Mirko Di Natale
No Comments

Liga BBVA: il Real Madrid vuole mettere la terza

Dopo le vittorie con Betis e Granada, i blancos sfidano l’Athletic Bilbao del talento Muniain a mezzogiorno. Ancora in panchina Casillas, Ancelotti si affida alla coppia Ronaldo e Benzema

Liga BBVA: il Real Madrid vuole mettere la terza
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Muniain, avversario più pericoloso di giornata per il Real

Il Real Madrid vuole continuare la fuga in campionato e per farlo, al Santiago Bernabeu, dovrà vincere contro l’Athletic Bilbao, avversario sempre temibile. I baschi infatti fanno parte di quel gruppone di cinque squadre (compreso il Madrid) a punteggio pieno in classifica dopo le vittorie contro Real Valladolid (in trasferta 2-1) e Osasuna, battuta 2-0 in casa la scorsa settimana. I padroni di casa hanno trionfato a fatica sul Betis per 2-1 la prima giornata e hanno sconfitto nel posticipo del secondo turno il Granada fuori casa per 1-0.

E’ LA GARA DI CRISTIANO RONALDO – La sfida di mezzogiorno rappresenta un occasione per la Juventus di poterli osservare da vicino, vista l’imminente doppia sfida nel girone di Champions. Carlo Ancelotti vuole vincere il titolo anche in Spagna, dopo quelli conquistati in Italia con il Milan e in Inghilterra con il Chelsea, e si affiderà nuovamente a Diego Lopez in porta (con Iker Casillas ancora tappezzeria di lusso in panca), il giovane Casemiro (ex obiettivo dell’Inter) entrerà probabilmente nel secondo tempo. In attesa dell’arrivo di Gareth Bale, annunciato ufficialmente nella giornata di venerdì, è affidato ad Isco il ruolo di trequartista nel 4-2-3-1, con il compito di supportare Karim Benzema e perché no, di provare anche a segnare come già fatto contro il Betis. Cristiano Ronaldo è a caccia del primo gol nella Liga curiosamente ancora non arrivato, mentre il già citato bomber francese cercherà di bucare nuovamente la porta avversaria dopo i due gol messi a segno nei primi due match. Spregiudicato l’allenatore ospite Ernesto Valverde, che si presenta in casa del Real Madrid con il 4-3-3 provandosela a giocare senza timore contro un avversario decisamente più forte. Calcio di inizio alle ore 12

FORMAZIONI UFFICIALI:

REAL MADRID (4-2-3-1) Diego López; Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Khedira, Modric; Di María, Isco, Cristiano Ronaldo; Benzema All.: Ancelotti

ATHLETIC BILBAO (4-3-3): Iago Herrerín; Iraola, Gurpegi, Laporte, Balenziaga; Iturraspe, Mikel Rico, Beñat; Susaeta, Aduriz, Muniain All.: Valverde

Mirko Di Natale

Twitter: @_Morik92_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *