Antonio Casu
No Comments

Serie B: Novara-Siena apre la seconda giornata

Anticipo di lusso alle 18: gli azzurri di Aglietti vogliono cancellare la sconfitta di Avellino contro un Siena carico a mille

Serie B: Novara-Siena apre la seconda giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giù il sipario sulla 2° giornata di campionato Eurobet, che da oggi vedrà un altra novità voluta dal presidente di Lega Abodi: i tecnici potranno portare in panchina nove elementi. Il primo anticipo di giornata sarà alle ore 18 e vedrà affrontarsi al “Piola” Novara e Siena.

PROMOZIONE IN TESTA – Gara molto interessante tra due compagini che potranno dire sicuramente la propria in chiave promozione. Squadre che hanno vissuto un precampionato diverso: I piemontesi di Alfredo Aglietti, forte di un gran finale di campionato nella scorsa stagione, l’ha vissuto con grande serenità potendo operare sul mercato cercando quei tasselli che mancavano a loro dire per poter essere competitivi. Il Siena retrocesso dalla Serie A ha seriamente rischiato di non iscriversi, e ha vissuto un precampionato a fari spenti, con una squadra di autentico spessore con i vari Rosina, Paolucci, D’Agostino e Pulzetti solo per citarne alcuni. La 1° giornata ha visto il Novara soccombere un’ po’ a sorpresa sul campo della neopromossa Avellino e il Siena vincere a valanga contro il Crotone per 5-2.

LE PAROLE DI AGLIETTI – Gli uomini di Aglietti cercheranno davanti al proprio pubblico di cogliere la prima vittoria, ma lo dovranno fare con intelligenza, senza avere assilli, come ha sottolineato il tecnico in conferenza stampa ieri: «Dobbiamo dimenticarci quello che abbiamo fatto la scorsa stagione. Non siamo obbligati a vincere sei partite di fila, ci saranno momenti buoni e altri meno, il nostro unico pensiero e’ cercare di fare una buona prestazione, solo da quello possono arrivare i risultati. Bisogna fare attenzione al Siena che a mio avviso non ci concederà molti spazi, e noi possiamo trovarli sfruttando le nostre potenzialità».

SIENA DETERMINATO – Sull’altra sponda è appena arrivato il deferimento al presidente Mezzaroma per inadeguatezze con Lega e Figc, che si aggiungono a quelli costati alla società due punti di penalizzazione. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico c’è serenità dopo la vittoria conseguita nella 1° di campionato, c’è attenzione per l’avversario come sottolineato da Mister Beretta nei giorni scorsi, e la volontà di ripetere le cose buone viste sabato scorso.

MODULI SPECULARI – Le due formazioni si affideranno a schieramenti speculari, 4-3-3 per entrambi; più puro quello dei piemontesi con i tre attaccanti che agiranno in linea, Comi verrà affiancato da Lazzari e Gonzalez. Il Siena vedrà Rosina partire da dietro e agire più nel ruolo di trequartista alle spalle di Paolucci e Giannetti. Fischio d’inizio sul sintetico del “Silvio Piola” affidato a Cervellara di Cervignano alle ore 18.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B:

NOVARA (4-3-3): Kosicky, Salviato, Perticone, Bastrini, Potouridis, Farago’ Buzzegoli, Pesce, Gonzalez, Comi, Lazzari. All.: Aglietti.

EMPOLI (4-3-1-2): Lamanna, Angelo, Morero, Crescenzi, Dellafiore, Vergassola, Pulzetti, D’Agostino, Rosina, Giannetti, Paolucci. All.: Beretta.

ARBITRO: Cervellara Di Cervignano

Stefano Scarpetti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *