che era difficile rimanere al Real: l’ideale era tornare in rossonero. Sognavo di sentire il mio coro a San Siro ancora una volta: non vedo l’ora. Balotelli? E’ un grande giocatore. Spero di vivere tante gioie con Mario come ho fatto con Pippo Inzaghi. Sono ancora Kakà e voglio dimostrarlo in un anno molto importante per me. E’ una doppia gioia tornare qui. Ero quello che volevo

12.48 Presente all’aeroporto la maglia 22 con scritto Kakà. A portarla il responsabile della comunicazione della società rossonera.

12.39 Kakà è atterrato a Milano.  Il volo privato su cui è presente anche Adriano Galliani è arrivato da pochi minuti e sta completando le manovre di atterraggio. Ad attenderlo centinaia di tifosi ed emittenti televisive.

10.35 Tutto pronto all’aeroporto di Madrid, il volo che porterà Kaka a Milano fra pochi minuti decollerà direzione Linate dove nel frattempo si è formato un capannello di tifosi festanti pronti ad accogliere il loro beniamino.

10.10 Prime parole per Kaka rossonero: “La trattativa è stata dura ma sono felice di tornare a Milano, prendo la maglia numero 22.”

08.45 Con un volo privato il giocatore raggiungerà, assieme a Galliani, Milano per svolgere le visite mediche ed apporre la firma al contratto che lo legherà con i rossoneri per due anni. Il trequartista brasiliano guadagnerà 4 milioni di euro a stagione più bonus

1 SETTEMBRE: TUTTA LA TRATTATIVA MINUTO PER MINUTO

23.05 Non è ancora arrivata la firma del brasiliano. Galliani è ancora a colloquio con gli agenti del giocatore ma non dovrebbero esserci problemi .

20.17 Dalle notizie che giungono da Madrid è tutto pronto per la firma del trequartista brasiliano che tornerà al Milan dopo l’esperienza poco fortunata al Real. Per lui un contratto di due anni e 5 milioni di euro a stagione.

20.06 Rimbalzano voci che vorrebbero un inserimento nella trattativa per Kaka anche il centrocampista Ozil. Il Real avrebbe chiesto in cambio El Shaarawy ma è tutto da verificare.

19.40 All’incontro tra Galliani e Perez, come riporta la Gazzetta dello Sporto, presente anche Nelio Lucas, presidente del fondo Doyen Sports, che darà una mano al Milan per riprendere Kakà. In cambio una percentuale sui diritti d’immagine del giocatore.

19.30 Previsto altro incontro con Perez, sembra che la trattativa abbia subito un rallentamento a causa di un problema legato al passaggio tra la Spagna all’Italia a livello fiscale.

18.49 Secondo As la firma sta per arrivare. Il brasiliano è convinto di tornare a Milano ed è disposto a ridursi del 50% l’ingaggio. Summit in corso al Bernabeu tra Ricardo Kakà, Adriano Galliani e la dirigenza del Real. La fumata bianca potrebbe arrivare nelle prossime ore

17.57 Come già ampiamente previsto, il Real ha dato il proprio benestare alla trattativa, adesso tocca a Kakà discutere i termini del contratto con Galliani.

17.49 Intervento telefonico di Galliani a Mediaset Premium dove ha commentato la trattativa in maniera secca: “E’ una trattativa durissima.”

17.44 Si lavora agli ultimi dettagli ed a limare l’ingaggio del giocatore. Secondo As sarebbe imminente la firma del giocatore che in compagnia del padre è arrivato da pochi minuti al Santiago Bernabeu.

17.28 Anche Kakà al vertice tra Galliani e Perez. In questo momento si trovano negli uffici del presidente delle Real Madrid. La firma potrebbe arrivare tra pochi minuti.

17.02 Manca un ultimo step prima di ufficializzare il passaggio al Milan di Ricardo Kakà. Stasera cena tra Galliani e Florentino Perez per mettere nero su bianco. Slitta a questo punto la presentazione prima di Milan-Cagliari.

16.40 L’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare attorno alle 17.30. Kakà partirebbe subito per Milano per assistere alla sfida contro il Cagliari

16.13 Secondo AS ci sarebbe l’accordo su tutto. Il Real libera gratis Kakà risparmiando ben 10 milioni di euro all’anno mentre il calciatore brasiliano firmerebbe un contratto di due anni a 5 milioni di euro a stagione. Si aspetta solo che Galliani chiarisca gli ultimi dettagli con l’entourage del giocatore.

16.07  Oddo a Fox Sport: “se il Real si priva di Kakà un motivo c’è. Insieme ad Ancelotti ha vinto tanto e mi spiego la sua partenza solo per qualche calo del giocatore o problema fisico. Anche se si riducesse lo stipendio per il Milan 5 milioni di euro a stagione sono tantissimi.”

16.00 Intrigo Kakà:  Secondo Sky Sport l’accordo per portare ik brasiliano in Italia sarà da raggiungere insieme a Real Madrid ed ai Los Angeles Galaxy. Il progetto di Galliani è infatti di tesserare Kakà fino a marzo, per poi lasciarlo partire verso il campionato americano. A gennaio infatti è previsto l’arrivo in rossonero di Keisuke Honda in scadenza di contratto con il Cska.

15.44 Galliani interviene in diretta su Milan Channel: ” Sono qui a Madrid ma la trattativa è complicatissima, vedremo nelle prossime ore…”

15.30 Milan e Real Madrid sarebbero d’accordo su tutto. Adesso tutto si sposta nelle mani del papà-procuratore Bosco Leite.

15.15 Allegri commenta la trattativa Kakà:. “Uno come lui serve sempre anche se ha giocato poco negli ultimi anni. Renderebbe sicuramente la squadra più forte.”

15.05 Tifosi milanisti divisi. Sul web appaiono i primi commenti alla vicenda Kaka. In molti vorrebbero nuovamente il fantasista in maglia rossonera mentre una frangia del tifo è parecchio infastidita dall’atteggiamento del brasiliano che punta ad avere un ingaggio stellare in questo periodo di crisi.

14.58 Al tavolo con Galliani e Perez ci sarebbe anche Ernesto Bronzetti, agente fifa che cura i rapporti tra il Milan e la Spagna.

14.40 Avvistati al ristorante Puerta 57 (che si trova all’interno del Santiago Bernabeu) Adriano Galliani e Florentino Perez. Le due società dovrebbero trovare un accordo in pochi minuti per poi riuscire a convincere il padre del brasiliano ad abbassare le pretese riguardante l’ingaggio.

13.30 – Sembra quasi tutto fatto, Kakà dovrebbe raggiungere Milano in serata per assistere a Milan-Cagliari e firmare un contratto biennale con i rossoneri a 5 milioni di euro a stagione più bonus.

Azio Agnese
Twitter: @azio82

Share Button

One Response to Kakà al Milan: ha firmato per due anni, giovedi la presentazione

  1. mosca nuccio 1 settembre 2013 at 20:54

    I cavalli di ritorno spesso deludono, soprattutto se su di loro si concentrano troppe speranze. A Madrid non ha avuto grandi risultati, anche perché attorno a lui ci sono fior di giocatori e lui è un po’ “passatello”. Non attendiamoci quindi miracoli dal suo arrivo. Del resto, la squadra è così così e, data la concorrenza (Juve, Napoli, Roma, Fiorentina, Lazio, Inter, sono certamente superiori), il prossimo anno la Champions sarà una chimera e sarà anche difficile entrare tra le squadre di coppa del nonno.
    Questi dirigenti fanno tutti gli anni gli stessi giochetti: annunciano acquisti di qualità e poi non se ne fa nulla perché gratis nessuno ti da nulla. Vi ricordate l’annuncio che stavano trattando per Tevez? Bene ora lui è alla Juve; E Liajc? praticamente acquistato al prezzo delle patate e poi è andato alla Roma! D’altra parte il presidente ha altre gatte da pelare e di questa povera squadra…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *